Firenze: Orchestra Desiderio da Settignano, dom 17/11

Orchestra Desiderio da Settignano
Orchestra Desiderio da Settignano

Continuano I Concerti della Liuteria Toscana, festival che celebra l’arte liutaria di ieri di oggi: violini, viole e violoncelli plasmati da maestri artigiani e, in molti casi, restaurati da mani altrettanto sapienti che tornano a suonare per una o più serate.

Dalle storiche botteghe Sorgentoni e Mecatti, Paolo Vettori e Figli e Alfredo Del Lungo provengono gli archi affidati a Coro e Orchestra Desiderio da Settignano per il concerto di domenica 17 novembre all’Auditorium di Santo Stefano a Ponte (ore 21), a Firenze.

Fondato e diretto da Johanna Knauf, l’ensemble proporrà un repertorio tutto francese: la “Messa solenne in do maggiore per soli, coro e orchestra” di Charles Gounod, “Pavane in re maggiore, op. 50″ di Gabriel Fauré, “Danza Macabra op. 40″ di Camille Saint-Saëns e il celebre “Bolero” di Maurice Ravel.

Biglietto posto unico 10 euro, prevendite in corso nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online e su www.ticketone.it.

Il festival è organizzato da Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione con Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo e Fondazione CR Firenze. Si ringraziano per l’ospitalità Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze.

Programma concerto

  1. Gounod Messa solenne in do maggiore per soli, coro e orchestra
  2. Fauré Pavane per coro e orchestra
  3. Saint Saens Danza macabra
  4. Ravel Bolero

Info concerti

Cell. 339 1632869 – 334 6006361

www.orchestrafiorentina.it – info@orcafi.it

Domenica 17 novembre 2019 – ore 21 – ingresso 10 euro

Auditorium di S. Stefano al Ponte – piazza S. Stefano, 3 – Firenze

Strumenti: Botteghe Sorgentone e Mecatti, Paolo Vettori e Figli, violino di Alfredo del Lungo

Prevendite

Punti vendita Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita) e online su www.ticketone.it.

Progetto

Orchestra da Camera Fiorentina

Direzione artistica

Giuseppe Lanzetta

In collaborazione con

Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo

Fondazione CR Firenze

Si ringraziano per l’ospitalità

Associazione OMA – Osservatorio dei Mestieri d’Arte

Città Metropolitana Firenze

Comune di Firenze

Regione Toscana