Mediaset sulle inopportune prese di posizione odierne relative ad “Amici Celebrities”

Mediaset sulle inopportune prese di posizione relative ad 'Amici Celebrities'
Mediaset sulle inopportune prese di posizione relative ad ‘Amici Celebrities’

In merito alle inopportune prese di posizione odierne (ANSA ore 19.04) relative ad “Amici Celebrities”, Mediaset precisa quanto segue.
«Prendiamo atto che l’avvocato Picciotti non intendesse diffidare Mediaset pur riservandosi di assumere iniziative giudiziarie in caso di un mancato intervento di quest’ultima.
La ricostruzione dell’avvocato sugli impegni assunti da Mediaset in precedenti accordi non è precisa nè conferente al tema.
Si commenta poi da sola la tesi dell’avvocato Picciotti che un “Vip” non possa ballare con un ballerino professionista se non nel programma “Ballando con le stelle”.
Certamente “Amici Celebrities” non si è appropriata di alcun elemento caratterizzante “Ballando con le stelle” ed evidentemente non sussiste alcuna possibilità di confondibilità tra i due programmi, ben distinti nella loro ideazione e sviluppo rappresentativo».