Collettivo Salentino

Natale in Salento Cover

 

Il video del brano “NATALE IN SALENTO”, il nuovo singolo del COLLETTIVO SALENTINO, ha raggiunto oltre 5.000 visualizzazioni ed è destinato a diventare il tormentone delle feste. 

Nel video fresco e spiritoso, ideato e diretto dalla voce della band Carletto Nicoletti, l’abile mano della disegnatrice Silvia Lo Iacono dà vita, con una lavagna e dei gessetti colorati, alle immagini salienti del testo. I disegni ripercorrono il viaggio e le emozioni del giovane salentino che torna finalmente a casa per Natale cantando un coinvolgente ritornello, che recita: “…e me manca lu sule e me manca lu mare, e me mancane tutte ddhre cose bbone de mangiare, me manca la gente, simu gente de core…”

Il video è visibile al link: www.youtube.com/watch?v=GpvvGNgzcHk

 

Il brano “Natale in Salento”, attualmente in rotazione radiofonica, è disponibile anche in digital download e su tutte le piattaforme streaming. Distribuito da Made In Etaly (www.madeinetaly.it), “Natale in Salento” è prodotto da Albikokka Studio ed edito da Bollettino Edizioni Musicali, su etichetta DIY Italia (www.youtube.com/diyitaliatv).

 

Il COLLETTIVO SALENTINO, che torna dopo il tormentone estivo “Cchiappa Lu Zinzale” (Universal Music Italia 2014), fa assaporare tutte le sfaccettature e i colori del Salento con un miscuglio variegato di generi che abbraccia il pop, il reggae, l’hip hop e l’elettronica e gioca con liriche miste tra italiano e dialetto, alternando momenti di coinvolgente ironia a dolcissime parentesi romantiche.

 

Il Collettivo Salentino è composto da quattro amici: Carlo “Carletto” Nicoletti e Fernando Proce, speakers e deejays di RTL 102.5, e dai fratelli Carlo e Nicco Verrienti, noti autori e produttori, che si incontrano in riva al mare in provincia di Lecce e decidono, tra una frisella e un pasticciotto, di dar vita ad un nuovo progetto musicale. Il gruppo si pone come obiettivo di sperimentare con i suoni e le parole senza perdere il desiderio di produrre buona musica e soprattutto di divertirsi.

 

 

 

www.facebook.com/CollettivoSalentinowww.twitter.com/CollettivoSalen