Giulia Penza pubblica due singoli

Il sogno della cantante Giulia Penza si avvera, ha inciso i suoi primi due singoli. La giovane novatese, il mese prossimo diciannovenne, dopo l’esperienza dell’anno scorso al talent musicale – The Voice – ora ha inciso i primi due singoli, creati apposta per lei da Jessica Cappellari e con le musiche del maestro Paolo Castelluccia e Davide Cappellari.

“E’ stata per me una grande emozione registrare, cantare delle canzoni scritte appositamente per me. All’inizio pensavo ad uno scherzo, poi ho controllato che la casa discografica Art Media Music esiste davvero ho iniziato nei fine settimana ad andare a Bologna. Con lo staff mi sono subito trovata in sintonia e questo ha facilitato di molto la stesura del testo e la scrittura della musica”, spiega Giulia. I due singoli si chiamano –Lascia che sia- e –Scusa- , la prima una ballata e un testo molto romantico per la seconda canzone.

I brani si possono trovare su tutti i digital store più importanti, mentre sul canale “You Tube” è stato inserito il video della canzone “Lascia che sia”. Il primo concerto per promuovere i due brani ai quali seguiranno altre canzoni con il coro Gospel “Toro Seduto” sarà il 23 maggio a Novate Milanese in Villa Venino, l’occasione è la rassegna musicale –Novate Rock-. Il 7 giugno invece si esibirà con i nuovi brani e delle cover  presso il Centro Socio Culturale, sempre a Novate Milanese. Attualmente Giulia oltre a cantare frequenta la scuola di moda e design. Il suo percorso musicale è iniziato all’età di 10 anni, con l’Associazione –Amici della musica- ha partecipato a vari eventi nei teatri milanesi, portando sul palco canzoni dialettali e brani della Walt Disney, spesso anche trasmessi su Antenna3 nel programma televisivo “Festa in Piazza”.

A 13 anni ha fatto parte del coro musicale “Ambrogino d’oro” durante la celebrazione del Santo milanese. Ha partecipato a vari musical tra cui: “We can Rock U”, “Lol”, e a vari, alcuni vincendoli, concorsi locali di musica. Nel 2011 ha vinto l’edizione di “Mincanto”, concorso patrocinato dalla Provincia di Milano. Nel 2013 ha partecipato al talent show televisivo “The Voice” , selezionata nella squadra di Piero Pelù.