Poli: Calloni porta l’oro a Novate Milanese

Johannes Calloni

Tre medaglie d’oro e una d’argento per l’atleta  della CIS Novate ssdarl, del Centro Polì.  Quattro vittorie in tre giorni nei campionati nazionali di Riccione che si sono conclusi ieri.

Per Novate è la prima conquista del titolo italiano di nuoto e soprattutto  Johannes Calloni ha vinto in tre  specialità: i duecento, quattrocento e millecinquecento metri a stile libero. “Sono molto contento delle prestazioni di Johannes che a soli tredici anni ha dimostrato impegno, serietà e una grande passione per il nuoto.

Ha sfiorato il record nazionale di Rosolino di pochi centesimi e in tutte le gare ha distaccato gli altri atleti di tre e cinque e nove secondi”, commenta l’allenatore Luca Molina. Applausi anche da avversari e altre società, per l’atleta già nominato come il futuro Lamberti.

“Il settore del nuoto per novate è stata una novità, un investimento, da settembre infatti è stato avviato il nuoto agonistico con la scuola nuoto di Giorgio Lamberti, ex campione nazionale e questi sono i primi risultati. Dedico a Johannes tutta la mia eterna stima, fiducia e gratitudine per aver portato ai vertici nazionali il nome del Polì e voglio ringraziare Luca Molina per il suo impegno e la professionalità dimostrata in questi mesi”, spiega il Presidente del Polì Pierangelo Greggio.

Sabato 12 aprile è prevista una festa aperta al pubblico e con le istituzioni novatesi  per festeggiare l’atleta Calloni e vedere da vicino le medaglie conquistate durante questi campionati nazionali.