A piedi nudi nel parco

Il 21 ottobre visita guidata nel parco storico

A PIEDI NUDI (ma non è obbligatorio!)…NEL PARCO

UNA GIORNATA ALLA SCOPERTA DELLE MERAVIGLIE ARBOREE

DI VILLA LITTA IN COMPAGNIA DELL’ESPERTO

Grazie ai proventi della manifestazione ‘Ninfeamus’,  in questa occasione sarà inaugurata l’etichettatura di tutti gli esemplari di pregio.

Torna l’appuntamento autunnale con la ‘Giornata nel Parco’. Una tappa obbligata non solo per gli cultori di botanica e gli appassionati del verde, ma anche per tutti coloro che vorranno godere di uno spettacolo della natura al meglio della forma e colore!

Domenica 21 ottobre nei giardini storici di Villa Borromeo Visconti Litta di Lainate sarà possibile partecipare eccezionalmente (è organizzato una sola volta all’anno) al tour guidato dall’esperto Emilio Trabella alla scoperta del prezioso patrimonio botanico dello storico parco che fa parte di importanti reti che si occupano di giardini a livello nazionale ed internazionale come I Grandi Giardini Italiani, ReGis -Rete dei Giardini Storici- ed EGHN -European Gardening Heritage Network.

MA QUEST’ANNO C’E’ DÌ PIU’…

Questo appuntamento d’ottobre si innesta nel programma di valorizzazione di Villa Litta e del suo parco che lo scorso mese di aprile ha avuto il suo apice nel debutto di ‘Ninfeamus – Crea(T)tivi per Natura’, la prima manifestazione florovivaistica attorno al Ninfeo che porta la firma de l’Associazione ‘Amici di Villa Litta’, Paola Ferrario curatore del museo Il Ninfeo e l’arch.Ileana Croci, con la collaborazione del Comune di Lainate.

Proprio su questa scia… durante la giornata si potrà assistere ad un evento speciale: l’inaugurazione dell’etichettatura delle specie arboree del parco storico.

Come infatti aveva promesso il presidente degli Amici di Villa Litta Aldo Croci a conclusione della prima edizione di ‘Ninfeamus’, parte dei proventi della manifestazione Ninfeamus sono serviti a realizzare un progetto di valorizzazione del verde, ovvero la ‘Denominazione’ di oltre 60 specie arboree presenti nel parco storico. Un percorso per consentire al visitatore di conoscere e scoprire le antiche varietà presenti. Accanto ad ogni specie arborea saranno posizionati cartellini identificativi con il nome botanico, quello divulgativo (anche tradotto per i visitatori stranieri), oltre ad un QRcode che, collegato ad un link, rinvierà a schede tecniche e descrittive di ogni essenza.

UN ASSAGGIO DÌ NINFEAMUS 2013

Sarà questa l’occasione per avere qualche anticipazione sulla seconda edizione di ‘Ninfeamus’ già fissata per nel fine settimana 21-22 aprile 2013. 

Le visite guidate, gratuite, saranno suddivise tra mattina e pomeriggio:

Primo turno, durante il quale si procederà in presenza di Sindaco e Presidente degli Amici di Villa Litta alla cerimonia ufficiale di etichettatura delle specie arboree: dalle 10.30 (ritrovo ore 10.15)

Secondo turno: dalle 14.30 (ritrovo 14.15)

Per una migliore organizzazione si richiede la prenotazione obbligatoria.

Per informazioni – Ufficio cultura del Comune di Lainate al numero 02 93598267.

Nel corso della giornata saranno attivi laboratori a tema per bambini: un’occasione per scoprire, conoscere ed amare un patrimonio verde di inestimabile valore a due passi da casa.  

Villa Borromeo Visconti Litta sorge sul territorio di Lainate, occupando una superficie di tre ettari. Ideatore dell’intero complesso fu il Conte Pirro I Visconti Borromeo il quale  nel 1585 diede una funzione prevalentemente ludica al suo possedimento agricolo lainatese, trasformandola in un luogo di delizie. L’attrazione maggiore è costituita dal Ninfeo, edificio di fine ‘500, costituito da stanze completamente decorate a mosaico di ciottoli bianchi e neri e ciottoli dipinti a tempera. In alcuni di questi ambienti si possono ammirare spettacolari giochi e scherzi d’acqua, completamente ripristinati. Aperta per le visite guidate nei weekend da maggio a ottobre, durante tutto l’anno Villa Litta ospita un ricco programma di manifestazioni e iniziative di vario genere.