Per non morire di mafia

 

mercoledì 1 febbraio ore 21,00

 

Sicilia Teatro presenta

SEBASTIANO LO MONACO in

PER NON MORIRE DI MAFIA


di Pietro Grasso

versione scenica di Nicola Fano

adattamento drammaturgico Margherita Rubino

musiche Dario Arcidiacono

scene Giacomo Tringali

costumi Cristina Darold

canti tradizionali Clara Salvo

regia Alessio Pizzech

 

«Finché la mafia esiste bisogna parlarne, discuterne, reagire. Il silenzio è l’ossigeno grazie al quale i sistemi criminali si riorganizzano e la pericolosissima simbiosi di mafia, economia e potere si rafforza. I silenzi di oggi siamo destinati a pagarli duramente domani, con una mafia sempre più forte, con cittadini sempre meno liberi» Pietro Grasso

 

Se Falcone e Borsellino teorizzarono che per combattere la mafia è necessario conoscerla, il loro “erede”, a propria volta impegnato da trent’anni contro la criminalità organizzata, aggiunge che oggi per contrastare la mafia è indispensabile avere la percezione esatta della sua pericolosità. Perciò, dalla Procura nazionale antimafia, organismo che coordina le indagini sui fronti interni e internazionali, Pietro Grasso ripercorre le stagioni della guerra alla cupola siciliana in modo schietto, affrontando anche rapporti delicati: i legami tra mafia e politica, gli scontri all’interno della magistratura, le carenze legislative e di mezzi. Infine, Grasso traccia una mappa delle nuove mafie (cinesi, russe, albanesi, nigeriane, colombiane), individuando le strade e gli strumenti che ci permetteranno di non morire di mafia, di non sottometterci al suo potere.

“Per non morire di mafia” è un monologo quindi che riconduce il teatro alla sua funzione civile ed evocativa.

 

Martedì 21 febbraio alle ore 17,30 al Teatro Duse sarà presente Pietro Grasso per presentare il libro “Soldi sporchi – Come le mafie riciclano miliardi e inquinano l’economia mondialescritto con Enrico Bellavia e edito da Dalai Editore.

L’incontro- dibattito aperto al pubblico sarà moderato da Stefania Pellegrini, docente dell’Università di Bologna, Facoltà di Giurisprudenza.

 

PREZZI (comprensivi di prevendita): platea 29,00 € – I galleria 24,00 € – II galleria 19,00 (sono previste riduzioni)

 

Prevendite biglietti presso la biglietteria del Teatro Duse in Via Cartoleria, 42 a Bologna (apertura dal lunedì al sabato ore 15-19), presso il Circuito VIVATICKET-CHARTA, i punti d’ascolto delle IperCoop e il Circuito HELLO TICKET, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatrodusebologna.it

 

Per informazioni: 051/231836 – info@teatrodusebologna.itwww.siciliateatro.net 

Per prenotazioni: biglietteria@teatrodusebologna.it