Ulisse

Flavio Albanese

“Canto la storia dell’astuto Ulisse”con Flavio Albanese

 torna al Teatro Studio Expo, dal 4 al 22 gennaio 2012

Il racconto dell’Odissea con il teatro d’ombre

Un affascinante viaggio tra le ombre, un po’ come quello che fece Ulisse, ma le ombre in questo caso sono quelle di Emanuele Luzzati e l’avventura di Ulisse avrà nei panni di novello cantastorie Flavio Albanese che dello spettacolo cura anche l’allestimento.

Dedicato alle scuole e agli spettatori più piccoli, Canto la storia dell’astuto Ulisse è il racconto dell’Odissea. L’affascinante mondo dell’antica Grecia rivive nel mito di Ulisse e delle sue avventure, a partire dalla guerra di Troia per arrivare al lunghissimo viaggio che doveva ricondurlo a casa dopo mille incontri e peripezie.

Evocati dalle voci degli attori e dal gioco magico del teatro d’ombre, realizzato con la collaborazione di Teatro Gioco Vita, i personaggi del grande testo epico sono riportati in vita nel semplice linguaggio del racconto, per affascinare gli spettatori, grandi e piccini, e avvicinarli al mondo di Omero e dei miti classici.

 

Andiamo a fare un viaggio nella terra dei Giganti? Volete imparare dalla Maga Circe, la figlia del Sole, come si fa la pozione magica che trasforma gli uomini in maiali? Sapete dove dobbiamo cercare un indovino vero che ci racconti il nostro futuro? Avete mai sentito il famoso canto delle Sirene? Lo vorreste sentire? Sapete quanti piedi ha il drago Scilla? Dodici! E quante teste? Sei!!! Se riusciremo ad attraversare il regno delle ombre senza svegliarle, ad imparare come separare la luce dal buio e a pronunciare le parole segrete per parlare con l’indovino, allora vedremo tutto questo mondo nella famosa storia di Ulisse: l’Odissea. Ulisse è un eroe dell’antica Grecia. Pensate che tutti i bambini di Atene a scuola imparavano a memoria le storie di Ulisse, lo conoscevano come fosse un loro compagno. Ulisse è scaltro. E un tipo incredibilmente furbo. Possiede una qualità che i Greci chiamano “métis”: astuzia. Il viaggio di Ulisse comincia con una battaglia furiosa, la famosa guerra di Troia che fu vinta dai Greci grazie a un’astuzia di Ulisse. Dovete sapere però che Ulisse non aveva tanta voglia di partire per la guerra e così appena finì di combattere tornò a casa nella sua isola: Itaca. Gli Dei però, gli concessero di tornare a casa sano e salvo solo dopo aver visto e combattuto Giganti, Maghi, Draghi, Sirene ed essere stato nel regno delle Ombre dove un indovino gli svelò i segreti del suo futuro.

 

Flavio Albanese

LA SCHEDA

Piccolo Teatro Studio Expo, via Rivoli 6 (MM2 Lanza)

Dal 4 al 22 gennaio 2012

Canto la storia dell’astuto Ulisse

di Flavio Albanese, collaborazione drammaturgica Giuseppina Carutti

regia di Flavio Albanese

movimenti ombre Federica Ferrari

con Flavio Albanese, Federica Armillis, Eugenio Olivieri

produzione Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa

in collaborazione con Teatro Gioco Vita – Teatro Stabile d’Innovazione