Ska – J

Dopo 9 anni di successi con sette album all’attivo e numerose partecipazioni a festival jazz, reggae, programmi televisivi e radiofonici, è giunto il momento per i veneziani Ska-J di cimentarsi con i classici di Natale.

Un disco con brani in dialetto veneziano, italiano, inglese e nella formula strumentale che tanto si addice alla formazione ska-jazz che comprende voci, tre fiati, chitarra, tastiere, basso e batteria. Sono stati definiti da molti la migliore formazione ska-jazz italiana.

Elementi carismatici del gruppo Marco Furio Forieri sax e voce dei Pitura Freska per oltre 20 anni, le voci rivelazione di Ilenya De Vito e Luca Scaggiante. Gli arrangiamenti sono di Luca Toso e Filippo Vignato (fresco vincitore di Barga jazz) e la produzione artistica di GianLuca Ballarin.

 

Santa Claus is coming to town –

 

 

Nadal a Venesia

 

(dialettale)White Christmas (strumentale)

Jingle bell rock (inglese)

Let it snow (strumentale)

This Christmas (inglese)

Silent Night (strumentale)

Nadal raggae (dialettale)

Natale veramente (italiano)

All I want for Christmas –

 

 

Mi e Ti a Nadal

 

(dialettale)