Rozzano: concorso “leggi&vinci”

di Stefania Tozzini. Rozzano, 17 novembre – Chiuso l’ombrellone, chiusa la copertina del libro e chiuso anche  il concorso “Leggi e Vinci”.

Sabato 12 novembre si sono tenute le premiazioni della gara di lettura dedicata ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Un progetto che ha  stimolato la lettura di opere a tema che di solito non vengono ricercate tra gli scaffali. Un’idea brillante per far conoscere storie e realtà diverse e poco conosciute.

Porte aperte al Centro Culturale Cascina Grande e grande affluenza di persone, curiosi e dei soggetti risultati vincitori al concorso.

L’estrazione dei fortunati è avvenuta presso la Biblioteca di Rozzano il giorno 6 ottobre ed è stata ufficializzata sabato 12 con la consegna dei premi nell’ambito dell’ultimo appuntamento in biblioteca con le Stanze dell’interculturali. 

Mentre il progetto di coesione sociale dedicato agli immigrati del centro  e del sud America inaugurava la “stanza” dell’America Latina, un originale spazio allestito con oggetti, abiti, arredi,  e le note di un tango argentino di Victor Hugo del Grande riempivano l’atmosfera del Centro Culturale Cascina Grande, i 10 ragazzi sorteggiati del concorso hanno ricevuto il premio.

Di Prima Maria Antonietta si è aggiudicata il  primo premio, un buono del valore  di 200,00 € offerto dall’Agenzia di viaggi “Sognando L’Avventura” di Valleambrosia di Rozzano , mentre Candiani Edoardo e Marzani Giovanni si sono garantiti gli altri due gradini del podio, assicurandosi rispettivamente un pacco libri offerto da Antonino Giaimo Agente Editoriale ed un beauty case “Roncato” offerto da “Cafer Pelletteria” di Rozzano.

A seguire si sono classificati: Favone Giuseppa, Viviani Garrò Milena, Virtuali Laura, Manunta Giuseppina, Maggio Eufemia, Marzi Vilmo Angelo e Collutti Adriana.

Grazie ad iniziative come questa,  leggere ha uno stimolo in più.

Oltre al ricordo delle pagine sfogliate rimane un regalo concreto. Oltre alla memoria di una splendida giornata tra i ritmi ed i colori del Sud America, rimane il gusto di una giornata speciale.

A Rozzano, la cultura non premia  solo lo spirito…