Mondiale di canoa maratona

Mondiale di canoa maratona

ROMA, 20 OTTOBRE – Prime medaglie in palio domani a Singapore per la 19/a edizione del mondiale di canoa maratona che si disputa nel Marina Reservoir, il bacino di acqua dolce creato nel 2008 con la costruzione di una diga che ha chiuso una parte della baia su cui si affaccia il centro della città.
Nella giornata di apertura sono in programma le gare individuali junior e under 23, maschili e femminili. Per gli azzurri saranno impegnati Lorenzo Zeni e Carlo Gravina nel K1 junior, Agata Fantini nel K1 junior donne, Riccardo Strigini nel C1 junior, Matteo Graziani nel K1 U23 e Susanna Cicali nel K1 U23 donne.
Sabato il mondiale proseguirà con K2 junior (Gravina-Galeotti), K2 junior donne (Fantini-Federica Nolè), C2 junior (Strigini-Carlo Tacchini) e le individuali senior in cui per l’Italia gareggia soltanto la campionessa europea Anna Alberti  nel K1 donne. Domenica conclusione con K2 senior donne (Alberti-Cicali) e C2 e K2 senior.
Le fasi più spettacolari delle gare, quelle di trasbordo in cui gli atleti dovranno scendere dalle barche e trasportarle correndo lungo un percorso a terra prima di rimetterle in acqua e proseguire, saranno concentrate sulla Marina Floating Platform,  una grande piattaforma galleggiante (120×83) su cui sono sistemate anche le tribune e che lo scorso anno ha ospitato le cerimonie di apertura e chiusura degli Youth Olympic Games.