Volley: recuperi Serie A1 Femminile

Volley
Volley

Serie A1 Femminile: mercoledì tre recuperi su LVF TV. Saugella a Busto, la Savino Del Bene ospita la Zanetti. C’è Bosca-Bartoccini.
Giovedì anche Delta Despar-VBC

Ben quattro partite tra mercoledì e giovedì per proseguire il percorso verso la fine della Regular Season e modellare ulteriormente la classifica del Campionato di Serie A1 Femminile, riempiendo alcuni dei buchi lasciati dal Covid-19 nel calendario.

Spicca mercoledì alle 18.00 il derby lombardo tra Unet E-Work Busto Arsizio e Saugella Monza, due delle squadre più in forma di quest’ultimo scorcio di stagione. Le brianzole occupano la terza posizione con 45 punti, mentre le farfalle sono risalite fino alla sesta a quota 33. “Credo che Monza, al di là dei nomi importanti che compongono il roster, stia facendo un grande percorso nonostante le difficoltà che ha incontrato – afferma Marco Musso, coach delle bustocche -. Sta andando in crescendo, è una squadra che va affrontata di nuovo ripartendo dal nostro lavoro di qualità di muro difesa e battuta. E’ una partita contro una squadra ‘grossa’ e noi dobbiamo abituarci a giocare contro team di questo livello, come è stato anche con Chieri, per arrivare pronti ai quarti di finale di Champions di settimana prossima contro l’Eczacibasi. Ben vengano banchi di prova importanti dunque. Non so se giocherà o meno Alessia Orro, ma in ogni caso non cambia la qualità d’attacco di Monza: mi aspetto una partita bella”. “Mercoledì a Busto Arsizio affronteremo una squadra che è in grandissima continuità – replica Marco Gaspari, tecnico della Saugella -. Eccetto la sconfitta rimediata all’andata contro Chieri, infatti, la Unet E-Work ha avuto una serie importante di risultati: i numeri parlano chiaro. Gray e Mingardi stanno diventando dei punti di riferimento e una giocatrice come Gennari, sia in attacco che nella situazioni complesse, garantisce solidità. Avremo quindi di fronte un avversario in crescita e sarà per questo una bella partita. Il tour de force che ci aspetta? Noi pensiamo una gara alla volta. Dobbiamo giocare contro la squadra, Conegliano a parte, più in forma al momento. Il focus deve essere solo su questa gara”.

Reduce da due successi consecutivi in Campionato, la Savino Del Bene Scandicci punta al quarto posto nell’impegno interno contro la Zanetti Bergamo. Dal canto suo, la formazione orobica ha la chance di recuperare posizioni e di inseguire l’ottavo posto che al termine della Regular Season significherebbe disputare gli ottavi di finale su andata e ritorno con il fattore campo a favore. “Quella che ci aspetta è una partita importante, loro in questo periodo stanno facendo bene – sottolinea Marina Lubian, centrale della Savino Del Bene -. Noi adesso ci stiamo un po’ rialzando dal periodo di sconfitte che abbiamo avuto e stiamo ritrovando il feeling e la condizione fisica dopo il periodo in cui siamo state afflitte dal Covid. Sono fiduciosa, questi tre punti sono molto importanti per noi e quindi mi aspetto una bella partita”. Fischio d’inizio mercoledì alle 17.30.

Sempre mercoledì, ma alle 17.00, la Bosca S.Bernardo Cuneo ospiterà la Bartoccini Fortinfissi Perugia. Le gatte di Andrea Pistola proveranno a conquistare un successo da dedicare a Massiel Matos, ennesima banda infortunata in una stagione letteralmente disgraziata per i posti 4 cuneesi: dopo il grave infortunio subito da Degradi, la partenza di Strantzali e i risentimenti muscolari di Ungureanu, anche la dominicana è costretta allo stop per un trauma al ginocchio di cui nelle prossime ore si conoscerà l’entità. Di fronte ci sono le magliette nere di Davide Mazzanti, alla ricerca di punti per riallontanarsi da Brescia, che si è avvicinata a -1. “A tutti è spiaciuto molto per Matos, che si stava inserendo molto bene e aveva portato entusiasmo e allegria – conferma coach Pistola -: contro Perugia vogliamo fare una bella partita anche per riconoscenza nei suoi confronti. Alcune giocatrici importanti delle umbre, come ad esempio Carcaces, sono tornate sui loro livelli. Loro punteranno senza dubbio sull’esperienza di elementi come Ortolani e Havelkova. Sarà una gara molto insidiosa, ma noi dobbiamo continuare il nostro percorso positivo anche nelle ultime tre partite di regular season”.

Giovedì alle 19.00, infine, si disputerà il confronto tra Delta Despar Trentino e VBC èpiù Casalmaggiore.

LVF TV – NOVITA’ APP
Tutte le partite di Serie A1 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV! Da oggi è disponibile l’App ufficiale di LVF TV: avrai accesso a tutti i contenuti esclusivi di LVF TV sul tuo smartphone o tablet! La app di LVF TV è progettata appositamente per il tuo device e ti permetterà di navigare agevolmente tra tutte le sezioni della piattaforma: inoltre, potrai trasmettere il video sui tuoi dispositivi compatibili Chromecast presenti sulla tua rete. L’app è disponibile per smartphone e tablet con sistema operativo Android o iOs (iPhone o iPad), per dispositivi smart con sistema operativo FireOS (Amazon Fire TV) e per SmartTV e set-top-box basati su Android TV. Visita la pagina sul sito ufficiale e scarica la versione adatta a te!

RAI SPORT
Una partita per ogni turno di Campionato sarà trasmessa in esclusiva e in alta definizione su Rai Sport HD, canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat, con la telecronaca è affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 20 febbraio alle 20.30 con la sfida tra Bartoccini Fortinfissi Perugia e Saugella Monza.

SERIE A1 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DEI RECUPERI
14^ GIORNATA
Mercoledì 17 febbraio, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Zanetti Bergamo ARBITRI: Vecchione-Zavater ADDETTO VIDEOCHECK: Panaiia
Mercoledì 17 febbraio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Saugella Monza ARBITRI: Piperata-Cerra ADDETTO VIDEOCHECK: Bacchella

15^ GIORNATA
Giovedì 18 febbraio, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Delta Despar Trentino – VBC èpiù Casalmaggiore ARBITRI: Armandola-Simbari ADDETTO VIDEOCHECK: Cristoforetti

16^ GIORNATA
Mercoledì 17 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Bartoccini Fortinfissi Perugia ARBITRI: Usai-Sobrero ADDETTO VIDEOCHECK: Viale

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 66 (22-0); Igor Gorgonzola Novara 55 (19-3); Saugella Monza 45 (16-4); Reale Mutua Fenera Chieri 39 (12-9); Savino Del Bene Scandicci 37 (12-8); Unet E-Work Busto Arsizio 33 (11-9); Bosca S.Bernardo Cuneo 22 (9-12); Vbc èpiù Casalmaggiore 20 (7-14); Il Bisonte Firenze 20 (7-14); Zanetti Bergamo 20 (6-15); Delta Despar Trentino 18 (6-12); Bartoccini Fortinfissi Perugia 14 (5-15); Banca Valsabbina Millenium Brescia 13 (2-19).
* tra parentesi le partite vinte-perse

IL PROSSIMO TURNO
Venerdì 29 gennaio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
VBC èpiù Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze 3-0 (25-18, 29-27, 25-21)
Sabato 20 febbraio, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – Igor Gorgonzola Novara ARBITRI: Frapiccini-Luciani ADDETTO VIDEOCHECK: Cadamuro
Sabato 20 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Saugella Monza ARBITRI: Canessa-Colucci ADDETTO VIDEOCHECK: Spitaletta
Domenica 21 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Savino Del Bene Scandicci ARBITRI: Di Bari-De Simeis ADDETTO VIDEOCHECK: Vangone
Zanetti Bergamo – Reale Mutua Fenera Chieri ARBITRI: Rolla-Bassan ADDETTO VIDEOCHECK: Ferrara
Unet E-Work Busto Arsizio – Bosca S.Bernardo Cuneo ARBITRI: Cappello-Tanasi ADDETTO VIDEOCHECK: Magnino
Riposa: Delta Despar Trentino

Serie A2 Femminile: Girone Est, parte da Macerata il viaggio del Volley Soverato per concludere la Regular Season. Le date degli ultimi recuperi del Girone Ovest
Immagine rimossa dal mittente.

Si disputa mercoledì la penultima gara del Girone Est del Campionato di Serie A2 Femminile. Il Volley Soverato, rientrato alla grande dal lungo stop causa Covid-19 con il successo interno su Montecchio che le ha regalato accesso alla Pool Promozione e qualificazione ai quarti di Coppa Italia, affronta una doppia trasferta per concludere le sue fatiche in vista della seconda fase.

La prima avverrà sul campo della CBF Balducci HR Macerata, anch’essa alla ricerca di un punto per agguantare quarto posto e pass per la Coppa Italia. “Soverato è un avversario che stava facendo un ottimo Campionato, poi si è trovato a gestire una situazione analoga alla nostra – così Luca Paniconi, coach delle marchigiane, descrive le avversarie di domani –. Hanno ripreso a giocare vincendo con Montecchio e sono una formazione quadrata che, per quanto ha fatto vedere nelle partite che ha disputato, merita la sua posizione nel girone, quindi sarà un impegno probante e difficile, oltre che molto importante perché potrebbe darci quel punto che ci serve per andare ad affrontare i quarti di Coppa Italia”.

Venerdì, poi, le calabresi di Bruno Napolitano raggiungeranno il Salento per affrontare il Cuore di Mamma Cutrofiano.

Per quanto riguarda il Girone Ovest, sono state programmate le date dei recuperi che coinvolgono l’Eurospin Ford Sara Pinerolo e le sue tre avversarie. Si partirà domenica 21 febbraio con la sfida interna contro la Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che definirà la composizione della Pool Promozione e della Pool Salvezza (alle lombarde serviranno tre punti per superare Sassuolo, attualmente quinta). Quindi mercoledì 24 trasferta sul campo dell’Exacer Montale e conclusione il 28 febbraio in Piemonte contro l’Acqua&Sapone Roma Volley Club.

Proprio nel weekend del 27-28 febbraio partirà la seconda fase del torneo di Serie A2, della quale nei prossimi giorni saranno ufficializzati i calendari.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
IL PROGRAMMA DEI RECUPERI
GIRONE EST
13^ GIORNATA
Mercoledì 17 febbraio, ore 20.30 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Volley Soverato ARBITRI: Proietti-Feriozzi

17^ GIORNATA
Venerdì 19 febbraio, ore 19.30 (diretta LVF TV)
Cuore di Mamma Cutrofiano – Volley Soverato

GIRONE OVEST
18^ GIORNATA
Domenica 21 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Futura Volley Giovani Busto Arsizio

11^ GIORNATA
Mercoledì 24 febbraio, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Exacer Montale – Eurospin Ford Sara Pinerolo

10^ GIORNATA
Domenica 28 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Acqua&Sapone Roma Volley Club

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST
Megabox Vallefoglia 36 (12-4); Cuore Di Mamma Cutrofiano* 30 (10-5); Volley Soverato** 27 (10-4); Omag S.Giov. In Marignano 27 (9-7); Cbf Balducci Hr Macerata* 26 (10-5); Olimpia Teodora Ravenna 25 (8-8); Itas Città Fiera Martignacco 21 (6-10); Cda Talmassons 15 (4-12); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3 (1-15).
* una partita in meno
*** tre partite in meno

GIRONE OVEST
Lpm Bam Mondovì 44 (15-3); Acqua & Sapone Roma Volley Club* 43 (14-3); Sigel Marsala 33 (12-6); Eurospin Ford Sara Pinerolo*** 30 (11-4); Green Warriors Sassuolo* 28 (9-9); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 25 (8-9); Barricalla Cus Torino 18 (6-12); Geovillage Hermaea Olbia 18 (5-13); Club Italia Crai 16 (5-13); Exacer Montale* 6 (2-15).
* una partita in meno
*** tre partite in meno

 

Risultati Serie A1 Femminile

legavolley A1 Femminile
lLgavolley A1 Femminile

Serie A1 Femminile: la Saugella batte Perugia ed è seconda, la Savino Del Bene la insegue ad un punto grazie al 3-2 su Brescia. Rinascita Bosca S.Bernardo, emozionante 3-2 alla UYBA

Tre successi interni su altrettante gare nella domenica che chiude la 12^ giornata, penultima del girone di andata, del Campionato di Serie A1 Femminile. La Saugella Monza continua il percorso netto tra le mura di casa, superando in rimonta per 3-1 la Bartoccini Fortinfissi Perugia di coach Mazzanti e dell’ex Ortolani e agganciando Novara al secondo posto della classifica. Le brianzole di Marco Gaspari colgono il quarto successo consecutivo al termine di un match tirato contro un avversario che si dimostra ostico. Vinto il primo set ai vantaggi con la pipe di Havelkova e il muro di Carcaces, le magliette nere subiscono il ritorno delle monzesi, che approcciano il secondo col piglio giusto: Meijners e Van Hecke fanno la voce grossa in attacco, Danesi (MVP del match con 12 punti di cui 6 muri) ed Heyrman salgono d’intensità a muro e le rosablù vincono il set. Perugia perde qualcosa in termini di entusiasmo e lucidità ma continua a tenere testa alle lombarde anche nella terza frazione prima e nella quarta poi, vinte entrambe dalle padrone di casa grazie alle bordate di una positiva Orthmann e alle importanti difese di Parrocchiale.

Un punto dietro Monza e Novara sale la Savino Del Bene Scandicci, che come nel primo turno di Supercoppa fatica a domare una combattiva Banca Valsabbina Millenium Brescia. Se il primo set lasciava presagire un pomeriggio tranquillo alla truppa di Massimo Barbolini, i successivi provano il buon stato di forma delle lombarde, che vanno a punti per la quarta gara di fila. Alle bordate di Stysiak (27 punti alla fine) risponde Jasper (20) e così il match procede a strappi: 25-18 per le toscane il terzo, 25-14 per la squadra di Enrico Mazzola il quarto. Il tie-break vive su sottili equilibri, spezzati dall’opposta polacca che non sbaglia nulla e regala il successo alle compagne.

Torna alla vittoria – e suona come una rinascita dopo un periodo estremamente difficile per le complicazioni legate al Covid-19 – la Bosca S.Bernardo Cuneo, che al tie-break batte un’indomita Unet E-Work Busto Arsizio, che come a Bergamo cede sul finale ma conferma la propria attitudine battagliera. Le gatte di Andrea Pistola sono trascinate dalle prestazioni super delle centrali: Sonia Candi firma 18 punti e si merita il titolo di MVP del match, la cipriota Zakchaiou ne aggiunge 17 con 5 muri. Non solo, perché le ex Degradi (20) e Bici si scatenano nel quinto set e stoppano le farfalle, a cui non bastano i 25 punti di una Gray ancora in crescita, i 22 di Mingardi e gli spunti di Stevanovic (12 con 4 muri).

Prima dell’ultima giornata di andata, in programma sabato 21 novembre, spazio in settimana a tre recuperi. Mercoledì 18 si disputeranno Bosca S.Bernardo Cuneo-Zanetti Bergamo (valida per la 6^ giornata), Unet E-Work Busto Arsizio-Il Bisonte Firenze (7^) e Delta Despar Trentino-Igor Gorgonzola Novara (9^).

Le cronache dei match odierni nella sezione ‘I RISULTATI’.

RAI SPORT
Una partita per ogni turno di Campionato sarà trasmessa in esclusiva e in alta definizione su Rai Sport HD, canale 57 del digitale terrestre e 121 della piattaforma Tivùsat. La telecronaca è affidata a Marco Fantasia e Giulia Pisani. Per la 13^ giornata appuntamento per sabato 21 novembre alle ore 20.30 con il match tra Unet E-Work Busto Arsizio e Igor Gorgonzola Novara.

LVF TV
Tutte le partite di Serie A1 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV: è possibile abbonarsi a tutti i pacchetti disponibili, mensile o stagionale!

PHOTOGALLERY
Le più belle foto di Bosca S.Bernardo Cuneo-Unet E-Work Busto Arsizio, a cura di Filippo Rubin, sono disponibili sulla pagina Flickr e sul sito ufficiale di Lega. Le foto sono liberamente scaricabili e utilizzabili previa citazione del credito “Foto Rubin x LVF”.

SERIE A1 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 12^ GIORNATA
Sabato 14 novembre, ore 19.00 (diretta LVF TV)
Il Bisonte Firenze – VBC èpiù Casalmaggiore 3-0 (25-12, 32-30, 25-21)
Sabato 14 novembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Igor Gorgonzola Novara – Imoco Volley Conegliano 0-3 (18-25, 14-25, 16-25)
Domenica 15 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Savino Del Bene Scandicci – Banca Valsabbina Millenium Brescia 3-2 (25-13, 22-25, 25-18, 14-25, 15-13)
Saugella Monza – Bartoccini Fortinfissi Perugia 3-1 (26-28, 25-20, 25-23, 25-21)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Unet E-Work Busto Arsizio 3-2 (25-23, 18-25, 26-24, 25-27, 15-10)
Rinviata a data da destinarsi
Reale Mutua Fenera Chieri – Zanetti Bergamo
Riposa: Delta Despar Trentino

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 33 (11-0); Igor Gorgonzola Novara 19 (7-2); Saugella Monza 19 (7-3); Savino Del Bene Scandicci 18 (6-3); Reale Mutua Fenera Chieri 15 (5-2); Delta Despar Trentino 13 (4-3); Il Bisonte Firenze 11 (4-6); Bosca S.Bernardo Cuneo 10 (4-3); Vbc èpiù Casalmaggiore 9 (3-7); Unet E-Work Busto Arsizio 8 (2-5); Zanetti Bergamo 7 (2-8); Banca Valsabbina Millenium Brescia 7 (1-9); Bartoccini Fortinfissi Perugia 5 (2-7).
* tra parentesi le partite vinte-perse

IL PROSSIMO TURNO
Sabato 21 novembre, ore 17.30 (diretta LVF TV)
Delta Despar Trentino – Savino Del Bene Scandicci
Sabato 21 novembre, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara
Sabato 21 novembre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – Reale Mutua Fenera Chieri
VBC èpiù Casalmaggiore – Bosca S.Bernardo Cuneo
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Saugella Monza
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Il Bisonte Firenze
Riposa: Zanetti Bergamo

I RECUPERI
6^ GIORNATA
Mercoledì 18 novembre, ore 18.30 (diretta LVF TV)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Zanetti Bergamo

7^ GIORNATA
Mercoledì 18 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Il Bisonte Firenze

9^ GIORNATA
Mercoledì 18 novembre 2020, ore 19.00 – DIRETTA LVF TV
Delta Despar Trentino – Igor Gorgonzola Novara

Serie A2 Femminile: Girone Est, Soverato passa a Vallefoglia. La CDA stoppa la rimonta della Omag, l’Itas Città Fiera centra il terzo successo di fila. Girone Ovest, la Sigel è seconda. Eurospin Ford Sara al quinto su Busto Arsizio
Immagine rimossa dal mittente.

GIRONE EST
Rinviata a data da destinarsi la gara tra la capolista Cuore Di Mamma Cutrofiano e il fanalino di coda Sorelle Ramonda Ipag Montecchio, lente di ingrandimento puntata su tre campi nella 1^ giornata di ritorno del Girone Est. Il Volley Soverato si vendica del ko dell’andata e vince per 3-2 sul campo della Megabox Vallefoglia, salendo al terzo posto della classifica e accorciando proprio sulle marchigiane, distanti ora solo un punto. Dopo un inizio favorevole alle cavallucce marine di Bruno Napolitano, la fase centrale del match sorride alle padrone di casa, che con Pamio in banda e Kramer al centro si portano sul 2-1. Qui le ospiti fanno valere una maggior freschezza fisica e comandano le danze nei due parziali successivi con la palleggiatrice Bortoli che manda in doppia cifra ben 5 attaccanti: le bordate di Shields e i muri di Meli e Riparbelli valgono la vittoria.

Altro successo esterno è quello della CDA Talmassons, che si impone al tie-break sulla Omag San Giovanni in Marignano e la aggancia in classifica a quota 12. Le friulane di Leonardo Barbieri, che alla vigilia avevano perso per infortunio Dalla Rosa (frattura al malleolo) ma che recuperano Mazzoleni, non sfruttano due match point nel terzo set (avanti 2-0 e 24-22) e le ragazze di Stefano Saja si galvanizzano, dominando il quarto. Nel quinto tornano a ruggire, con Tirozzi trascinatrice (23 punti) affiancata da Smirnova (21). Tra le romagnole, 22 per Conceicao e 20 per Fiore.

Terzo successo consecutivo per la Itas Città Fiera Martignacco, che tra le mura di casa ha la meglio per 3-1 della CBF Balducci HR Macerata e si porta a breve distanza dal quinto posto in classifica, sorpassando le avversarie odierne. I primi due set vivono su break iniziali e fasi centrali in equilibrio, risolte da Rucli e Fiorio. Il ritorno delle ragazze di Luca Paniconi è veemente, con Lipska incontenibile: il 18-25 però non è il prologo della rimonta, perché le friulane di Marco Gazzotti riprendono le redini del match, con Rossetto (18 punti con il 63% offensivo) che resta in campo e firma i punti che scavano il solco.

GIRONE OVEST
Due gare di due giornate diverse e il Girone Ovest può finalmente ripartire. Nel primissimo pomeriggio netta affermazione della Sigel Marsala sulla Geovillage Hermaea Olbia. Le siciliane di Daris Amadio soffrono in avvio, ma recuperato il gap del primo set (5-12) non si fermano più. McCall-Ginnis è l’arma principale delle padrone di casa, ma fondamentali risultano anche Pistolesi e la presenza sottorete di Caruso. I tre punti consentono alla Sigel di issarsi al secondo posto in classifica, a quota 13.

Un punto più sotto c’è la Eurospin Ford Sara Pinerolo, capace di imporsi a Busto Arsizio contro la Futura Volley Giovani. Prive di Anna Lualdi, Latham e coach Lucchini, oltre a Sartori out per la stagione, le ‘cocche’ impiegano un set a carburare, ma trovano di fronte a sé una Zago in grande forma (24 punti). Le piemontesi mollano la presa nel terzo, ma sprintano fino al 20-24 del quarto. Quattro match point non bastano, perché la Futura mura tanto e mette pressione a Zago, scrivendo un parziale di 6-0 che porta la contesa al quinto. La rimonta non si completa, perché la truppa di Michele Marchiaro tocca tanti palloni a muro e contrattacca con efficacia, fino all’11-15 conclusivo.

SERIE A2 FEMMINILE
GIRONE EST
I RISULTATI DELLA 10^ GIORNATA
Domenica 15 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Omag S.G. Marignano – CDA Talmassons 2-3 (27-29, 22-25, 26-24, 25-13, 6-15)
Itas Città Fiera Martignacco – CBF Balducci HR Macerata 3-1 (25-23, 25-22, 18-25, 25-21)
Megabox Vallefoglia – Volley Soverato 2-3 (23-25, 25-21, 25-20, 20-25, 9-15)
Rinviata a data da destinarsi
Cuore di Mamma Cutrofiano – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Riposa: Olimpia Teodora Ravenna

GIRONE OVEST
IL PROGRAMMA DELLA 9^ GIORNATA
Domenica 15 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Eurospin Ford Sara Pinerolo 2-3 (15-25 22-25 25-14 26-24 11-15)
Rinviate a data da destinarsi
Barricalla Cus Torino – Geovillage Hermaea Olbia
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Club Italia Crai
Exacer Montale – LPM BAM Mondovì
Sigel Marsala – Green Warriors Sassuolo

IL PROGRAMMA DELLA 10^ GIORNATA
Domenica 15 novembre, ore 14.00 (diretta LVF TV)
Sigel Marsala – Geovillage Hermaea Olbia 3-0 (25-20, 25-20, 25-17)
Rinviate a data da destinarsi
Green Warriors Sassuolo – Futura Volley Giovani Busto Arsizio
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Acqua&Sapone Roma Volley Club
LPM BAM Mondovì – Barricalla Cus Torino
Club Italia Crai – Exacer Montale

LE CLASSIFICHE
GIRONE EST
Cuore Di Mamma Cutrofiano* 19; Megabox Vallefoglia 17; Volley Soverato 16; Olimpia Teodora Ravenna* 15; Omag S.Giov. In Marignano 12; Cda Talmassons 12; Itas Città Fiera Martignacco 11; Cbf Balducci Hr Macerata* 9; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio** 3.
* una partita in meno
** due partite in meno

GIRONE OVEST
Acqua & Sapone Roma Volley Club 15 (5-1); Sigel Marsala 13 (5-2); Lpm Bam Mondovì 13 (4-2); Eurospin Ford Sara Pinerolo 12 (5-2); Green Warriors Sassuolo 11 (4-3); Geovillage Hermaea Olbia 8 (2-4); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 7 (2-5); Barricalla Cus Torino 6 (2-3); Club Italia Crai 4 (1-3); Exacer Montale 1 (0-5).
* tra parentesi le partite vinte-perse

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE EST
Domenica 22 novembre, ore 16.00 (diretta LVF TV)
Volley Soverato – Itas Città Fiera Martignacco
Domenica 22 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
CBF Balducci HR Macerata – Omag S.G. Marignano
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Megabox Vallefoglia
Olimpia Teodora Ravenna – Cuore di Mamma Cutrofiano
Riposa: CDA Talmassons

GIRONE OVEST
Domenica 22 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Exacer Montale – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Geovillage Hermaea Olbia – LPM BAM Mondovì
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Club Italia Crai
Barricalla CUS Torino – Green Warriors Sassuolo
Lunedì 23 novembre, ore 18.00 (diretta LVF TV)
Acqua&Sapone Roma Volley Club – Sigel Marsala

 

Al Saini la prima ‘Melting Cup’ – tre giorni di tornei

Melting cup
Melting cup

Da domani venerdì 6 maggio a domenica 8 maggio, sui campi del Centro Sportivo Saini di Milano ha luogo la ‘Melting Cup’ con tornei di calcio, calcio a 5, basket e volley che coinvolgeranno una selezione di profughi fuggiti dagli orrori della guerra, molte delle comunità straniere presenti in città (dal Sud America alle Filippine passando da Sud Africa e Cina) e diverse formazioni italiane per celebrare un grande momento di convivenza all’insegna dello sport.

La ‘Melting Cup’ non si giocherà solo “sul campo”. All’interno del centro sportivo infatti verrà allestita un’area concerti con palco e bar. Qui si esibiranno ogni sera artisti diversi, dal pioniere del reggae Vito War, direttamente da Radio Popolare, fino ai Junior Sprea, oltre a numerose crew di giovani talenti emergenti.

L’ingresso è gratuito e sarà inoltre previsto un servizio di navetta gratuito per collegare il centro Saini alla fermata della linea 2 della metropolitana di Piola.

Si parte domani, alle ore 16, con il quadrangolare di calcio a 11 – che vedrà coinvolti giocatori di Radio Popolare, UISP di Milano, UISP Torino, selezione No League Star -, il torneo di calcio a 5 No League, esibizioni di soccer freestyle e basket freestyle. La serata è animata dal Junior Sprea e dalle voci di altri gruppi musicali locali.

Sabato 7 maggio, calcio a 5 femminile e maschile, volley misto, basket, peteca. In serata, deejay-set con Vito War, storica voce reggae di Radio Popolare.

Domenica 8 maggio, le finali dei tornei di basket, calcio, volley e non solo: numerose occasioni di confronto e dibattito interculturale insieme all’Associazione Balon Mundial. Al termine dei tornei, le premiazioni e a seguire il concerto di chiusura.

In A1 Pesaro batte Parma 3- 2

Scavolini Pesaro

Va alla Scavolini Pesaro l’anticipo della quarta giornata di ritorno del 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile. La formazione di Pedullà, ha battuto infatti al tie-break la Cariparma SiGrade Parma al termine di una partita rocambolesca.
Vittoria del cuore quella della Scavolini che proprio nelle fasi finali del quinto set, grazie alla forza di volontà e ad una strepitosa Brinker, ha confezionato un successo che ora la proietta a quota 18. Per la Cariparma SiGrade Parma solo un punto, nonostante la bella prova fornita, con la consapevolezza di poter recitare un ruolo da protagonista anche nel corso di questo girone di ritorno. Grothues monumentale con 30 punti personali.
Novità nei sestetti di partenza. Pedullà schiera Manzano e Musti De Gennaro coppia centrale, con Okuniewska nel ruolo di opposto, dovendo rinunciare all’infortunata Ortolani. In casa emiliana, invece, Radogna preferisce Conti a Moreno Pino in posto due.
Partita vivace sin dalle prime battute con le due formazioni sempre molto vicine nel punteggio e nel gioco. Il primo “strappo” è della Cariparma SiGrade che grazie all’ace di Kovalenko porta il punteggio sul 13-17. Pesaro reagisce e rintuzza colpo su colpo fino ad accorciare il divario (18-19), poi nel finale Grothues e Bacchi chiudono il set sul 22-25. Al cambio di campo sono sempre le ospiti a tenere in mano il ritmo della gara (4-8) soprattutto perchè Grothues non fallisce un colpo in attacco. Bacchi ferma a muro Musti De Gennaro (7-11), ma Okuniewska e Klineman riportano sotto la Scavolini (15-16). La gara è avvincente, e Grothues da una parte e Klineman dall’altra infiammano con le loro giocate il pubblico del PalaCampanara. Pesaro va sotto di +4 (15-19) poi è Brinker a suonare la carica e a trovare il punto della parità sul 21-21. Il finale è una girandola di emozioni dove protagoniste sono Okuniewska da un parte e Grothues dall’altra. Si va ai vantaggi e Pesaro è più fredda sotto rete e chiude il set grazie alla neo entrata Saccomani e all’errore in attacco di Conti (30-28). Terzo set che vede la Scavolini Pesaro in avanti (7-4), poi sale in cattedra la formazione di Radogna che aumenta via via il proprio vantaggio (10-16), fino alla vittoria di set per 16-25. Quarto set di marca biancorossa, con Pesaro padrona del gioco e con Brinker e Okuniewksa decisamente risolutrici nei momenti cruciali (25-16).
Quinto set vietato ai cardiopatici con Parma in avanti 6-10 grazie ad una scatenata Conti e alla solita Grothues. L’ace di Brinker e l’ottima Klineman riportano in gara le padrone di casa (13-14) che dopo aver annullato il match-ball alle avversarie vincono ai vantaggi sfruttando l’ottimo servizio ancora di Klineman (per lei 25 punti finali a referto) che fa saltare la ricezione emiliana. Finisce 16-14 per la Scavolini , mentre delusione in casa Cariparma SiGrade per l’opportunità sfumata.
Nell’anticipo, invece, del 67° Campionato Pallavolo Serie A2 Femminile vittoria esterna del Rota Volley Mercato San Severino che espugna 3-1 il PalaSassi di Matera battendo in rimonta la Time Volley. Perso il primo set, la squadra di Giangrossi confeziona un successo che permette alle campane di compiere un passo in avanti verso la salvezza. Per Matera tanti applausi, ma zero punti nonostante una buona prova corale.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – L’anticipo della quindicesima giornata
Scavolini Pesaro-Cariparma SiGrade Parma 3-2 (22-25, 30-28, 16-25, 25-16, 16-14)

Il tabellino dell’anticipo
SCAVOLINI PESARO – CARIPARMA SIGRADE PARMA 3-2 (22-25, 30-28, 16-25, 25-16, 16-14)
SCAVOLINI PESARO: Agostinetto, Brinker 23, Klineman 25, De Gennaro (L), Saccomani 1, Manzano 8, Ferretti 2, Okuniewska 21, Cardani, Musti De Gennaro 11. Non entrate Ortolani, Ampudia. All. Pedullà.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Bacchi 17, Kovalenko 9, Dalia 2, Grothues 30, Conti 12, Campanari 10, Roani, Moreno Pino 2, Poma (L), Galeotti. Non entrate Gibertini, Brusegan. All. Radogna.
ARBITRI: Braico, Astengo. NOTE – durata set: 26′, 35′, 24′, 25′, 18′; tot: 128′.

Il resto del programma della quindicesima giornata
Domenica 22 gennaio ore 18.00 (diretta Sportube.tv)
A Pavia: Riso Scotti Pavia – Asystel Volley Novara
Arbitri: Patrizia Pignataro – Silvano Valeriani
A Modena: LIU•JO Volley Modena – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Arbitri: Mauro Goitre – Ilaria Vagni
Domenica 22 gennaio ore 18.00
A Castellanza (VA): MC-Carnaghi Villa Cortese – Chateau d’Ax Urbino Volley
Arbitri: Diego Pol – Gianni Bartolini
A Chieri (TO): Chieri Torino Volley Club – Yamamay Busto Arsizio
Arbitri: Antonio Longo – Mariano Gasparro
Riposa: Norda Foppapedretti Bergamo

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – La classifica dopo l’anticipo
Yamamay Busto Arsizio 35, MC-Carnaghi Villa Cortese 32, Chateau d’Ax Urbino Volley 30, Norda Foppapedretti Bergamo 21, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 19, Asystel Volley Novara 18, Scavolini Pesaro 18, Cariparma SiGrade Parma 16, LIU•JO Volley Modena 14, Chieri Torino Volley Club 6, Riso Scotti Pavia 1.
Note: 1 Incontro in meno: Yamamay Busto Arsizio, Chateau d’Ax Urbino Volley, Asystel Volley Novara; 1 Incontro in più: Scavolini Pesaro, Cariparma SiGrade Parma; Asystel Novara 3 punti di penalizzazione

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – Gli appuntamenti di domani
Domenica 22 gennaio alle ore 18.00 doppio appuntamento in diretta streaming su www.sportube.tv, visibile anche dal player in home page su www.legavolleyfemminile.it: live le sfide Riso Scotti Pavia – Asystel Volley Novara e LIU•JO Volley Modena – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza.
Confermato anche l’appuntamento con il volley femminile all’interno del Tg5 su Canale 5. Nel corso del TG5 notturno di domenica su Canale 5, infatti, andrà in onda un servizio sul quindicesimo turno di campionato attraverso le immagini degli incontri Riso Scotti Pavia – Asystel Volley Novara e LIU•JO Volley Modena – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. Servizi dedicati andranno in onda anche all’interno delle varie edizioni dei tg su Rai Sport, nonchè su Sportitalia24, con approfondimenti curati dal commentatore del volley di Sportitalia Marcello Piazzano.

Leo Lo Bianco portabandiera: appuntamento a Pesaro con il “video-box corner tour”
Settimo appuntamento con il “video-box” a sostegno della candidatura di Eleonora Lo Bianco portabandiera ai Giochi Olimpici di Londra 2012. Oggi il “video-box corner tour” ha fatto tappa al PalaCampanara di Pesaro: i tifosi presenti al palazzetto in occasione dell’anticipo televisivo Scavolini Pesaro – Cariparma SiGrade Parma hanno potuto lasciare un proprio video messaggio dedicato a Leo Lo Bianco che verrà poi pubblicato sul sito www.legavolleyfemminile.it nonché sulle fan page Facebook ufficiali e sui profili Twitter sia di Lega Pallavolo Serie A Femminile che di “Leoportabandiera” dove i tifosi potranno sempre inviare i loro messaggi, video e fotografie a sostegno della candidatura.

World Cup e Coppa Italia in esposizione a Modena
Anche domani, domenica 22 gennaio nel Centro Commerciale ‘I Portali’, di fronte al Palasport “G.Panini – CasaModena”, saranno esposti i trofei della Coppa Italia A1 e della World Cup recentemente vinta dalle Nazionale italiana in Giappone.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – Il prossimo turno
Per lo svolgimento a Modena, sabato 28 e domenica 29 gennaio, delle Finali della 34^ Coppa Italia A1, il Campionato nel prossimo weekend si ferma. Riprenderà il fine settimana successivo con le gare della sedicesima giornata, quinta di ritorno (anticipo televisivo Rai Sport e programmazione Sportube da definire).
Domenica 5 febbraio ore 18.00
Cariparma SiGrade Parma – MC-Carnaghi Villa Cortese
Asystel Volley Novara – Norda Foppapedretti Bergamo
Chateau d’Ax Urbino Volley – Scavolini Pesaro
Yamamay Busto Arsizio – LIU•JO Volley Modena
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Riso Scotti Pavia
Riposa: Chieri Torino Volley Club

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – L’anticipo della sedicesima giornata
Time Volley Matera – Rota Volley Mercato San Severino 1-3 (25-23, 20-25, 20-25, 17-25)

Il tabellino dell’anticipo
TIME VOLLEY MATERA – ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO 1-3 (25-23, 20-25, 20-25, 17-25)
TIME VOLLEY MATERA: Cacciapaglia (L), Ciotoli 8, Flammini 4, Donà 14, Martinuzzo 11, Blunda 2, Benefico 1, Keldibekova 1, Tekiel 18. Non entrate Popovic, Paternoster. All. D’Onghia.
ROTA VOLLEY MERCATO SAN SEVERINO: Engle 24, Russo 8, Fastellini 1, Nikoletta 1, Krasteva (L), Medaglioni (L), Moretti 14, Pascucci 14, Repice 9. Non entrate Caponi, Laghi. All. Giangrossi.
ARBITRI: Cappelletti, Luciani. NOTE – durata set: 29′, 26′, 26′, 30′; tot: 111′.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – La classifica dopo l’anticipo
Esse-ti La Nef Loreto 38, Banca Reale Yoyogurt Giaveno 38, Icos Crema 34, Pomi Casalmaggiore 34, Biancoforno Santa Croce 29, Acqua Paradiso Busnago 29, Assitur Corriere Espresso Soverato 24, IHF Volley Frosinone 22, A&P Olivieri Montichiari 21, Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato 19, Rota Volley Mercato S.Severino 18, Puntotel Sala Consilina 18, Cedat 85 San Vito 15, Lavoro.Doc Pontecagnano 9, Infotel Forlì 7, Time Volley Matera 5.
Note: 1 Incontro in più: Rota Volley Mercato S.Severino, Time Volley Matera; Infotel Forlì 3 punti di penalizzazione

Il resto del programma della sedicesima giornata
Domenica 22 gennaio ore 18.00
A Soverato (CZ): Assitur Corriere Espresso Soverato – Esse-ti La Nef Loreto
Arbitri: Davide Morgillo – Maurizio Canessa
A Pontecagnano (SA): Lavoro.Doc Pontecagnano – Puntotel Sala Consilina
Arbitri: Luca Andreoni – Andrea Rossetti
A Santa Croce sull’Arno (PI): Biancoforno Santa Croce – IHF Volley Frosinone
Arbitri: Walter Stancati – Massimo Rolla
A Crema (CR): Icos Crema – Infotel Forlì
Arbitri: Ciro Falivene – Elisa Fretta
A San Vito dei Normanni (BR): Cedat 85 San Vito – A&P Olivieri Montichiari
Arbitri: Marco Zavater – Alessandro Somansino
A Busnago (MB): Acqua Paradiso Busnago – Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato
Arbitri: Marco Turtù – Ugo Feriozzi
A Giaveno (TO): Banca Reale Yoyogurt Giaveno – Pomì Casalmaggiore
Arbitri: Lucio Parlato – Roberto Pozzi

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A2 – Il prossimo turno
Sabato 28 gennaio ore 21.00
Pomì Casalmaggiore – Assitur Corriere Espresso Soverato
Domenica 29 gennaio ore 15.00
IHF Volley Frosinone – Acqua Paradiso Busnago
Domenica 29 gennaio ore 18.00
Infotel Forlì – Time Volley Matera
Rota Volley Mercato San Severino – Icos Crema
Puntotel Sala Consilina – Biancoforno Santa Croce
A&P Olivieri Montichiari – Lavoro.Doc Pontecagnano
Terre Verdiane Servizi Italia Fontanellato – Banca Reale Yoyogurt Giaveno
Esse-ti La Nef Loreto – Cedat 85 San Vito

Festa di natale per la Polisportiva Novate

Polisportiva Novate

Oltre 300 persone per una festa natalizia che ogni anno unisce agonismo sportivo e partecipazione sociale, mostrando che l’attività fisica è anche condivisione e insegnamento.

Quella di domenica 18/12/11 al Centro Socio Culturale Coop – main sponsor della Polisportiva Novate Volley – è stata molto più di una Festa di Natale. E’ stata un’occasione in cui il Presidente Salvatore Carbone ha premiato tutti gli atleti, si è congratulato con allenatori e dirigenti per il loro prezioso lavoro all’interno della società, ha ringraziato ufficialmente tutti gli sponsor, ha tirato le fila di un anno che ha visto la società tornare al vertice della pallavolo milanese (la prima divisione è attualmente prima in classifica e punta al passaggio nel campionato di serie D) e si è augurato il raggiungimento di tutti gli obbiettivi prefissati per il nuovo anno.

Tra intrattenimento, musica e balli che hanno rallegrato la festa, non è mancata anche l’attenzione al sociale, con donazioni benefiche. Protagoniste della festa sono state poi le mamme degli atleti che, come da tradizione, hanno gareggiato per aggiudicarsi il premio più goloso: la migliore torta di un buffet davvero squisito.

Nel corso della festa sono intervenuti Catia Scatena del Circolo Culturale Soci Coop e Luigi Corbari – Assessore allo Sport di Novate Milanese – che si sono congratulati con la società e hanno ripromesso il loro impegno nel sostenere lo sport novatese.