Cancellato l’Eurovision Song Contest 2020

Senhit
Senhit

La cantante italo eritrea Senhit avrebbe dovuto esibirsi in rappresentanza di San Marino all’Eurovision Song Contest 2020, insieme al creative director Luca Tommassini. Si apprende nella giornata di oggi, 18 marzo, che l’Eurovision Song Contest 2020 è stato cancellato.

Ma la musica non si ferma! Sul canale YouTube di Senhit è possibile vedere i video del brano che avrebbe portato alla manifestazione, “Freaky!” www.youtube.com/watch?v=PwXZANv3zgw.
Nei prossimi giorni sui canali social della cantante sarà presentato il video tutorial per imparare la coreografia di “Freaky!” in pieno spirito #iorestoacasa perchè la musica non conosce confini

«In questo momento di emergenza mondiale, abbiamo bisogno di sentirci vicini, di ballare e di sorridere, per questo voglio regalare a tutto il mondo eurovisivo la coreografia che stiamo mettendo in piedi da settimane con Luca, nella speranza che doni un sorriso in questi giorni in cui dobbiamo essere più che mai uniti» afferma Senhit.

Senhit all’Eurovision Song Contest 2020

SENHIT_foto di Fabrizio Cestari
SENHIT_foto di Fabrizio Cestari

“Freaky!” è il singolo che SENHIT porterà all’Eurovision Song Contest 2020 in rappresentanza di San Marino! È stato scelto durante la digital battle che si è conclusa ieri sera, domenica 8 marzo, e che ha coinvolto il grande pubblico eurovisivo registrando oltre 200.000 utenti unici provenienti da tutto il mondo, in particolare da Spagna, Regno Unito, Italia, Germania, Polonia e Russia, e 31.486 voti complessivi.

Da oggi, lunedì 9 marzo, “Freaky!” è disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming.
Prodotto da Gianluigi Fazio e scritto dallo stesso Fazio con gli hit maker danesi Henrik Steen Hansen & Nanna Bottos, è un singolo con una forte carica electro pop e un groove funky, che lo rendono molto attuale e in linea con il percorso artistico di Senhit, una celebrazione della libertà di vivere fuori dagli schemi, senza preoccuparsi dei pregiudizi.

In un momento come l’attuale, difficile per tutto il mondo e nel quale la libertà personale viene necessariamente limitata per il bene dei singoli e della comunità, “Freaky!” e il relativo video – con i suoi colori e la sua vitalità, con i suoi simboli di rinascita e di ribellione – rappresentano anche un grido di rivolta verso la tristezza e la monotonia trasmettendo il messaggio che le nostre anime devono rimanere libere e, se non possiamo farlo fisicamente noi, sarà la musica ad attraversare tutte le frontiere e ad unirci, senza distinzioni di alcun genere.

Oggi è uscito in digital download e sulle principali piattaforme streaming anche “Obsessed”, il brano arrivato secondo nella digital battle, pur riscontrando a sua volta moltissimi consensi.

Eurovision Song Contest

SENHIT_foto di Fabrizio Cestari
SENHIT_foto di Fabrizio Cestari

L’Eurovision Song Contest è l’evento televisivo musicale più visto al mondo, trasmesso da tutte le nazioni partecipanti sulle proprie emittenti pubbliche televisive. Per l’undicesimo anno San Marino parteciperà alla gara canora, rappresentato da una cantante con la quale condivide un profilo internazionale: SENHIT!

L’artista italo eritrea ha già concorso per San Marino all’ESC del 2011 e quest’anno torna in gara forte di un’esperienza che si è consolidata sui palchi dei club di tutta Europa e degli Stai Uniti, con brani sia in italiano sia in inglese.

Il successo del recente singolo dal sound elettro pop “Dark Room” è stato uno dei motivi che ha spinto San Marino, guidata per l’undicesimo anno dall’esperienza di Alessandro Capicchioni, a volerla fortemente di nuovo in sua rappresentanza. Un team quindi che si ricongiunge rinnovando la fiducia reciproca e che riserverà molte sorprese.

Non a caso lo staff artistico di alto livello è capitanato dall’eclettico creative director LUCA TOMMASSINI!

Senhit ha deciso di condividere la scelta della canzone da portare all’Eurovision Song Contest con i suoi fan e con il grande pubblico eurovisivo, invitandoli a offrire il loro consiglio. Da domani, sabato 7 marzo alle ore 9.00, fino alla mezzanotte di domenica 8 marzo, sarà possibile infatti esprimere la propria preferenza per la canzone che Senhit dovrebbe interpretare all’ESC 2020 tra “Freaky!” e “Obsessed”, due brani colmi di energia elettro pop e sonorità internazionali e tra i quali sembra impossibile fare una scelta!

Un’inedita digital battle che chiama a raccolta il pubblico di tutto il mondo eurovisivo e che sarà attiva al seguente link https://www.senhit.com/eurovision. Lunedì 9 marzo, sulla base dei dati raccolti, sarà finalmente svelata la canzone che la cantante italo eritrea porterà sul palco di Rotterdam.

Senhit, tra i giudici di “All Together Now”

Senhit_foto di Julian Hargreaves
Senhit_foto di Julian Hargreaves

Senhit sarà tra i giudici del Muro umano dello show musicale  “ALL TOGETHER NOW”Si conferma alla guida del programma in questa nuova stagione, Michelle Hunziker, mentre J-Ax è il presidente della giuria composta da 100 personaggi, cantanti, volti noti e altri professionisti del mondo della musica e dello spettacolo che formeranno un vero e proprio Muro umano. A loro, il compito di giudicare i concorrenti, selezionati da Roberto Cenci, direttore artistico e regista del programma prodotto da Endemol Shine Italy.

Senhit: «Sono entusiasta di far parte del muro, sarà come convivere con una grande famiglia che, come me, ama la musica. Certo non sarà facile giudicare i concorrenti… ricordo il primo provino che feci per il musical di Massimo Ranieri e quanto ero emozionata, ma anche determinata. Saranno queste le caratteristiche che, come giudice, cercherò nei cantanti che si esibiranno, dato che a me hanno portato fortuna!»

“Un bel niente” – nuovo singolo di Senhit

Senhit
Senhit

Reduce da un’estate sul palco di Festival Show per presentare live il brano “Dark Room” con la coreografia ideata da Luca Tommassini, la cantante italo eritrea SENHIT è pronta a lanciare il nuovo brano electro pop “Un bel niente”.

“Un bel niente” è il secondo singolo di Senhit in lingua italiana, insieme a “Dark Room”. Questi brani segnano, infatti, l’inizio di un nuovo percorso, dopo le produzioni in inglese di Brian Higgins (che ha lavorato con Kylie Minogue, Pet Shop Boys, Kaiser Chiefs e molte altre icone) che le hanno permesso di girare i club di Amsterdam, Parigi, Manchester, Berlino e Londra.

Il nuovo singolo sarà in radio e disponibile in digital download e sulle principali piattaforme streaming da oggi, venerdì 13 settembre.