Arianteo: film in anteprima dal 12 agosto al 4 settembre

Arianteo_low
Arianteo_low

Nuovi film in anteprima accendono gli schermi delle arene estive targate Anteo!

Cosa resta della rivoluzione di Judith Davis,
sarà in programmazione
• mercoledì 12 agosto, alle ore 21.15 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata -> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
• lunedì 24 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
• martedì 25 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• mercoledì 26 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale Milano >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Commedia politica, il film ironizza contro i valori borghesi colpevoli di aver tradito le conquiste sessantottine: cosa resta ora della lotta politica di un’intera generazione?

Little Joe di Jessica Hausner
sarà in programmazione
• giovedì 13 agosto, alle ore 21.15 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Una distopia raggelata e inquietante dominata da un incantevole e misterioso fiore rosso che assale e divora la mente umana. Presentato e premiato al Festival di Cannes 2019.

About endlessness di Roy Andersson
sarà in programmazione
• venerdì 14 agosto, alle ore 21.15 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Torna in sala uno dei più grandi protagonisti del cinema surreale contemporaneo: dopo la vittoria del Leone D’Oro con Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza, il regista svedese Andersson torna a riflettere sull’umanità e la sua storia.

Volevo nascondermi di Giorgio Diritti
sarà in programmazione
• sabato 15 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• domenica 16 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale >> Acquista qui il tuo biglietto
• lunedì 17 agosto, alle ore 21.15 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Volevo nascondermi è il biopic sulla vita di Antonio Ligabue (Elio Germano), grande pittore naif emiliano, figura di rilievo dell’arte contemporanea e internazionale. Il film racconta la vita dell’artista, che sin da bambino trova nella pittura il suo personale riscatto al senso di solitudine ed emarginazione. Presentato e premiato alla Berlinale – Festival del Cinema di Berlino 2020.

Corpus Christi di Jan Komasa
sarà in programmazione
• domenica 16 agosto, alle ore 21.15 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Una storia di peccato, fanatismo e redenzione che costringe lo spettatore ad aprire gli occhi sulle ipocrisie e le falsità della nostra società.

Un divano a Tunisi di Manuele Labidi Labbé
sarà in programmazione
• mercoledì 19 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
In programmazione anche al chiuso: ore 21.15 Sala Astoria di Anteo Palazzo del Cinema >> Acquista qui il tuo biglietto
• venerdì 21 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• sabato 22 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale Milano >> Acquista qui il tuo biglietto

Il meglio deve ancora venire di Alexandre de La Patellière, Matthieu Delaporte
sarà in programmazione
• venerdì 21 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
• sabato 22 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• giovedì 27 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale Milano >> Acquista qui il tuo biglietto

Il grande passo di Antonio Padovan
sarà in programmazione
• martedì 18 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• mercoledì 19 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale Milano >> Acquista qui il tuo biglietto
• giovedì 20 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Una commedia brillante e spassosa nata dall’incontro dell’umorismo di Antonio Padovan (alla sua opera seconda dopo Finché c’è prosecco c’è speranza) e Giuseppe Battiston.

Deux di Filippo Meneghetti
sarà in programmazione
• giovedì 20 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale >> Acquista qui il tuo biglietto
• venerdì 4 settembre, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Un dramma sentimentale di grande pregio: l’amore segreto tra due donne è svelato con discrezione e cura attraverso la quieta vita familiare di entrambe, alle prese con rimorsi e sensi di colpa.

Crescendo di Dror Zahavi
sarà in programmazione
• domenica 23 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Il direttore d’orchestra di fama mondiale Eduard Sporck viene incaricato di formare un’orchestra composta da musicisti israeliani e palestinesi: come raggiungere una perfetta armonia tra musicisti appartenenti a due fazioni in eterna lotta tra loro? Il film è stato presentato al Festival Internazionale di Monaco dove ha ricevuto una standing ovation di 10 minuti.

La candidata ideale di Haifaa Al-Mansour
sarà in programmazione
• venerdì 21 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale >> Acquista qui il tuo biglietto
• sabato 22 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata >> Acquista qui il tuo biglietto
• mercoledì 26 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Una straordinaria storia di coraggio e resistenza nel quadro di un’Arabia Saudita conservatrice e patriarcale. In competizione per il Leone d’Oro alla scorsa edizione della Mostra del Cinema di Venezia.

Ema di Pablo Larraìn
sarà in programmazione
• giovedì 27 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Palazzo Reale >> Acquista qui il tuo biglietto
• venerdì 28 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Chiostro dell’Incoronata
• sabato 29 agosto, alle ore 21.00 in AriAnteo Triennale >> Acquista qui il tuo biglietto
IL FILM:
Il nuovo film di Larrain, presentato al Festival di Venezia nel 2019, racconta la storia di Ema e Gaston che adottano Polo. Ma l’esperienza si trasforma presto in dramma, e la coppia rischia di scoppiare.

Nick Cave ritorna al Cinema con “One More Time With Feeling”

Nick Cave_ONE MORE TIME WITH FEELING
Nick Cave_ONE MORE TIME WITH FEELING

Arriva nelle sale italiane il film che accompagnerà l’uscita del nuovo album di Nick Cave and the Bad Seeds, Skeleton Tree. A quattro anni da Cogan – Killing Them Softly, Andrew Dominik, il regista di Chopper e L’Assassino di Jesse James, torna infatti dietro la macchina da presa per raccontare la nascita del nuovo disco di Cave, il primo dopo il drammatico lutto che ha colpito l’artista lo scorso anno con la morte del figlio quindicenne.

One More Time With Feeling, che sarà nei cinema italiani il 27 e 28 settembre è prima di tutto un film-performance nel quale Nick Cave & The Bad Seeds interpretano per la prima volta le canzoni di Skeleton Tree. Lo stile fotografico del film – girato in bianco e nero, a colori e in 3D- riflette l’intimità e l’austerità dell’album, testimonianza cruda e fragile di un artista che tenta di trovare la sua strada attraverso l’oscurità.

Performance live delle nuove canzoni si intrecciano a interviste e riprese di Dominik, accompagnate dalla narrazione intermittente e da improvvisazioni e riflessioni estemporanee di Cave che creano un’esperienza coinvolgente, intensa ed elegante.
L’album di Nick Cave & the Bad Seeds verrà rilasciato a mezzanotte del 9 Settembre 2016: il cinema sarà così il luogo d’eccellenza in cui ascoltare e sperimentare le nuove canzoni dell’artista australiano.

Il progetto segna il ritorno di Cave sugli schermi cinematografici dopo il documentario di due anni fa, 20.000 giorni sulla terra di Iain Forsyth e Jane Pollard, che ha incassato oltre 4 milioni di dollari a livello globale. Skeleton Tree ha iniziato invece il suo viaggio nella seconda metà del 2014 ai Retreat Studios di Brighton, sessions aggiuntive sono state realizzate ai La Frette Studios in Francia nell’autunno del 2015. L’album è stato infine mixato agli AIR Studios di Londra a inizio 2016.

 One More Time With Feeling di Andrew Dominik è distribuito in Italia da Nexo Digital in collaborazione con i media partner Radio DEEJAY, Rockol.it e MYmovies.it.