Mary Poppins il musical: annullate date di Milano

mary-poppins-musical_
mary-poppins-musical

Con la presente WEC e il Teatro Nazionale CheBanca! sono dispiaciuti di comunicare che, per sopraggiunti gravi impedimenti non risolvibili nel breve periodo, la produzione di Mary Poppins il musical non è in grado di andare in scena al Teatro Nazionale CheBanca! di Milano e quindi tutte le repliche milanesi programmate dal 30 gennaio al 15 marzo 2020, sono cancellate.

“Siamo dispiaciuti di non poter presentare Mary Poppins un’altra volta a Milano, ma circostanze non prevedibili all’interno di WEC lo rendono impossibile”. Giorgio Barbolini, presidente di WEC.

Mary Poppins il Musical torna a Milano

Mary Poppins
Mary Poppins

Lo spettacolo che ha appena terminato le proprie repliche al Teatro Sistina di Roma il 6 gennaio 2020 con 71.000 presenze (per 63 rappresentazioni), torna a grande richiesta del pubblico milanese che l’anno scorso ha dimostrato tutto il suo affetto con platee praticamente sempre esaurite e con centinaia di messaggi e commenti arrivati nelle pagine social del musical.

“Mary Poppins il musical” sarà nuovamente al Teatro Nazionale CheBanca! dal 30 gennaio al 15 marzo 2020.

Lo spettacolo, totalmente in lingua italiana e con una grande orchestra dal vivo, è uno show fatto di incredibili effetti e coinvolgenti coreografie, ma soprattutto canzoni indimenticabili come “Supercalifragilistichespiralidoso”, “Cam caminì”, “Com’e’ bello passeggiar con Mary” e “Un poco di zucchero”.

Mary Poppins il musical: annullamento repliche

MaryPoppins_IlMusical_fotodiAlessandroPinna
MaryPoppins_IlMusical_fotodiAlessandroPinna

World Entertainment Company comunica che, per cause indipendenti dal Teatro Sistina e per un problema tecnico occorso durante la fase di allestimento, data l’estrema complessità delle scenografie che richiedono l’approvazione incondizionata della Disney Theatrical Productions e di Cameron Mackintosh, sono necessarie alcune giornate supplementari di lavorazione per la rimessa a punto dello spettacolo.

Sono quindi annullati i primi quattro giorni di repliche di Mary Poppins il Musical nelle date del 17, 18, 19 e 20 ottobre.

Lo spettacolo andrà regolarmente in scena a partire da giovedì 24 ottobre alle ore 20.30.

Per il rimborso dei biglietti acquistati, si prega di contattare il punto vendita dove è stato effettuato l’acquisto entro e non oltre il 15 novembre 2019.

Mary Poppins torna ad ottobre

MaryPoppins_IlMusical_fotodiAlessandroPinna_
???????????????????????????MaryPoppins_IlMusical_fotodiAlessandroPinna

WEC – World Entertainment Company è lieta di annunciare che Mary Poppins il musical tornerà a grande richiesta in scena in autunno dal 5 ottobre al 31 dicembre 2018 a Milano, al Teatro Nazionale CheBanca!.
Con più di 90.000 biglietti venduti e le platee praticamente sempre esaurite in tutti i primi tre mesi di repliche, Mary Poppins il musical è stato un successo strepitoso!

Una vera e propria MARYPOPPINS-MANIA ha contagiato adulti e bambini che ogni sera si sono emozionati, hanno applaudito e cantato con gli attori in scena. Tanto il fervore trasmesso anche nelle centinaia di messaggi e commenti arrivati nelle pagine social del musical.

C’è chi lo spettacolo l’ha visto più volte e chi è arrivato da molto lontano per non perdersi l’evento, c’è chi si è commosso rivivendo ancora una volta le emozioni provate da bambino e chi queste emozioni le ha volute trasmettere ai propri bambini, c’è chi ha colto l’occasione per chiedere la mano alla propria fidanzata e chi non ha esitato a portare a teatro sia i nonni che i figli… e tutti, proprio tutti, hanno vissuto due ore e mezza di pura magia!

Proprio per documentare il calore che il pubblico ha tributato in questi mesi a Mary Poppins, WEC ha organizzato un’iniziativa speciale che ha coinvolto tutta la città.

Negli scorsi mesi un videomaker ha girato per le strade, le piazze e i luoghi di ritrovo milanesi chiedendo alle persone incontrate di cantare una strofa della celebre hit song dello spettacolo. Nessuno si è sottratto e tutti hanno partecipato entusiasti.

Tutte le strofe sono poi state montate insieme in un’unica soluzione e il risultato è una divertente e trascinante versione di “Supercalifragilistichespiralidoso” che WEC vuole regalare alla città che ha accolto a braccia aperte la prima produzione italiana di Mary Poppins.
Nel video ci sono tutti i luoghi simbolo di Milano: dai monumenti ai locali storici e ai ristoranti tipici.

Cantano i bambini di una scuola elementare, gli atleti, gli uomini d’affari, un’equipe di medici, i make-up artist, i tifosi di due squadre avversarie e una suora… un po’ speciale. Un incredibile e irresistibile mix di situazioni e personaggi che sarà divertente riconoscere.

I biglietti per le nuove repliche sono disponibili da lunedì 16 aprile 2018 sui circuiti:  www.Ticketone.it  e  www.Vivaticket.it

Al Teatro Galleria: “Signori si nasce… e noi?”

Legnanesi
Legnanesi

Al Teatro Galleria di Legnano non può esserci stagione teatrale senza di loro. E, dopo il successo dello scorso dicembre, anche questa primavera i Legnanesi saranno protagonisti sul palco di piazza San Magno con ben quattro repliche del loro nuovo spettacolo “Signori si nasce… e noi?”, quattro date già da tutto esaurito.

La storia ha inizio l’8 marzo, compleanno della Teresa che coincide con la festa della donna. Mentre nel cortile fervono i festeggiamenti, l’attenzione di Teresa viene attirata
dal cellulare del Giovanni, dimenticato sul tavolo: un sms sospetto coinvolgerà i due in una discussione molto accesa, con la figlia Mabilia che, spaventata dalla situazione, cercherà di riappacificarli.

Tra Teresa e Giovanni trionferà l’amore o incomberà l’ombra della separazione? Il
Giovanni cadrà nelle grinfie di una ricca ereditiera o preferirà l’amore – povero ma sincero – della sua Teresa? Il dilemma si scioglierà ai piedi del Vesuvio.

Sì, perché in occasione dei 50 anni dalla scomparsa del grande Antonio De Curtis, il titolo dello spettacolo, i colori e le tradizioni di Napoli, la “malafemmena” come colonna sonora degli strabilianti quadri musicali di Mabilia, renderanno omaggio alla maschera immortale di Totò e testimonieranno come i Legnanesi, oggi, non conoscono confini.

Fondati alla fine degli anni Quaranta da Felice Musazzi, i Legnanesi sono diventati un’icona del teatro italiano. Oggi a portare avanti la preziosa eredità sono Antonio Provasio (la Teresa), Enrico Dalceri (la Mabilia) e Luigi Campisi (il Giovanni).
Lo spettacolo è in programma giovedì 5 e sabato 6 aprile.

Previste anche due repliche
pomeridiane, sabato 7 e domenica 8 aprile, con inizio alle 16.