One Day Music di Catania

Ben Klock - One Day Music
Ben Klock – One Day Music

24 ore consecutive in contemporanea su due diversi palchi, per un totale di 48 ore di musica, in una scenografia mozzafiato tra l’Etna e il mare: è il One Day Music di Catania, dal 2009 uno degli eventi di riferimento per la musica italiana. Oltre 25.000 spettatori attesi per una maratona no stop sulla Playa di Catania che il prossimo Primo Maggio vedrà alternarsi una lineup sorprendente, con i nomi più in voga della scena techno, rap, house, drum and bass, reggae e trap nazionale e internazionale: da Ben Klock a Nitro, Da Maceo Plex a Dixon, da Black Sun Empire a L’Elfo.musica,

Festa della Musica di Brescia 2018

Festa della musica di brescia
Festa della musica di brescia

Si avvicina la data del 23 giugno e con essa comincia a delinearsi in in tutti i suoi aspetti la Festa della Musica di Brescia 2018, l’evento organizzato dalla Associazione Festa della Musica di Brescia.

Sono state 490 le iscrizioni a questa edizione (il 20% circa di tutti gli iscritti a tutte le Feste della Musica italiane), fra musicisti bresciani e da fuori la provincia, per un totale di quasi 3000 musicisti coinvolti, cifra record che conferma come la Festa della Musica di Brescia sia anche quest’anno la Festa della Musica più grande d’Italia.

L’enorme massa sonante di formazioni pop, rock, metal, reggae, elettroniche, da orchestra e chi più ne ha più ne metta animerà l’intera città con un totale di 80 situazioni live (palchi e spazi per concerti) e oltre 750 esibizioni organizzate fra il centro e le periferie, concerti che continueranno per tutto il giorno e anche la sera, trasformando Brescia in un grande strumento musicale vivo e multiforme.

Ecco di seguito un breve riassunto di cosa accadrà nella giornata di sabato 23 giugno, fra conferme e novità.

Per tutti gli amanti del dancefloor l’appuntamento imperdibile è con il “Castello Elettronico”, ovvero la musica elettronica protagonista dello splendido Castello di Brescia a partire dalle 16 del 23 giugno sino alle 3 del mattino seguente. Un mega evento voluto da Redrum, Tekno City e Psybrixia, tre realtà bresciane legate ai party e ai loro artisti con 3 stage (Techno/Minimal – Tekno/Hardtek – Psytrance/Goa), laser show, food & drink.

Pausa Busker. Il busking sarà invece protagonista di una “Pausa buskers” dalle 14 alle 16 dove tutti i palchi si fermeranno e sarà possibile esibirsi liberamente ma solo come artisti di strada. Un modo per evidenziare le possibilità che Brescia offre a tutti i buskers di proporre la propria arte a contatto diretto col pubblico, secondo una concezione della musica aperta e lontana dai divieti.

0-18. Si chiama “0-18” il progetto di contaminazione fra musica, teatro e differenti forme d’arte che coinvolgerà i bambini e i ragazzi degli istituti scolastici e musicali di Brescia negli spazi del MO.CA., che ospitano anche la sede dell’Associazione Festa della Musica di Brescia. L’evento segue a ruota la “Festa della Musica – Scuole al centro” dello scorso 12 maggio.

Contaminazioni fra arti e luoghi. Al NUSIL di San Bartolomeo ci sarà all’interno del museo, alle ore 18,30, una performance di Alamye, progetto sperimentale di musica elettronica e voce, con Claudia Ferretti e Elia Piana (Scabb) con visual di Celeste Eugenia Lombardi (CERDD), mescolando musica, luogo e contaminazioni visive. A seguire concerto degli Zizkov (musica strumentale).

Mappa interattiva. Per poter orientarsi al meglio nella molte di situazioni live dell’edizione 2018, la FdMB ha preparato una mappa interattiva su Google Maps dove saranno indicate le dislocazioni dei palchi. Un modo facile e divertente per scoprire angoli nascosti della città e non perdere nessuno dei propri artisti preferiti.

Video-interviste. Presso il negozio HAND (corso Palestro 21-23) sarà attivo dalle 10 del mattino sino a tarda sera uno spazio video-interviste dedicato agli artisti che si esibiranno durante la Festa della Musica di Brescia. Una chiacchierata con lo staff della Festa con la possibilità di eseguire un pezzo in acustico.

Concerti in carcere. Anche per questa edizione, ed è ormai il terzo anno di fila, vengono confermati i concerti nelle carceri della città, Canton Mombello e Verziano.

Metropolitana. Grazie alla collaborazione con il Gruppo Brescia Mobilità anche quest’anno il biglietto della metropolitana sarà gratuito. Ad ogni progetto musicale verrà inviata una mail che darà la possibilità di accedere gratuitamente alla metropolitana.

Al di là delle novità però la peculiarità della Festa della Musica di Brescia è quella di offrire gratuitamente al pubblico per un giorno una quantità di concerti che coinvolgeranno artisti alle prime armi ma anche nomi del panorama nazionale, grazie alla collaborazione fondamentale di tante realtà musicali di Brescia e provincia.

Il tutto per scattare una fotografia il più possibile compiuta, articolata e vitale della comunità musicale bresciana e dei territori limitrofi, una rete di persone composta dai musicisti, dagli addetti ai lavori e dal pubblico che da cinque anni invade la città facendola letteralmente “suonare”.

La FdMB è una grande festa popolare che celebra TUTTA la musica e diffonde la Bellezza in ogni dove. I palchi della Festa sono pronti a dare visibilità a chiunque abbia voglia di imbracciare uno strumento o di prendere in mano un microfono per fare ascoltare il proprio Suono e la propria Voce.

L’appuntamento è per sabato 23 giugno, ovviamente a Brescia!

Continua il tour estivo di Mirko Casadei

ORCHESTRA MIRKO CASADEI_
ORCHESTRA MIRKO CASADEI_b

Continua il tour estivo di MIRKO CASADEI con l’Orchestra Casadei, che quest’anno festeggia ben 90 anni di storia! Domani, sabato 16 giugno, il musicista romagnolo sarà in concerto in Piazza Vittorio Veneto a MATERA, nell’ambito della Festa Patronale Madonna della Bruna, per regalare al pubblico un spettacolo trasversale che intreccia suoni e sapori di generi musicali pop-folk di svariate provenienze (liscio, reggae, ska e taranta).

Sul palco sarà accompagnato da giovani musicisti: la voce graffiante di Simona Rae, la voce e la chitarra di Stefano Giugliarelli, la fisarmonica mediterranea di Manuel Petti, Marco Lazzarini al sax e clarinetto in do, la simpatia contagiosa del brasiliano Gil Da Silva tromba voce e percussioni, la grande esperienza del direttore musicale Giuseppe Zanca basso e tromba e tutta la carica di Enrico Montanaro alla batteria.

Queste le prossime date confermate in costante aggiornamento sul sito www.casadei.it:

Sabato 16 Giugno – MATERA (MT)
Domenica 17 Giugno – BOLOGNA Piazza Maggiore CAMPAGNA REGIONE EMILIA-ROMAGNA “GUIDA E BASTA” CONTRO LA DISTRAZIONE AL VOLANTE
Sabato 23 Giugno – CUPRA MARITTIMA (AP) – festa privata
Sabato 30 Giugno – MONSIGLIOLO DI CORTONA (AR)
Domenica 1 Luglio, 2018 – ARDEA (RM)
Mercoledì 4 luglio – RIMINI Darsena
Giovedì 5 luglio CASTELLANA GROTTE (BA)
Venerdì 6 Luglio – NETTUNO, loc. Tre Cancelli (RM)
Sabato, 7 Luglio – GORLA MAGGIORE (VA)
Domenica 8 luglio – ARGENTA (FE) Notte Rosa
Venerdì,13 Luglio– CAPANNI di SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC)
Domenica 15 Luglio – VEGLIA DI CHERASCO (CN)
Sabato 21 Luglio – SANT’ILARIO D’ENZA (RE)
Venerdì 27 Luglio – CASA DEL DIAVOLO (PG)
Sabato 28 Luglio – AQUILEIA (UD)
Mercoledì 1 Agosto – TERMOLI (CB)
Giovedì 2 agosto – Lidio di Savio (RA)
Venerdì 3 Agosto – GABBIANA DI MARCARIA (MN)
Sabato 4 agosto- Lidio di Savio (RA)
Venerdì 3 Agosto – GABBIANA DI MARCARIA (MN)
Domenica 5 Agosto – FORTE DEI MARMI (LU)
Lunedì 6 Agosto – FALLO (CH)
Mercoledì 8 agosto – RIMINI Darsena
Venerdì 10 Agosto – PONZA (LT)
Sabato 11 Agosto – MONTESCUDO (RN)
Domenica 12 Agosto – PANTALLA (PG)
Lunedì 13 Agosto- BELLARIA IGEA MARINA (RN) Party sulla spiaggia
Martedì 14 Agosto – CASAPROTA (RI)
Mercoledì, 15 Agosto – SAN MAURO MARE (FC) – Ferragosto
Sabato 18 Agosto – CARPACCO (UD)
Domenica 19 Agosto – GAMBARA (BS)
Martedì 21 Agosto – FOCE DI AMELIA (TR)
Venerdì 24 Agosto – MARIANA MANTOVANA (MN)
Sabato 25 Agosto – MARCIANO DELLA CHIANA fraz. CESA (AR)
Domenica 26 Agosto – MASIANO (PT)
Giovedì 30 Agosto – VILLA PITIGNANO (PG)
Venerdì 31 Agosto – SALUZZO (CN)
Sabato 1 settembre – Passo di Treia (MC)
Lunedì 3 Settembre – REPUBBLICA SAN MARINO RSM
Domenica 9 Settembre – FIUMICINO di SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC)

Festa della Musica di Brescia

 

festa musica brescia 2017
festa musica brescia 2017

Arrivata alla quinta edizione, la più grande Festa della Musica d’Italia non si stabilizza ma cresce ancora. Si va verso le 100 situazioni live in tutta la città con palchi e altri spazi che ospiteranno le esibizioni. Fra le prime novità una nottata con il “Castello Elettronico”, una “Pausa buskers” nel primo pomeriggio e poi concerti in carcere e collaborazioni con gli istituti scolastici e musicali

480 iscritti, per un numero di persone coinvolte che si aggira intorno ai 3500 musicisti e quasi 100 situazioni live in tutta la città, con palchi e altri spazi che ospiteranno le esibizioni.

Sono questi i numeri provvisori – ma destinati a crescere, perché stanno arrivando ancora adesioni e nuove proposte di palchi – della Festa della Musica di Brescia 2018, l’evento organizzato sabato 23 giugno in tutta la città di Brescia dall’Associazione Festa della Musica di Brescia con il patrocinio del Comune di Brescia e il sostegno degli sponsor Fondazione ASM, Centrale del Latte di Brescia, AON e Brescia Mobilità.

La più grande Festa della Musica d’Italia coinvolgerà anche quest’anno solisti, band, orchestre, cori e altri tipi di ensemble di tutti i generi musicali (dal pop alla classica, dal jazz al rock, dall’etno al funky, passando per il soul, l’elettronica, il folk, la musica da parata, il reggae, il metal e ogni altro genere immaginabile).

Una massa sonante che a partire dalle 10 del mattino (orario in cui si attiveranno i primi palchi) sino a mezzanotte (con un prolungamento per la dance) trasformeranno Brescia in un grande strumento musicale vivo e multiforme.

Molte le novità di quest’anno: le prime riguardano la dance, il busking e i più giovani a cui verranno dedicati aree e momenti particolari.

Per tutti gli amanti del dancefloor l’appuntamento imperdibile è con il “Castello Elettronico”, ovvero la musica elettronica protagonista dello splendido Castello di Brescia a partire dalle 16 del 23 giugno sino alle 3 del mattino seguente. Un mega evento voluto da Redrum, Tekno City e Psybrixia, tre realtà bresciane legate ai party e ai loro artisti con 3 stage (Techno/Minimal – Tekno/Hardtek – Psytrance/Goa), laser show, food & drink.

Il busking sarà invece protagonista di una “Pausa buskers” dalle 14 alle 16 dove tutti i palchi si fermeranno e sarà possibile esibirsi liberamente ma solo come artisti di strada. Un modo per evidenziare le possibilità che Brescia offre a tutti i buskers di proporre la propria arte a contatto diretto col pubblico, secondo una concezione della musica aperta e lontana dai divieti.

Si chiama invece “0-18” il progetto di contaminazione fra musica, teatro e differenti forme d’arte che coinvolgerà i bambini e i ragazzi degli istituti scolastici e musicali di Brescia negli spazi del MO.CA., che ospitano anche la sede dell’Associazione Festa della Musica di Brescia.
Altre novità verranno svelate nelle prossime settimane. Intanto però vengono confermati per il terzo anno di fila i concerti nelle carceri della città, Canton Mombello e Verziano.

Al di là delle novità però la peculiarità della Festa della Musica di Brescia è quella di offrire gratuitamente al pubblico per un giorno una quantità di concerti che coinvolgeranno artisti alle prime armi ma anche nomi del panorama nazionale, grazie alla collaborazione fondamentale di tutte le realtà musicali di Brescia e provincia.

Il tutto per scattare una fotografia il più possibile compiuta, articolata e vitale della comunità musicale bresciana e dei territori limitrofi, una rete di persone composta dai musicisti, dagli addetti ai lavori e dal pubblico che da cinque anni invade la città facendola letteralmente “suonare”.

La FdMB è una grande festa popolare che celebra TUTTA la musica e diffonde la Bellezza in ogni dove. I palchi della Festa sono pronti a dare visibilità a chiunque abbia voglia di imbracciare uno strumento o di prendere in mano un microfono per fare ascoltare il proprio Suono e la propria Voce.
L’appuntamento è per sabato 23 giugno, ovviamente a Brescia.

Dr. Gam: primo album di inediti “Another Family”

dr gam_ph Davide Salviani
dr gam_ph Davide Salviani

Da oggi, venerdì 25 novembre, è disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle principali piattaforme di streaming “ANOTHER FAMILY” (edizioni Lungomare srl-Jois snc/distribuzione Universal), il primo album di inediti del chitarrista, cantautore e produttore marchigiano dr.gam (Andrea Gamurrini). “ANOTHER FAMILY” è un disco poliedrico composto da dodici tracce pop con contaminazioni reggae, jazz, funky e rock.

«Ho avuto sempre la visione del mondo come la nostra casa e noi tutti facenti parte di una grande famiglia – racconta dr.gam – più dinamica, stimolante, varia, costruttiva, piena di differenti amori e colori, che anche se vissuta appieno per tanto tempo non possiede le insidie della gabbia o del clan che invece la famiglia classica può nascondere. “Another Family”, in generale, è un concetto che non ha bisogno di troppe spiegazioni per chi, come me, la famiglia canonica non se l’è mai formata e nel peregrinare di luogo in luogo, raccogliendo pezzi di vita condivisi con iniziali sconosciuti, si è creato la sua “altra famiglia”».

L’album, di cui dr.gam è anche produttore, è frutto di quattro anni di lavoro in studio con musicisti italiani ed internazionali ed è stato anticipato a luglio dal singolo “dr.gam is in da house”