“ARIZONA”, il nuovo singolo di JAQUELINE

Arizona_cover
Arizona_cover

È disponibile in radio, sulle piattaforme streaming e in digital download “ARIZONA” (Ore25 / Marte Label, distribuito da Artist First – Jaqueline.lnk.to/Arizona), il brano della cantautrice e musicista JAQUELINE. L’artista, inoltre, sarà ospite alla 25a edizione del Premio Lunezia.

Scritto da Jaqueline insieme a Davide Fraraccio, “ARIZONA” è un brano ipnotico e ammaliante, in cui emerge la grinta e la potenza vocale della cantautrice.

«”Arizona” è un viaggio dentro un labirinto di occasioni, sogni e possibilità – afferma Jaqueline – La vita ci sorprende quando tutto può sembrare ormai poco chiaro, basta accendere l’interruttore “Play” per andare avanti lungo il viaggio che ci spetta vivere. Tutti abbiamo la possibilità di cambiare il nostro destino, siamo noi ad affrontare la vita di tutti i giorni, siamo noi i protagonisti delle nostre scelte».

Online il videoclip “BIANCO/GOSPEL”

bianco gospel
bianco gospel

È online, al link https://youtu.be/X_-sVTewqXk, il video girato e diretto da MANUEL MARINI di BIANCO/GOSPEL, due pezzi scritti e prodotti da GEMITAIZ e MACE, durante un viaggio fatto da tutti e tre a gennaio in Mozambico.

Tutti i proventi derivanti dal video, dalla canzone e in futuro dal documentario saranno destinati a COOPI, ONG che da 55 anni opera in quasi 70 paesi diversi per contribuire al processo di lotta alla povertà e di crescita delle comunità, intervenendo in situazioni d’emergenza e di ricostruzione per ottenere un miglior equilibrio tra aree sviluppate ed aree depresse o in via di sviluppo.

Da venerdì 31 luglio sarà possible ascoltare il pezzo anche in streaming e digitale.
Per quanto riguarda il documentario, è ancora in lavorazione, ma anche quello sarà fuori prima dell’inverno.

A proposito del progetto, Gemitaiz racconta:

“Certe volte succedono delle cose che ti fanno credere nel destino. A gennaio Io, Mace e Manuel Marini siamo partiti per il Mozambico.
Volevamo tornare in Africa tutti e 3 e lì non c’era stato ancora nessuno di noi. Siamo partiti per fare una “vacanza”, volevamo noleggiare una macchina e percorrere tutta la costa: esplorare, vivere. È quello che abbiamo fatto. Non avevamo messo in conto che essendo un cantante, un producer e un regista, la passione per il nostro lavoro ci avrebbe travolti e costretti a creare qualcosa li, con quell’energia, quei tramonti, quelle vibes.

Abbiamo realizzato due pezzi e girato un videoclip per unirli. Come agli inizi delle nostre carriere individuali ci siamo ritrovati ad essere la produzione di noi stessi. Noi 3 e qualche amico conosciuto lì che ci ha fatto da tramite e ci ha dato qualche dritta. Abbiamo ripreso tutto il processo creativo, dal primo suono all’ultimo, dalla prima parola scritta alla chiusura dei brani. Ci siamo messi in testa che sarebbe stato bello documentare quel mondo e mostrare come aveva influenzato le nostre scelte artistiche sul momento.

Lavoriamo a questo progetto da quando siamo tornati, alla fine di Gennaio, quello che è successo dopo purtroppo, lo sappiamo tutti quanti molto bene.
Dal coronavirus, che ha decimato e ancora sta decimando le popolazioni dei luoghi più poveri del pianeta, alla morte in mondovisione di George Floyd, l’ennesimo afroamericano ucciso a sangue freddo dalle forze dell’ordine americane.

Non sapevamo che quello che stavamo facendo e il motivo che ci aveva spinto a farlo, sarebbe poi stato così palese.

Spero con tutto il cuore che sarete tanti e che il lavoro svolto vi piaccia. Spero riusciremo a dare un aiuto concreto alle persone meno fortunate di noi.”

Tiziano Ferro, esce oggi il video di “Balla per me”

BPM_Tiziano_Jova_Still
BPM_Tiziano_Jova_Still

Da oggi il video di Balla per Me, il duetto di Tiziano Ferro con Lorenzo ‘Jovanotti online al link http://www.youtube.com/BallaPerMe

Milano, 22 giugno 2020 – Da oggi è online sul canale ufficiale Vevo di Tiziano Ferro il nuovo video di “Balla per Me”, con Lorenzo Jovanotti.

Nel video (visibile QUI), con immagini girate a distanza durante il lockdown – Tiziano a Los Angeles e Lorenzo a Cortona – i due artisti si trovano a ballare in situazioni che vanno dalla quotidianità ordinaria della casa o del quartiere, fino a scenari straordinari nel deserto o nello spazio, generati dal desiderio e dall’immaginazione. Tutto sembra nascere proprio dal sogno iniziale di Tiziano, che nell’introduzione del video ascolta una dopo l’altra le hit che gli hanno fatto amare Jovanotti fin dall’adolescenza. Sulle prime note di Balla Per Me, il sogno comincia a diventare tangibile e i due si ritrovano, in alternanza o insieme, a vivere il potere liberatorio del ballo nelle diverse circostanze, circondati da molteplici personaggi come indigeni, astronauti, majorette, streetdancer, persone comuni, danzatrici, robot, tutti accomunati dallo stesso sacro fuoco del movimento a ritmo con la canzone e i suoi interpreti.

In programmazione radiofonica dal 5 giugno, Balla Per Me è il quinto estratto dall’album “Accetto Miracoli” di Tiziano Ferro uscito il 22 novembre scorso in tutto il mondo su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia). La canzone è stata per Tiziano l’occasione di cantare per la prima volta, e in questo caso non a distanza ma insieme in studio, con Lorenzo “Jovanotti” – uno dei suoi idoli dichiarati – in uno straordinario duetto di voci che si fondono alla perfezione su questa ballata dance uptempo.

Web: www.tizianoferro.com FB: www.facebook.com/tizianoferro/

IG: www.instagram.com/tizianoferro/ TW: twitter.com/TizianoFerro

Youtube: www.youtube.com/user/tizianoferrochannel

 

“BETTER DAYS – GIORNI MIGLIORI”

Better Days_foto combo OneRepublic Negramaro_m
Better Days_foto combo OneRepublic Negramaro

È disponibile da oggi in tutti gli store digitali (VA.lnk.to/betterdays)e in radio “BETTER DAYS – GIORNI MIGLIORI”, il singolo che segna la collaborazione tra la band americana OneRepublic e i Negramaro.

Gli artisti non smettono mai di lavorare, di produttore di creare e anche questo lockdown mondiale lo ha dimostrato. Nonostante i OneRepublic abbiano deciso di posticipare la pubblicazione del nuovo disco “HUMAN”, previsto inizialmente per l’8 maggio, il frontman, autore e produttore RYAN TEDDER non ha mai smesso un giorno di scrivere, ascoltare musica e lavorare con amici e colleghi.

Succede poi che un giorno, ascoltando un servizio alla CNN dove si racconta dell’Italia e dell’emergenza nel nostro paese, Ryan si imbatte nella voce e nella personalità unica di Giuliano Sangiorgi, voce e leader dei Negramaro – la più grande rock band italiana – prima ad esibirsi da protagonista sul palco dell’Arena di Verona e allo Stadio San Siro di Milano e a conquistare il Disco di Diamante.

Da lì il passo che ha portato Ryan ad invitare i Negramaro a collaborare con i OneRepublic è stato breve e finalmente è possibile ascoltare il risultato di questo “incontro a distanza”. Un incontro, quello tra le due band, che ha preso forma in pochissimi giorni attraverso uno straordinario quanto spontaneo scambio di messaggi su Instagram e che è proseguito in questi giorni di lavoro pre-uscita.

Giuseppe Anastasi: “Bla Bla Star”

Giuseppe Anastasi
Giuseppe Anastasi

E’ in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e digital download “BLA BLA STAR” (Giuro Srl / Believe Digital), il nuovo singolo di GIUSEPPE ANASTASI, tratto dal suo nuovo disco di inediti in uscita prossimamente https://backl.ink/142447765 .

È un Giuseppe Anastasi inedito quello che canta “Bla Bla Star”, un brano che lui stesso definisce “popeton” il risultato di una fusione tra il pop e il reggaetton, con un ritmo tutto da ballare. Il testo è ironico, ma critico nei confronti di certi dibattiti televisivi inconsistenti.

È online anche il video, diretto da Giacomo Moschetti, nel quale Giuseppe Anastasi si improvvisa ballerino, con una coreografia e un set “casalingo”: youtu.be/HnIjoZgCFSg

«”Bla bla star” è una canzone allegra, ma non troppo – dichiara GIUSEPPE ANASTASI – A me certa televisione non piace e quando mi capita di guardarla mi imbarazzo e vorrei fuggire via dal pianeta. Il video ed il ritmo della canzone sono funzionali, servono per indorare la pillola.».