Nuovi orari apertura musei a Milano

musei Milano
musei Milano

Cultura. Da martedì a domenica, nuovi orari di apertura per i musei

A partire da martedì 8 settembre, i musei civici saranno aperti da martedì a domenica con nuovi orari: il Castello Sforzesco, il Museo Storia Naturale, la GAM, il Museo Archeologico, l’Acquario, Palazzo Morando e il Museo del Risorgimento saranno visitabili dalle 9:00 alle 17:30; stessi orari per Casa Boschi Di Stefano e Studio Messina.

Palazzo Reale, il Padiglione d’arte contemporanea, il Museo del Novecento e il Mudec saranno invece aperti dalle 9:30 alle 19:30; il giovedì dalle 9:30 alle 22:30.

Il lunedì tutti i musei civici resteranno chiusi al pubblico.

“Darwin Day 2018″ al Museo di Storia Naturale -Milano

darwin_day_2018
darwin_day_2018

Oggi martedì 6 febbraio, è il “Darwin Day 2018″, la giornata dedicata agli approfondimenti scientifici su temi ogni edizione diversi. Quest’anno nell’Aula Magna del Museo di Storia Naturale, da sempre sede milanese dell’iniziativa, si parlerà di fake news, per raccontare come queste siano tutt’altro che una novità dei nostri tempi e per fornire elementi di conoscenza dei metodi e della storia della scienza utili per distinguere il vero dal falso.

Il dibattito sull’attendibilità delle informazioni infatti frequentemente riguarda argomenti scientifici, soprattutto nei campi della biologia, della medicina e della fisica.

Il Darwin Day 2018 è realizzato dal Museo di Storia Naturale in collaborazione con la Società Italiana di Scienze Naturali (SISN) con la partecipazione di: Associazione Didattica Museale (ADM), Centro Filippo Buonarroti (CFB), Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sulle Pseudoscienze (CICAP), Italia Unita per la Scienza (IUxS), Pikaia il portale dell’evoluzione Scienzainrete Scienza Under 18 Società Italiana di Biologia Evoluzionistica (SIBE).

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Al Museo di Storia Naturale, installazione di un defibrillatore sulla facciata esterna

 

Aula magna Museo di Storia Naturale
Aula magna Museo di Storia Naturale

Domani, mercoledì 17 gennaio alle 12 presso l’aula Magna del Museo di Storia Naturale, in corso Venezia 55, si svolgerà una breve cerimonia per l’installazione di un defibrillatore sulla facciata esterna del Museo, alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo del Corno, del direttore del Museo di Storia Naturale di Milano Domenico Piraina e di tutte le realtà coinvolte nel “Trofeo Interforze – Memorial Giovanni Marra”.

Il Museo di Storia Naturale di Milano da domani mette dunque a disposizione dei cittadini un nuovo defibrillatore che, essendo posizionato all’esterno, potrà essere utile non solo ai suoi visitatori – oltre 200 mila all’anno – ma anche alle migliaia di persone che ogni giorno percorrono i giardini Indro Montanelli e gli spazi adiacenti.

In Italia oltre 70 mila persone all’anno sono colpite da arresto cardiaco, praticamente 200 al giorno, con una percentuale di sopravvivenza che non supera il 20%. Nel 70% dei casi l’evento avviene in presenza di testimoni, ma la maggior parte degli italiani non sa come effettuare la rianimazione cardiopolmonare. Gli studi dimostrano che se la rianimazione viene eseguita prima dell’arrivo dei soccorsi la sopravvivenza aumenta del 9%; percentuale che sale al 38% nel caso di utilizzo tempestivo del defibrillatore.