Nature Urbane, il Festival del Paesaggio

Locandina
Locandina

Tutto è pronto a Varese per dare il via a NATURE URBANE, il Festival del Paesaggio della città giardino giunto alla sua terza edizione.
Dal 20 al 29 settembre 2019 saranno più di 200 gli appuntamenti che faranno scoprire al pubblico le bellezze della città, tra visite guidate ai parchi delle dimore private aperte in esclusiva per Festival, iniziative di educazione al paesaggio per adulti e bambini, percorsi tra arte e natura, conversazioni, degustazioni e spettacoli negli straordinari contesti paesaggistici della città giardino.

La nuova edizione del Festival, sotto la direzione organizzativa di Tarpini Production e con la direzione artistica di Silvia Priori (Teatro Blu) ha un pogramma ricco di eventi e artisti di fama internazionale tra cui i Kataklò, i Sonics, gli attori Roberto Anglisani, Anna Bonaiuto, Laura Curino, Federica Fracassi, Lucilla Giagnoni, Paolo Hendel, Annagaia Marchioro, Moni Ovadia; gli architetti Andreas Kipar e Marco Martella, il giornalista Matteo Bordone e l’antropologo Franco La Cecla.

Questi sono solo alcuni degli artisti e delle personalità che parteciperanno a NATURE URBANE. Ad ognuno di loro è stato chiesto di confrontarsi con una tematica di attualità legata a Varese e al suo territorio o di creare spettacoli e performance dedicate al patrimonio paesaggistico, artistico ed architettonico della città.

Dalla Cittadella di Scienze della Natura “Salvatore Furia” all’Isolino Virginia – cui è dedicata la giornata del 28 settembre – dai musei varesini – Villa Mirabello, Castello di Masnago, Villa Panza-FAI – a Villa e Birrificio Poretti, saranno più di 40 i luoghi del Festival che accenderanno per 10 giorni i riflettori sulla città giardino.