“Violet Bent Backwards Over the Grass”

Violet Cover
Violet Cover

LANA DEL REY, cantautrice tra le più amate e vincitrice di numerosi premi e riconoscimenti, pubblicherà il 29 settembre il suo primo libro di poesie, una raccolta intitolata “Violet Bent Backwards Over the Grass”.

La raccolta, che comprenderà più di 30 poesie, è accompagnata da un audiolibro in cui LANA DEL REY interpreterà 14 delle sue composizioni musicate del suo collaboratore di lunga data Jack Antonoff, musicista vincitore di un Grammy Award e accanto a lei già nell’ultimo album “Norman Fucking Rockwell!”.

L’audiolibro, già disponibile nei principali retailer digitali di audiolibri e salito subito al 1mo posto in America e Gran Bretagna su Amazon e Apple, contiene anche la poesia “LA Who Am I to Love You?”, disponibile da oggi in tutti gli store digitali.
La versione fisica dell’audiolibro sarà disponibile in Cd e Vinile dal 2 ottobre.

Lana del Rey parlando della raccolta ha raccontato: “Violet bent backwards over the grass è il titolo della mia raccolta di poesia, la prima di molte altre. Alcune di loro sono arrivate a me in modo complete, le ho prima dettate e poi trascritte, ad alcune invece ho dovuto lavorare duramente per ogni singola parola per arrivare alla poesia perfetta. Sono eclettiche e oneste e non provare ad essere nulla di diverso da quello che sono e per questo sono così orgogliosa, soprattutto perché lo spirito con cui sono state scritte era così autentico.
Sono felice di donare una cospicua parte dei proventi della vendita alla Native American organisations perché le esperienze che ho fatto hanno estremamente ridefinito il corso della mia vita”.

Queste le poesie raccolte nell’audiolibro:
1. LA WHO AM I TO LOVE YOU
2. THE LAND OF 1,000 FIRES
3. VIOLET BENT BACKWARDS OVER THE GRASS
4. PAST THE BUSHES CYPRESS THRIVING
5. SALAMANDER
6. NEVER TO HEAVEN
7. SPORTCRUISER
8. TESSA DIPIETRO
9. QUIET WAITER BLUE FOREVER
10. WHAT HAPPENED WHEN I LEFT YOU
11. HAPPY
12. MY BEDROOM IS A SACRED PLACE NOW – THERE ARE CHILDREN AT THE FOOT OF MY BED
13. PARADISE IS VERY FRAGILE
14. BARE FEET ON LINOLEUM

Lana Del Rey: concerto cancellato

Lana Del Rey
Lana Del Rey

Lana Del Rey

Il concerto all’Arena di Verona del 9 giugno 2020 è cancellato

20 maggio 2020

A seguito della pubblicazione sulla GU del DL n.33 del 16/5/2020 che, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica scaturita dal virus Covid-19 , vieta gli assembramenti di persone fino al 31 luglio 2020, il concerto di LANA DEL REY previsto all’Arena di Verona il 9 Giugno 2020 è stato cancellato.

La data non potrà purtroppo essere riprogrammata nel 2021, pertanto i biglietti saranno rimborsati in base all’art. 88 del Decreto Legge 18 del 17 marzo 2020 (convertito in legge il 24 Aprile 2020) per cui gli acquirenti avranno la facoltà di richiedere un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita.
Il voucher potrà essere richiesto entro il 19 giugno 2020.

Per maggiori informazioni sull’ottenimento dei voucher e sulla lista degli show per cui il voucher richiesto sarà spendibile, visitare le pagine:

Ticketmaster Italia: https://help.ticketmaster.it/hc/it/articles/360006556417-Informazioni-COVID-19-Coronavirus-
Ticketone: https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/

Lana Lana del Rey in tour, tappa italiana a Verona

Lana Del Rey_The Norman Fucking Rockwell! Tour
Lana Del Rey_The Norman Fucking Rockwell! Tour

Lana Del Rey porta il suo “The Norman Fucking Rockwell! Tour” in Italia. La diva americana si esibirà infatti in concerto nel nostro Paese il prossimo 9 giugno nella splendida cornice dell’Arena di Verona.
I biglietti dello show saranno disponibili in anteprima esclusiva per gli iscritti a MyLiveNation a partire dalle ore 11.00 di mercoledì 23 ottobre 2019 su www.livenation.it .
La messa in vendita generale partirà invece a partire dalle ore 11.00 giovedì 24 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.
Lana Del Rey ha pubblicato lo scorso 30 agosto il suo quinto album in studio, Norman Fucking Rockwell!. La maggior parte dei brani presenti nel disco sono prodotti (e co-scritti) assieme a Jack Antonoff. Nella tracklist troviamo “Venice Bitch”, “Mariners Apartment Complex”, “hope is a dangerous thing for a woman like me to have-but I have it” e il singolo “Doin’ Time”, splendida cover del brano dei Sublime.

Tracklist:
Norman Fucking Rockwell
Mariners Apartment Complex
Venice Bitch
Fuck It I Love You
Doin’ Time
Love Song
Cinnamon Girl
How to disappear
The Next Best American Record
The greatest
Happiness is a butterfly
hope is a dangerous thing for a woman like me to have – but I have it

Lana farà tappa in Europa a partire dal 21 febbraio con la prima leg del tour, con concerti ad Amsterdam, Parigi, Londra, Manchester, Glasgow, Birmingham, Berlino e Colonia.

Ven 21 Feb Amsterdam, NL Ziggo Dome
Dom 23 Feb Parigi, FR Accor Hotels Arena
Mar 25 Feb Londra, UK The O2
Mer 26 Feb Manchester, UK Manchester Arena
Ven 28 Feb Glasgow, UK SSE Hydro
Sab 29 Feb Birmingham Resorts World Arena
Lun 2 Mar Berlino, DE Mercedes-Benz Arena
Mar 3 Mar Colonia, DE Lanxess Arena

lanadelrey.com

Al Sziget Festival, Lana Del Rey

Sziget-Festival-2018
Sziget-Festival-2018

Il Sziget Festival (8-15 Agosto 2018, Budapest, Isola di Óbuda) definisce ulteriormente la propria line-up aggiungendo altri artisti incluso l’ultimo headliner del Main Stage. La 26/a edizione sarà senza dubbio tra le più affollate di sempre visti i dati maturati in questi primi mesi di vendita.

Si punta a superare i 450.000 visitatori (edizione 2017) che affolleranno gli oltre 50 stage previsti sull’isola di Óbuda e confermando di essere il più grande festival d’Europa. I biglietti da 1, 3, 5 e 7 giorni sono in vendita sul sito ufficiale www.szigetfestival.com/it a partire da 70€. Tutti i ticket includono la possibilità di campeggiare.

Lana Del Rey è l’headliner che andrà a riempire l’ultimo slot riservato ai super big del Main Stage. Ricordiamo l’ultimo lavoro dell’artista Newyorkese, “Paradise”, che le è valso due nomination ai Grammy e il grande riconoscimento della critica internazionale che ha premiato il suo pop melanconico e sofisticato. Da notare le collaborazioni recenti con The Weeknd, ASAP Rocky e Stevie Nicks per il suo album numero uno “Lust for Life”.

Gli altri nomi che si aggiungono oggi sono: BØRNS, Asaf Avidan, Don Diablo, Aurora, Unknown Mortal Orchestra, ZHU, Tujamo, Damian Lazarus & the Ancient Moons, Jan Blomqvist & band e SG Lewis.
Il Sziget è uno dei più grandi festival musicali e artistici del mondo e quest’anno la line up si presenta particolarmente importante vista la presenza di nomi come Kendrick Lamar, DJ Kygo, Gorillaz, la più recente pop-vincitrice dei Brit Award 2018, Dua Lipa e le leggende folk-rock Mumford & Sons che suoneranno al festival di Budapest in esclusiva europea.

E’ importante evidenziare che il Sziget non è solo un festival musicale ma che nella programmazione è previsto ampio spazio a tutte le espressioni artistiche come lo Giant Street Theatre che per il 2018 vedrà la presenza degli Wired Aerial Theatre con il loro spettacolo diretto da Nigel Jamieson: “As The World Tipped”.

I comunicati non finiscono qui perché ancora tanti saranno i nomi da aggiungere e in particolare sale l’attesa per la line up del World Music Stage, il Colosseum, L’Arena, lo Europe Stage e il LightStage che da anni riserva particolare attenzione alla musica italiana.
Sul sito ufficiale potrete reperire tutte le info necessario, acquistare i ticket e i viaggi organizzati dall’Italia: www.szigetfestival.com/it

Sziget 2018 line up:

8 Agosto – Kendrick Lamar – Lykke Li – Stormzy – Clean Bandit

9 Agosto – Gorillaz – Cigarettes After Sex – Seasick Steve – Lemaitre – Alle Farben – WhoMadeWho – Unknown Mortal Orchestra – SG Lewis

10 Agosto – Lana Del Rey – Parov Stelar – The Kooks – Asaf Avidan – JP Cooper – Scarlxrd – shame – Joe Goddard live – Perturbator – The Him – Sam Feldt – Ummet Ozcan – Jay Hardway – Bilderbuch

11 Agosto – Mumford and Sons – Bastille – Lianne La Havas – Fink – Zhu – Everything Everything – Aurora – SOFI TUKKER – Borgore – The Living End – Above & Beyond

12 Agosto – Dua Lipa – Liam Gallagher – Kaleo – Wolf Alice – King Gizzard & The Lizard Wizard – Desiigner – Petit Biscuit – Slaves – KSHMR – Seven Lions – Tujamo – Jan Blomqvist

13 Agosto – Kygo – Shawn Mendes – MØ – Milky Chance – Nick Murphy fka Chet Faker – Don Diablo – Little Dragon – LA FEMME – Goo Goo Dolls – Yellow Days – My Baby – Damian Lazarus & The Ancient Moons

14 Agosto – Arctic Monkeys – The War On Drugs – Zara Larsson – Blossoms – Gogol Bordello – Børns – Gorgon City live – Nothing But Thieves – Lewis Capaldi – Delta Heavy

“Just for life” di Lana Del Rey

Lana del Rey
Lana del Rey

LANA DEL REY

Il 21 luglio esce il suo nuovo album “LUST FOR LIFE”

Nel disco collaborazioni con The Weeknd, Stevie Nicks, Sean Ono Lennon ed altri…

https://vignette1.wikia.nocookie.net/lanadelrey/images/a/a2/Lust_for_Life.jpg/revision/latest/scale-to-width-down/1000?cb=20170603231153

Il disco da oggi ordinabile negli store digitali.

LANA DEL REY ritorna con il nuovo album “LUST FOR LIFE”, la cui uscita è stata annunciata per il 21 luglio dalla stessa Lana. L’album, pubblicato su etichetta INTERSCOPE/POLYDOR UK è da oggi disponibile per il preorder negli store digitali.

Del disco Lana Del Rey ha dichiarato: “ho fatto I miei primi 4 dischi per me, ma questo è per i miei fan”.

L’album, prodotto da Lana insieme al suo collaboratore storico Rick Nowels, contiene il singolo “LUST FOR LIFE” (oltre 6 milioni di views in meno di 24 ore e oggi ad oltre 26 milioni di visualizzazioni https://youtu.be/35cTIXoBnuw) che vede la collaborazione di THE WEEKND, uno degli artisti più importanti a livello internazionale di questi ultimi anni.

Oltre alla title track, nel disco troviamo anche il singolo “LOVE” (70 milioni di views per https://youtu.be/3-NTv0CdFCk) prodotto da Benny Blanco e Emile Haynie.

Per questo album LANA ha chiamato a collaborare il meglio della nuova scena musicale internazionale che vede oltre a The Weeknd artisti come il rapper di Atlanta Playboi Carti, il rapper, cantante, modello e produttore discografico di New York A$AP Rocky e la cantante americana Stevie Nicks. Altro gradito ospite nel brano “Tomorrow never came” è Sean Ono Lennon.

Questa la tracklist completa:
1. Love
2. Lust For Life (ft. The Weeknd)
3. 13 Beaches
4. Cherry
5. White Mustang
6. Summer Bummer (ft. A$AP Rocky & Playboi Carti)
7. Groupie Love (ft. A$AP Rocky)
8. In My Feelings
9. Coachella – Woodstock In My Mind
10. God Bless America – And All the Beautiful Women In It
11. When The World Was at War We Kept Dancing
12. Beautiful People Beautiful Problems (ft. Stevie Nicks)
13. Tomorrow Never Came (ft. Sean Ono Lennon)
14. Heroin
15. Change
16. Get Free