Bollate – Interventi Vigili del fuoco nel 2020

vigili del fuoco
vigili del fuoco

Un anno speciale il 2020 per i Vigili del fuoco di Garbagnate. Un anno sopra la media per numero e tipologia di interventi. Questa la prima considerazione che viene da fare leggendo i dati forniti dal distaccamento sull’attività svolta nell’anno appena terminato.

Ma vediamo i numeri: le richieste di soccorso sono state in tutto 849 rispetto alle 386 del 2019, con un incremento del 120%. La tipologia prevalente di richiesta di soccorso è stata relativa alla pandemia, con 162 missioni di igenizzazione e 62 missioni di supporto ad attività di protezione civile.

Seguono gli interventi per incendi generici con 108 missioni che, sommate ai 25 incendi per sterpaglie, diventano 133 interventi totali per estinzione fuochi. Gli incendi nel 2019 ammontavano a 98 interventi e, nonostante il lockdown che ha costretto in casa molte persone, si è registrato un incremento ma “in linea con la media del distaccamento – secondo i responsabili dei VVF”.

E gli altri numeri?
Considerevole nel 2020 il numero di richieste di supporto per taglio piante con 88 missioni contro le 38 del 2019; complici le molte giornate ventose ma anche la nevicata di fine anno che hanno creato non poche problematiche in molte aree lombarde. Anche le richieste di soccorso per persone rimaste chiuse in casa sono aumentate: 70 richieste di intervento rispetto alle 33 del 2019.

Il numero medio di chiamate di soccorso è stato di 70 al mese; il picco massimo si è registrato nel mese di aprile con 155 chiamate; il mese più tranquillo è stato gennaio con solo 33 richieste di intervento.
Il commento del comando: “L’andamento della caserma è soddisfacente e il numero di interventi rispetto all’anno passato ha avuto un incremento importante, così come le ore di copertura dei turni di cui va merito a tutto il personale volontario. Con il contributo di Regione Lombardia è stato possibile ampliare le strumentazioni sia da usare sugli incidenti stradali che per la valutazione dei gas nell’aria”.

La situazione a Bollate: Dopo Garbagnate Milanese che ha registrato 217 richieste, il maggior numero di interventi sono stati fatti a Bollate: in tutto 170 chiamate. Ecco le motivazioni principali: 37 igienizzazioni, 24 bonifiche, 20 incendi, 17 soccorsi a persona; 15 apertura porte.

Bollate: Nuovo servizio di Navetta ospedali

Francesco Vassallo
Francesco Vassallo

Partirà l’1 febbraio 2017 il nuovo servizio sperimentale di Navetta di collegamento tra gli ospedali di Bollate e Garbagnate, voluto dall’ amministrazione comunale per aiutare gli spostamenti dei bollatesi che hanno necessità di recarsi al nosocomio di riferimento.

Due doppie corse al giorno (due andata/ritorno), per 5 giorni (da lunedì a venerdì), senza fermate intermedie.

Ecco gli orari:

Bollate (Piazza Carlo Marx) – Ospedale di Garbagnate: partenza ore 8.50, arrivo ore 9.05

Bollate (Piazza Carlo Marx) – Ospedale di Garbagnate: partenza ore 15.30, arrivo ore 15.45

Ospedale di Garbagnate – Bollate (Piazza Carlo Marx): partenza ore 11.25, arrivo ore 11.40

Ospedale di Garbagnate – Bollate (Piazza Carlo Marx): partenza ore 17.30, arrivo ore 17.45

Il servizio sarà attivo, in fase sperimentale, per tre mesi e i costi, pari a 9.000 euro, saranno sostenuti interamente dal Comune di Bollate. Uno sforzo economico importante ma certamente apprezzato dai cittadini che, per questa fase sperimentale, avranno il trasporto completamente gratuito per gli utenti.

Al termine del periodo sperimentale si valuterà il gradimento di tale servizio, confrontando anche il numero di utenti che lo hanno utilizzato.

“Si tratta di un impegno che avevo preso pubblicamente già alcuni mesi fa – dice il Sindaco Francesco Vassallo – ma l’impossibilità di avere un’area di sosta presso il nuovo ospedale di Garbagnate rendeva impossibile l’attivazione del servizio. Nel mese di novembre dello scorso anno l’azienda ospedaliera rhodense ha trovato una zona in cui autorizzare la discesa e la salita dei passeggeri e a quel punto abbiamo fatto partire le procedure di gara per aggiudicare il servizio di trasporto degli utenti. Certo, l’impegno economico per questi tre mesi è importante ma siamo certi che fornire un servizio di collegamento come questo sia un modo per favorire gli spostamenti dell’utenza anziana e in condizioni di fragilità fisica”.

 

 

 

Centro didattico “SpigoloTondo” : Gita Campo Volo Cogliate

cogliate-campovolo.original.
cogliate-campovolo.original.

Centro didattico “SpigoloTondo” in collaborazione con “Mattoni Volanti” hanno organizzato “Gita al Campo volo di Cogliate” come attività didattica nel programma “Harry Potter … la trasformazione“ effettuata in occasione del CENTRO ESTIVO 2016 – Garbagnate Milanese

Spigolotondo è nato per promuovere un modo nuovo di concepire la condivisione di un luogo dove studiare, lavorare o incontrare persone nuove. Nato dalla collaborazione tra Teatrando e i professionisti che realizzano corsi di formazione.

Gli ideatori del progetto vogliono cambiare il concetto stesso di SPAZIO, in modo che diventi un luogo aperto a freelance, imprenditori, genitori, bambini, sognatori e a tutti coloro che vogliano essere i protagonisti di un cambiamento.

Da questa idea nasce la collaborazione con gli Aviatori appassionati di volo “Mattoni Volanti”, per organizzare con il supporto degli Aviatori del Campo Volo di Cogliate una Gita molto particolare al Campo Volo, per far conoscere ai bambini il meraviglioso mondo dell’aviazione.

I bambini saranno ospiti, fin dalla mattinata, dei piloti del Campo Volo di Cogliate,capitanati dal Pilota Fabio Casara, che farà loro da guida ed istruttore per un corso di pilotaggio per aeroplani di carta, codiuvato dai Mattoni Volanti.

I bambini giungeranno al campo volo con un pulmino accompagnati dalle animatrici di SpigoloTondo capitanate da Claudia Ferrari vulcanica team leader del centro estivo.

Al loro arrivo saranno accolti per una visita della struttura del campo di volo, che è anche sede della prestigiosa Scuola di Volo VFRCampus dove vengono formati i piloti.

Piloti locali interverrano all’evento con le loro macchine volanti, per mostrare ai bambini come è fatto da vicino un velivolo e raccontando loro le storie di aviazione di cui sono stati protagonisti, tra loro molti esperti ed appassionati piloti.

Per accrescere ulteriomente il bagaglio culturale dei bambini verrà loro illustrata l’attività di Protezione Civile che viene svolta presso la struttura del Campo di Volo di Cogliate.