Presentazione del libro “Luca Ronconi. Prove di autobiografia” – lunedì 25 febbraio, ore 18.30

Luca-Ronconi
Luca-Ronconi

 

Lunedì 25 febbraio, alle ore 18.30, al Piccolo Teatro Grassi, viene presentato il volume, edito da Feltrinelli, Luca Ronconi. Prove di autobiografia, a cura di Giovanni Agosti e basato sugli appunti della giornalista e critica teatrale Maria Grazia Gregori.
Saranno presenti all’incontro, con il direttore del Piccolo Teatro Sergio Escobar, Giovanni Agosti, Roberta Carlotto, Maria Grazia Gregori e Margherita Palli.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria su www.piccoloteatro.org.

“Il Silenzio delle Stelle”: Giuseppina Torre

Ph. Zoe Ferrara
Ph. Zoe Ferrara

lI 2 dicembre la pianista e compositrice GIUSEPPINA TORRE si esibirà live presso la Libreria Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano (P.zza Duomo, Via U. Foscolo 1/3 – ore 17.00 – ingresso libero – per info: eventi.milano2@lafeltrinelli.it) in occasione dell’evento “Open Piano”. L’artista siciliana presenterà in piano solo i brani del suo album d’esordio “Il Silenzio Delle Stelle” e avrà modo di raccontare al pubblico il proprio percorso artistico.

Vincitrice di quattro Los Angeles Music Awards, due International Music and Entertainment Awards e due Akademia Awards of Los Angeles, Giuseppina Torre è un esempio di eccellenza italiana che ha conquistato ammirazione e consensi oltreoceano prima ancora che nella sua terra natale. Scoperta dagli organizzatori dei Los Angeles Music Awards grazie ad un brano caricato su iTunes, in poco tempo Giuseppina Torre si è fatta conoscere in tutti gli Stati Uniti: da lì un percorso in ascesa che l’ha portata durante la permanenza in America ad esibirsi davanti ai registi Sorrentino, Bertolucci e Muccino e che le ha dato fama anche nel nostro Paese.

Nell’album “Il Silenzio Delle Stelle” (Bideri/Sony Classic) disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme di streaming, sono presenti collaborazioni e ospiti eccellenti, quali il Solis String Quartet, Consiglia Licciardi, Michele Signore e Fabrizio Bosso. La produzione artistica e gli arrangiamenti del disco sono a cura del Maestro Mimmo Cappuccio. Le composizioni di Giuseppina Torre sono rivolte al mondo dell’introspezione e aspirano ad andare oltre il visibile, traducendo in musica gli stati d’animo, le emozioni e i sentimenti nei quali ognuno di noi può riconoscersi.

«Il mio album è un viaggio emozionale nel labirinto del cuore – racconta Giuseppina Torre – Ascoltare questo disco è come sfogliare le pagine di un libro da cui riaffiorano ricordi ed emozioni.»

“Se Solo Fossimo Altrove” – primo libro di poesie di Romina Carrisi

Romina-Carrisi-copertina
Romina-Carrisi-copertina

Romina Carrisi incontra i lettori e firmerà le copie del suo primo libro di poesie “Se Solo Fossimo Altrove”, il giorno 23 Giugno 2016  alle ore 17:00 presso la Feltrinelli di Bari in Via Melo, n°119.

Il libro edito da Miraggi Edizioni, segna l’esordio poetico e letterario di Romina Carrisi, la raccolta è inoltre, impreziosita da un’intervista a Romina Carrisi dello scrittore, giornalista e sceneggiatore Enrico Remmert.

Per avere l’ autografo acquista il libro alla Feltrinelli libri e musica e ritira il pass che da accesso prioritario al Firma Copie.

Niccolò Fabi – presentazione nelle Feltrinelli del nuovo album

Niccolò Fabi
Niccolò Fabi

Uscirà il 22 aprile “Una somma di piccole cose”, il nuovo disco di NICCOLÒ FABI. Anticipato dai brani “Una somma di Piccole cose” e “Ha perso la città” (il cui video è visibile al link: https://youtu.be/rbtKkMHcFxI) il nuovo disco verrà raccontato dal cantautore romano nelle Feltrinelli delle principali città italiane, partendo proprio dalla capitale.

Di seguito tutti gli appuntamenti: 22 APRILE a ROMA (Via Appia Nuova, 427), 23 aprile a FIRENZE (Piazza della Repubblica), 24 aprile a BOLOGNA (Piazza Ravegnana, 1), 26 aprile a MILANO (Piazza Piemonte, 2), 27 aprile a TORINO (Stazione Porta Nuova), 28 aprile a VERONA (Via Quattro Spade, 2), 2 maggio a BARI (Via Melo, 119), 3 maggio a NAPOLI (Piazza dei Martirti), 4 maggio a CATANIA (Via Etnea) e il 6 maggio a CAGLIARI (Via Paoli).

“Una somma di piccole cose”, disponibile in pre-order su iTunes e Amazon e in uscita per Universal Music, è stato scritto, suonato e registrato integralmente da Niccolò Fabi e si presenta come il riassunto più efficace delle caratteristiche umane e musicali del cantautore e del suo ormai ventennale percorso artistico.

Nei mesi di maggio e luglio, il nuovo disco verrà presentato live da Niccolò Fabi che, per l’occasione, ha fatto la scelta significativa di essere accompagnato sul palco dal giovane cantautore torinese ALBERTO BIANCO e dalla sua band, formata dai musicisti Damir Nefat, Filippo Cornaglia, Matteo Giai, dopo averli ascoltati dal vivo in un locale.

«La musica che sostiene altra musica e insieme libertà e speranza – così racconta sui suoi canali social Niccolo Fabi – La speranza di un giovane musicista che suona in un piccolo locale dando tutto se stesso e magari tra il pubblico c’è qualcuno che a sua insaputa è lì per lui e gli cambia la vita. Non credo di poter cambiare la vita di nessuno. Ma di alimentare una speranza questo sì. L’emergente e l’emerso e la loro reciproca possibilità di aiutarsi a migliorare».

Queste tutte le date ad oggi confermate del tour, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest: il 18 maggio ad ASSISI (Teatro Lyrick), il 21 maggio a NAPOLI (Teatro Augusteo), il 22 maggio a ROMA (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), il 23 maggio e 24 maggio a MILANO (Auditorium di Milano), il 26 maggio a BOLOGNA (Auditorium Manzoni), il 27 maggio a TORINO (Teatro Colosseo), il 30 maggio a VERONA (Teatro Romano), il 20 luglio a ROVERETO (Campana dei Caduti), il 21 luglio a FIESOLE (Teatro Romano), il 23 luglio a LECCE (Anfiteatro Romano), il 25 luglio a PALERMO (Teatro di Verdura) e il 29 luglio a PESCARA (Arena Teatro D’Annunzio).

I biglietti per le date di Assisi, Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino, Verona, Rovereto, Fiesole e Pescara sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) e nei punti vendita Vivaticket (lista completa su www.vivaticket.it), biglietti per la data di Lecce e Bologna sono disponibili su Bookingshow (http://www.bookingshow.it), mentre saranno prossimamente disponibili le prevendite per la data di Palermo.

Cantautore, produttore e polistrumentista Niccolò Fabi ha alle spalle 8 progetti discografici, 1 raccolta e numerose e importanti collaborazioni artistiche, la più recente quella con i compagni e amici Max Gazzè e Daniele Silvestri. Negli anni ha inoltre continuato a lavorare sul rapporto tra parole e musica sia in termini performativi con appuntamenti all’interno di rassegne culturali che in chiave formativa, è attualmente docente all’interno della scuola Officina delle arti Pierpaolo Pasolini.
Impegnato nel sociale, il cantautore continua attivamente la collaborazione con l’ONG Medici con l’Africa – Cuamm e recentemente ha scritto insieme al geologo Mario Tozzi lo spettacolo “Musica Sostenibile”, indirizzato alla comprensione e alla divulgazione di tematiche ambientali, spesso dimenticate.

www.niccolofabi.it – www.facebook.com/niccolofabimusic/

“Il suono e l’invisibile” libro di Susanna Parigi

Copertina Il suono e l'invisibile_b

Venerdì 4 dicembre, a laFeltrinelli Point (via Garibaldi 107 – ore 18.00) e sabato 5 dicembre all’Ibs di Firenze (via de’ Cerretani 16/R – ore 21.00), l’artista fiorentina SUSANNA PARIGI presenterà il suo libro “IL SUONO E L’INVISIBILE – La musica come stile di vita” (Infinito Edizioni).

Per il solo appuntamento di sabato 5 dicembre, la serata proseguirà poi con un live di Susanna Parigi, pianoforte e voce, che eseguirà una scelta di brani tratti da “Apnea” e dai precedenti dischi.

«La musica abitua l’orecchio a riconoscere dinamiche estreme di volume, a convivere con la pagina bianca del silenzio disciplinando il corpo allo sforzo di un atleta e nello stesso tempo alla più sottile introspezione – racconta Susanna Parigi – Come comunicare questa meraviglia a chi non ha una pratica musicale assidua? Io e Andrea Pedrinelli abbiamo scelto la formula della conversazione con l’intento di mantenere un equilibrio tra l’essere sufficientemente chiari e non  rimanere troppo in superficie. Non so se ci siamo riusciti, ma il nostro scopo era proprio quello di non rivolgerci solo alle persone che già conoscono il vocabolario musicale. A partire da un’analisi del  silenzio in musica e intorno alla musica, percorrendo vari gradi dell’invisibile, come l’’Effetto Haas’, la ‘Loudness War’, l’utilizzo di compressori e campionatori, la diversa percezione di suono tra analogico e digitale, le  connessioni  tra musica e fisica quantistica, fino all’analisi della composizione e struttura di una canzone scoprendo che la musica creativa può trasformare i comportamenti, il corpo e la vita stessa.»

Il libro “IL SUONO E L’INVISIBILE – La musica come stile di vita” nasce da una conversazione tra Susanna Parigi e lo studioso della musica Andrea Pedrinelli. I due autori raccontano con un linguaggio semplice come la musica sia in grado di affinare le percezioni, le intuizioni e la capacità di vedere oltre le parole portando alla luce quello che nel libro viene definito l’”infinitamente piccolo”. Un viaggio che mostra l’esistenza di un mondo sorprendente rivelato dalla musica che può trasformare la vita stessa.

Questi i suoi precedenti lavori: “SUSANNA PARIGI” (1996); “Scomposta” (1999); “In Differenze” (2004); “In Differenze: il dvd” (2007) in collaborazione con Medici Senza Frontiere; “L’insulto delle parole” (2009); “La lingua segreta delle donne” (2010); “Il saltimbanco e la luna”, progetto dedicato a Jannacci (2014); “Apnea” (2014).

www.susannaparigi.it