Novità Feltrinelli Febbraio 2021

Feltrinelli Editore
Feltrinelli Editore

Febbraio 2021

Narrativa

Andrea Bajani

Il libro delle case

La vita che succede è soprattutto la vita nelle stanze.

A quante parti di noi siamo disposti a rinunciare per continuare a essere noi stessi? E soprattutto: dove abbiamo lasciato ciò che non ci siamo portati dietro? Quali case lo custodiscono in segreto o lo tengono in ostaggio?

IN LIBRERIA da giovedì 4 febbraio
Collana I Narratori

Susie Orman Schnall

Adesso splendi

Ambientato alla fiera mondiale di New York del 1939, un grande inno all’amicizia, con due protagoniste per cui vale la pena tifare. Publishers Weekly

IN LIBRERIA da giovedì 4 febbraio
Collana I Narratori

Jonathan Coe
Io e Mr Wilder

Ambientato tra Londra, Los Angeles, la Grecia, Monaco e Parigi, è un ritratto immaginario di Billy Wilder, visto con gli occhi di una giovane donna ingaggiata per lavorare sul set del suo penultimo film, Fedora.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana I Narratori

Ma Jian
Il sogno cinese

Ma Jian scrive dall’esilio un libro sulla tirannia.

Compito di uno scrittore, dice, è di indagare le tenebre e soprattutto di raccontare la verità, e lui lo fa, con un romanzo poetico, satirico, provocatorio e profondamente politico, sulla Cina di oggi.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana I Narratori

Varia

a cura di Shaun Usher
Amore

30 indimenticabili lettere sull’amore raccolte da Shaun Usher, infaticabile cacciatore di corrispondenze, nonché curatore del bestseller internazionale L’arte delle lettere.

IN LIBRERIA da giovedì 4 febbraio
Collana Varia

Saggistica

Elena Sbrojavacca
Letteratura assoluta
Le opere e il pensiero di Roberto Calasso

Il primo grande studio su Calasso.

Un’indagine critica, storica e letteraria dello spazio che la sua opera e il suo pensiero occupano nell’arazzo della letteratura del nostro tempo, per cogliere la sua attualità ma anche la sua enigmatica inattualità.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana Campi del sapere

Sandi Mann
La sindrome dell’impostore
Perché pensi che gli altri ti sopravvalutino

Molti di noi condividono un piccolo segreto del quale si vergognano: nel profondo pensiamo che i nostri successi siano una truffa, frutto di un bluff, o, nella migliore delle ipotesi, di un colpo di fortuna.

Il libro indaga in modo accessibile e coinvolgente la sindrome dell’impostore e come essa colpisca non solo chi ricopre posizioni ambite al lavoro, ma anche gli adolescenti, i genitori e altri ancora.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana URRA

Comics

Sergio Algozzino
La fabbrica onirica del suono

L’ascesa, la gloria e la caduta di un’immaginaria (eppure credibilissima) band di rock progressive italiana, nella stagione di PFM, Banco del Mutuo Soccorso e Area.

IN LIBRERIA da giovedì 4 febbraio
Collana Comics

Nadia Terranova
Lelio Bonaccorso
Caravaggio e la ragazza

Tra ricostruzione storica e invenzione narrativa, un racconto che ha per protagonista Caravaggio, durante il periodo che trascorse in Sicilia.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana Comics

Universale Economica

Arthur Conan Doyle
Le avventure di Sherlock Holmes

Dodici dei racconti dedicati a Sherlock Holmes che apparvero su rivista, riscuotendo un incredibile successo. In poche pagine, Conan Doyle dimostra di saper allestire misteri complessi.

IN LIBRERIA da giovedì 4 febbraio
Collana UE Classici

Nadia Fusini
Possiedo la mia anima
Il segreto di Virginia Woolf

A ottant’anni dalla morte della formidabile scrittrice inglese, lo straordinario racconto della vita di Virginia Woolf dalla penna della sua principale studiosa.

IN LIBRERIA da giovedì 18 febbraio
Collana UE

 

Presentazione del libro “Luca Ronconi. Prove di autobiografia” – lunedì 25 febbraio, ore 18.30

Luca-Ronconi
Luca-Ronconi

 

Lunedì 25 febbraio, alle ore 18.30, al Piccolo Teatro Grassi, viene presentato il volume, edito da Feltrinelli, Luca Ronconi. Prove di autobiografia, a cura di Giovanni Agosti e basato sugli appunti della giornalista e critica teatrale Maria Grazia Gregori.
Saranno presenti all’incontro, con il direttore del Piccolo Teatro Sergio Escobar, Giovanni Agosti, Roberta Carlotto, Maria Grazia Gregori e Margherita Palli.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria su www.piccoloteatro.org.

“Il Silenzio delle Stelle”: Giuseppina Torre

Ph. Zoe Ferrara
Ph. Zoe Ferrara

lI 2 dicembre la pianista e compositrice GIUSEPPINA TORRE si esibirà live presso la Libreria Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano (P.zza Duomo, Via U. Foscolo 1/3 – ore 17.00 – ingresso libero – per info: eventi.milano2@lafeltrinelli.it) in occasione dell’evento “Open Piano”. L’artista siciliana presenterà in piano solo i brani del suo album d’esordio “Il Silenzio Delle Stelle” e avrà modo di raccontare al pubblico il proprio percorso artistico.

Vincitrice di quattro Los Angeles Music Awards, due International Music and Entertainment Awards e due Akademia Awards of Los Angeles, Giuseppina Torre è un esempio di eccellenza italiana che ha conquistato ammirazione e consensi oltreoceano prima ancora che nella sua terra natale. Scoperta dagli organizzatori dei Los Angeles Music Awards grazie ad un brano caricato su iTunes, in poco tempo Giuseppina Torre si è fatta conoscere in tutti gli Stati Uniti: da lì un percorso in ascesa che l’ha portata durante la permanenza in America ad esibirsi davanti ai registi Sorrentino, Bertolucci e Muccino e che le ha dato fama anche nel nostro Paese.

Nell’album “Il Silenzio Delle Stelle” (Bideri/Sony Classic) disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme di streaming, sono presenti collaborazioni e ospiti eccellenti, quali il Solis String Quartet, Consiglia Licciardi, Michele Signore e Fabrizio Bosso. La produzione artistica e gli arrangiamenti del disco sono a cura del Maestro Mimmo Cappuccio. Le composizioni di Giuseppina Torre sono rivolte al mondo dell’introspezione e aspirano ad andare oltre il visibile, traducendo in musica gli stati d’animo, le emozioni e i sentimenti nei quali ognuno di noi può riconoscersi.

«Il mio album è un viaggio emozionale nel labirinto del cuore – racconta Giuseppina Torre – Ascoltare questo disco è come sfogliare le pagine di un libro da cui riaffiorano ricordi ed emozioni.»

“Se Solo Fossimo Altrove” – primo libro di poesie di Romina Carrisi

Romina-Carrisi-copertina
Romina-Carrisi-copertina

Romina Carrisi incontra i lettori e firmerà le copie del suo primo libro di poesie “Se Solo Fossimo Altrove”, il giorno 23 Giugno 2016  alle ore 17:00 presso la Feltrinelli di Bari in Via Melo, n°119.

Il libro edito da Miraggi Edizioni, segna l’esordio poetico e letterario di Romina Carrisi, la raccolta è inoltre, impreziosita da un’intervista a Romina Carrisi dello scrittore, giornalista e sceneggiatore Enrico Remmert.

Per avere l’ autografo acquista il libro alla Feltrinelli libri e musica e ritira il pass che da accesso prioritario al Firma Copie.

Niccolò Fabi – presentazione nelle Feltrinelli del nuovo album

Niccolò Fabi
Niccolò Fabi

Uscirà il 22 aprile “Una somma di piccole cose”, il nuovo disco di NICCOLÒ FABI. Anticipato dai brani “Una somma di Piccole cose” e “Ha perso la città” (il cui video è visibile al link: https://youtu.be/rbtKkMHcFxI) il nuovo disco verrà raccontato dal cantautore romano nelle Feltrinelli delle principali città italiane, partendo proprio dalla capitale.

Di seguito tutti gli appuntamenti: 22 APRILE a ROMA (Via Appia Nuova, 427), 23 aprile a FIRENZE (Piazza della Repubblica), 24 aprile a BOLOGNA (Piazza Ravegnana, 1), 26 aprile a MILANO (Piazza Piemonte, 2), 27 aprile a TORINO (Stazione Porta Nuova), 28 aprile a VERONA (Via Quattro Spade, 2), 2 maggio a BARI (Via Melo, 119), 3 maggio a NAPOLI (Piazza dei Martirti), 4 maggio a CATANIA (Via Etnea) e il 6 maggio a CAGLIARI (Via Paoli).

“Una somma di piccole cose”, disponibile in pre-order su iTunes e Amazon e in uscita per Universal Music, è stato scritto, suonato e registrato integralmente da Niccolò Fabi e si presenta come il riassunto più efficace delle caratteristiche umane e musicali del cantautore e del suo ormai ventennale percorso artistico.

Nei mesi di maggio e luglio, il nuovo disco verrà presentato live da Niccolò Fabi che, per l’occasione, ha fatto la scelta significativa di essere accompagnato sul palco dal giovane cantautore torinese ALBERTO BIANCO e dalla sua band, formata dai musicisti Damir Nefat, Filippo Cornaglia, Matteo Giai, dopo averli ascoltati dal vivo in un locale.

«La musica che sostiene altra musica e insieme libertà e speranza – così racconta sui suoi canali social Niccolo Fabi – La speranza di un giovane musicista che suona in un piccolo locale dando tutto se stesso e magari tra il pubblico c’è qualcuno che a sua insaputa è lì per lui e gli cambia la vita. Non credo di poter cambiare la vita di nessuno. Ma di alimentare una speranza questo sì. L’emergente e l’emerso e la loro reciproca possibilità di aiutarsi a migliorare».

Queste tutte le date ad oggi confermate del tour, prodotto e organizzato da Barley Arts e Ovest: il 18 maggio ad ASSISI (Teatro Lyrick), il 21 maggio a NAPOLI (Teatro Augusteo), il 22 maggio a ROMA (Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia), il 23 maggio e 24 maggio a MILANO (Auditorium di Milano), il 26 maggio a BOLOGNA (Auditorium Manzoni), il 27 maggio a TORINO (Teatro Colosseo), il 30 maggio a VERONA (Teatro Romano), il 20 luglio a ROVERETO (Campana dei Caduti), il 21 luglio a FIESOLE (Teatro Romano), il 23 luglio a LECCE (Anfiteatro Romano), il 25 luglio a PALERMO (Teatro di Verdura) e il 29 luglio a PESCARA (Arena Teatro D’Annunzio).

I biglietti per le date di Assisi, Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino, Verona, Rovereto, Fiesole e Pescara sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone (www.ticketone.it) e nei punti vendita Vivaticket (lista completa su www.vivaticket.it), biglietti per la data di Lecce e Bologna sono disponibili su Bookingshow (http://www.bookingshow.it), mentre saranno prossimamente disponibili le prevendite per la data di Palermo.

Cantautore, produttore e polistrumentista Niccolò Fabi ha alle spalle 8 progetti discografici, 1 raccolta e numerose e importanti collaborazioni artistiche, la più recente quella con i compagni e amici Max Gazzè e Daniele Silvestri. Negli anni ha inoltre continuato a lavorare sul rapporto tra parole e musica sia in termini performativi con appuntamenti all’interno di rassegne culturali che in chiave formativa, è attualmente docente all’interno della scuola Officina delle arti Pierpaolo Pasolini.
Impegnato nel sociale, il cantautore continua attivamente la collaborazione con l’ONG Medici con l’Africa – Cuamm e recentemente ha scritto insieme al geologo Mario Tozzi lo spettacolo “Musica Sostenibile”, indirizzato alla comprensione e alla divulgazione di tematiche ambientali, spesso dimenticate.

www.niccolofabi.it – www.facebook.com/niccolofabimusic/