Bollate: Cambio di guardia nel Cda di gaia Servizi

Gaia Servizi
Gaia Servizi

Cambio al vertice di Gaia Servizi concordato con l’Amministrazione comunale: Felice Caccavale lascia la presidenza della partecipata per nuovi impegni personali ma resta componente dell’attuale Consiglio di amministrazione. Al suo posto, l’attuale Vice presidente Luigi Quinterio, che assume la presidenza.

“Ho lavorato a tempo pieno per due anni alla guida di Gaia Servizi – dice Felice Caccavale, presidente uscente – ed è stato molto impegnativo ma stimolante. Resto nel Cda per proseguire questa esperienza e portare a termine gli impegni presi e oggi in fase di realizzazione”.

L’Amministrazione comunale ha colto l’occasione per ringraziare Felice Caccavale per l’importante lavoro fin qui svolto, avvalorato anche dai risultati economici ottenuti dalla società e per la sua disponibilità a rimanere nel Consiglio di amministrazione come Consigliere.

Bollate: cambio di guardia nel Consiglio di amministrazione di Gaia Servizi

Gaia Servizi
Gaia Servizi

Dimissioni del presidente di Gaia Servizi Srl Elena Alda Bardelli e nuova nomina ai vertici della società del suo Vice presidente Felice Caccavale. Questo quanto avvenuto nel corso dell’Assemblea dei soci della partecipata del Comune di Bollate, che si è svolta lo scorso 29 settembre.

Durante l’incontro, l’Assessore alle Partecipate Giuseppe de Ruvo, delegato dal Sindaco Francesco Vassallo a rappresentare il socio unico Comune di Bollate, ha preso atto delle dimissioni della presidente Bardelli dovute a motivi legati a propri impegni professionali e familiari e proceduto alla nomina del nuovo presidente Felice Caccavale.

L’Assessore de Ruvo ha anche colto l’occasione per ringraziare Elena Bardelli per l’importante lavoro fin qui svolto, avvalorato anche dai risultati economici ottenuti dalla società e per la sua disponibilità a rimanere nel Consiglio di amministrazione come Consigliere.

“Di fronte alle esigente personali dell’ex presidente Bardelli – ha commentato l’Assessore de Ruvo – abbiamo deciso di nominare come presidente Felice Caccavale, già membro del Cda ed ex presidente negli anni 2010 e 2011. In questo modo si è anche garantita la continuità e l’immediata operatività del nuovo organo di amministrazione. Ringraziando ancora l’ex presidente Bardelli faccio, a nome dell’Amministrazione, i migliori auguri di buon lavoro al neo eletto Felice Caccavale e a tutto il Consiglio”.
Vice presidente del nuovo Cda è stato nominato Giuseppe Parisi; gli altri Consiglieri restano, oltre a Elena Bardelli, Michele Fiore e Pietro Labate.

Concluse le operazioni di nomina, l’Assemblea ha proseguito i lavori con l’approvazione delle modifiche statutarie rese necessarie dal recepimento della nuova normativa in tema di Società partecipate, introdotte dal D.Lvo 175/2016.