Estate Sforzesca: WrongOnYou in concerto

WrongOnYou-
WrongOnYou-

Il cantautore romano dal sound internazionale WRONGONYOU, dopo una serie di concerti in Europa che lo hanno portato in Francia, Inghilterra, Germania e Olanda, torna ad esibirsi in Italia con un tour estivo che domani, mercoledì 11 luglio, farà tappa al Castello Sforzesco di Milano, un appuntamento che si inserisce nella rassegna Estate Sforzesca (Piazza Castello 3 – inizio ore 21.00 – biglietti disponibili su Ticketone e Mailticket).

Sarà l’occasione per ascoltare live il suo album d’esordio “Rebirth” (Carosello Records), che sta ricevendo ottimi consensi sia in Italia che all’estero. Il disco incarna perfettamente lo spirito dell’artista e la direzione che ha preso la sua musica nell’ultimo anno: un eclettico mix di folk ed elettronica, con un sound internazionale, fresco e contemporaneo.

Special guest sul palco con Wrongonyou per un set inedito sarà Dardust, aka del compositore e pianista Dario Faini, che unirà la musica del suo pianoforte alla voce del cantautore.

Con Wrongonyou sul palco la sua band composta da Gianmarco Ricasoli (chitarra), Graziano Sessa (basso) e Flavio Zampa (batteria).

Il concerto è organizzato da Comune di Milano, Shining Production, BPM Concerti e WOODOO Fest.

“Tango” il nuovo album di Joan Thiele

joane thiele
joane thiele

“Tango” il nuovo album di Joan Thiele sarà pubblicato il 15 giugno esclusivamente in digitale su tutte le piattaforme.

“Tango” (il cui titolo rimanda alla parola latina e ai suoi molteplici significati: emozionare, toccare, commuovere, ammaliare, sedurre) contiene undici tracce registrate in parte in parte sul Red Bull Music Studio, uno studio di registrazione mobile posizionato per l’occorrenza nella campagna fuori Milano, con la collaborazione di amici a colleghi, come gli Etna, insieme ai quali ha curato la produzione dei pezzi, e gli ingegneri del suono Donato Romano, Carlo Zollo e Chris Tabron che ha mixato alcuni brani del disco.

Il disco anticipato dai singoli “Armenia”, “Fire” e “Polite”, è un album volutamente eterogeneo, con due anime ben distinte che interagiscono tra loro: una più acustica, l’altra più elettronica. Joan gioca molto con i suoni, prova a trovare una strada tutta sua e a unire paesi lontanissimi: mischia tra loro influenze sudamericane (“Blue Tiger”, “Azul”, “Lampoon”), super european (“Mountain of Love”, “Tango”, “Ways” e “Polite”) e africane (“Armenia Quindio” è un tamburo del Sud America, dei semi africani, voci di bambini e un sintetizzatore). Le canzoni raccontano storie vere, ma lo fanno attraverso immagini simboliche e metaforiche.

Joan sarà in concerto nelle seguenti date:
16-06-2018 FORMIGINE (MO) – Moninga Festival
17-06-2018 CORREGGIO (RE) – Garten
22-06-2018 BOLOGNA – Botanique
24-06-2018 VICENZA – Lumen Fest
30-06-2018 APECCHIO (PU) – Portico del Palazzo Rinascimentale
06-07-2018 CREMONA – Tanta Robba Festival
12-07-2018 OLGIATE OLONA (VA) – Idea Village Resort – Zero Summer Club
13-07-2018 AREZZO – Mengo Music Festival
16-07-2018 SENIGALLIA (AN) – Deejay X Masters
19-07-2018 VIALFRE’ (TO) – Apolide Festival
20-07-2018 REGGIO EMILIA – Piazza
21-07-2018 MANTOVA – Arci Festa @ Piazza Te
11-08-2018 BUDAPEST (UNGHERIA) – SZIGET Festival
18-08-2018 SANT’ELPIDIO A MARE (FM) – May Day Festival
25-08-2018 CIVITELLA DEL TRONTO (TE) – Paesaggi Sonori @ Fortezza Flavia
02-09-2018 TREVISO – Home Festival
05-09-2018 PADOVA – Rise Festival
08-09-2018 MILANO – Big Up ! @ Mare Culturale Urbano

Jazz Festival Città di Mortara

Locandina_Jazz Festival Città di Mortara 2018
Locandina_Jazz Festival Città di Mortara 2018

Si svolgerà da giovedì 12 a sabato 14 aprile a Mortara (Pavia) la quinta edizione del Jazz Festival Città di Mortara, la rassegna ideata e organizzata da Liliana Vercelli con la direzione artistica di Wally Allifranchini, realizzata con il patrocinio del Comune di Mortara e con la collaborazione del Rotary Club Cairoli e della libreria Le mille e una pagina.

A inaugurare la rassegna sarà il De Aloe-Librasi-Stranieri Trio, con le sue atmosfere crepuscolari sospese tra jazz, dub, elettronica e folk, seguito dal concerto di piano solo di Rossano Sportiello, artista vigevanese trapiantato a New York, che proporrà improvvisazioni sui temi di grandi autori della tradizione americana come Gershwin, Cole Porter e Duke Ellington.

La seconda serata vedrà protagonista l’Iguazù Acoustic Trio, impreziosito per l’occasione dalla splendida voce di Paola Folli (solista, vocal coach di X Factor e corista tra le più richieste in Italia), preceduto dal Roger Rota Quartet e dalla sua musica che partendo dalla tradizione europea si apre a suggestioni contemporanee ed etniche.

L’ultima serata vedrà il ritorno di tre giovanissimi talenti, tutti vincitori di borsa di studio nelle passate edizioni del festival, per la prima volta insieme sul palco dell’Auditorium con il nuovissimo progetto GV3, capitanato dal pianista mortarese Giuseppe Vitale, autentico fuoriclasse appena diciottenne.

Il gran finale sarà affidato a Ronnie Jones, eclettico cantante originario del Massachusetts e considerato uno degli artisti più originali e versatili della scena europea, che si esibirà insieme alla Wally’s Big Band fondata e diretta da Claudio “Wally” Allifranchini.

Tutti gli appuntamenti avranno luogo presso l’Auditorium di Mortara (Viale Dante, 1) e inizieranno alle 21.00. Anche quest’anno, come in tutte le passate edizioni, nel corso delle serate saranno presentate alcune giovanissime promesse del jazz italiano, che si esibiranno sul palco dell’Auditorium e che riceveranno delle borse di studio.

Programma Jazz Festival Città di Mortara:

Giovedì 12 aprile
– Rossano Sportiello
– De Aloe-Librasi-Stranieri Trio

Venerdì 13 aprile
– Iguazù Acoustic Trio feat. Paola Folli
– Roger Rota Quartet

Sabato 14 aprile
– Ronnie Jones & Wally’s Big Band
– GV3

I biglietti per le singole serate (12 euro) e gli abbonamenti per l’intera rassegna (30 euro) sono disponibili presso la libreria “Le mille e una pagina” di Mortara (info@lemilleeunapagina.com – www.lemilleeunapagina.com – 0384.298493).

A Lanciano “MillenniuMAdria” Fiera di Elettronica e Auto Moto Ricambi d’Epoca

modellismo pad_2
Diventato ormai un “must” per curiosi e appassionati, si ripete a Lanciano Fiera sabato 9 e domenica 10 gennaio 2016 il MillenniuMAdria, la Fiera di Elettronica e Auto Moto Ricambi d’Epoca.

Il clou della manifestazione rimane ovviamente la Fiera mercato dedicata al mondo sempre in aggiornamento dell’ Elettronica. Lo slogan “Tutto quel che cerchi Qui lo trovi!” corrisponderà completamente all’offerta espositiva fornita dai nostri standisti presenti in fiera e provenienti da tutta Italia.

Per l’abbinamento al settore d’epoca, non mancheranno banchi dedicati all’elettronica per apparecchi usati e “vintage”.
Per non deludere le aspettative del pubblico, vedremo all’interno della MostraMercato di Elettronica, e Auto, Moto Ricambi d’Epoca novità e rassegne storiche.

Sul fronte 2 ruote, nello stand del club Frentano Ruoteclassiche spiccherà l’esposizione degli scooter d’epoca Vespa per festeggiare i 70 anni della celebre icona del marchio di Pontedera. Non deluderanno ovviamente le 4 ruote, con rassegne storiche dedicate ad alcuni marchi italiani ma anche veicoli vintage elaborati nella motorizzazione e nell’estetica! L’evento sarà articolato in 2 padiglioni e un piazzale scoperto, per un totale di 200 spazi espositivi.

Padiglione 1: tutte le novità del settore tra cui informatica generale, video games, Hi-Fi,  tv e film, telefonia e accessori, videosorveglianza, led e tv-sat.
Il tutto a prezzi imbattibili!

Padiglione 2:, tutto per il mondo delle 2 e 4 ruote:
ricambi e accessori per auto e moto d’epoca, memorabilia, elettronica per veicoli, club storici, veicoli d’epoca in vendita, modellismo. Non mancherà anche quest’anno un’esposizione di auto racing e personalizzate.

Piazzale esterno: stand commerciali e area bar-ristoro.