Vinicio Capossela: tre album in vinile

album in vinle
album in vinle

Mentre il suo ultimo album – “Ballate per uomini e bestie” – si è aggiudicato di recente la Targa Tenco 2019 nella categoria Miglior disco in assoluto, ci sono buone notizie per gli appassionati della musica e degli LP di Vinicio Capossela. La Warner Music Italy ha deciso di pubblicare per la prima volta su vinile in versione rimasterizzata tre album “storici” della sua discografia: si tratta de “Il ballo di San Vito” (1996), “Canzoni a manovella” (2000) e “Ovunque proteggi” (2006).

Questa ultima uscita completa il lavoro di pubblicazione dell’intera discografia di Capossela su vinile, a questo punto disponibile per tutti i suoi 11 album di studio.
I tre album verranno pubblicati in versione rimasterizzata su vinile 180 grammi e saranno disponibili dal 27 Settembre nei negozi di dischi, sugli store online, dove da oggi è già attivo anche il preorder.

“Il ballo di San Vito” (1996) rappresenta la prima sterzata decisa verso una produzione artistica originale e inaugura la collaborazione con Marc Ribot, il chitarrista già al fianco di Tom Waits, che da lì in poi diventerà un collaboratore quasi fisso di tutti i dischi di Capossela. L’album contiene grandi classici come “Il ballo di San Vito”, “Contrada Chiavicone”, “Corvo torvo”, Al veglione” e il “Tanco del Murazzo”, accanto a episodi più introspettivi come “Le case”, “Morna” e “Pioggia di novembre”.

A quattro anni di distanza, nel 2000 dell’ormai obsoleto millennium bug Capossela pubblica “Canzoni a manovella”, forse il suo lavoro più immaginifico e visionario, dedicato al Novecento e ai suoi protagonisti, intriso di grande letteratura (Celine, Jarry, Wilde). Canzoni come “Maraja”, “Signora luna”, “Con una rosa”, “Nella pioggia” assurgono presto allo status di classici, mentre in un paio di episodi del disco (“Contratto per Karelias”, “Solo mia”) affiora per prima quella passione per il rebetiko che troverà forma compiuta oltre un decennio dopo nel disco “Rebetiko gymnastas”.

Del 2006 è invece è “Ovunque proteggi”; pubblicato dopo un lungo silenzio il nuovo album è il primo, nella discografia di Capossela, ad entrare direttamente al numero uno in classifica. È un disco fatto viaggiando, realizzato come un film, il primo di una serie di lavori registrati inseguendo l’ispirazione e le canzoni anche fisicamente fino al fondo dei propri luoghi.

I temi si fanno universali e nel disco per la prima volta fanno la loro comparsa citazioni bibliche e ritualità archetipiche, dal Qohélet di “Non trattare” alle maschere di Boves sarde, dal Cristo di Scicli protagonista de “L’uomo vivo” alla musica da processione di “S.S. dei Naufragati”, passando per l’omaggio al cinema di Sergio Leone in “Dove siamo rimasti a terra Nutless” e quello al Minotauro di Borges in “Brucia Troia”.

“Ovunque proteggi” segna per Capossela l’inizio di una nuova avventura artistica che lo ha portato fino al suo disco più recente, “Ballate per uomini e bestie”.

Dal 4 ottobre Vinicio Capossela sarà in tour con lo spettacolo teatrale di “Ballate per uomini e bestie”.
Tutte le date e le info biglietti su www.viniciocapossela.it

“25 Ax – Il Bello di essere J-Ax”

cover
cover

Esce oggi 11 maggio 2018, “25 Ax – Il Bello di essere J-Ax”, la raccolta con cui J-Ax celebra i suoi 25 anni di discografia, che contiene i successi più significativi dell’artista, a partire dalle origini e includendo un lasso di tempo che va idealmente dal 1993 – anno in cui usciva il primo album degli Articolo 31 intitolato Strade di Città – fino ad oggi.

25 anni in cui l’istrionico rapper, autore, performer e anche volto Tv di celebri programmi musicali ha compiuto una parabola artistica costantemente in ascesa, contribuendo in modo decisivo alla diffusione di un genere musicale, il rap, che ancora oggi, a distanza di 25 anni, domina le classifiche discografiche italiane.

Un vero precursore J-Ax, capace costantemente di anticipare i tempi e in grado di rigenerarsi restando sempre in prima linea, protagonista assoluto di una trasformazione culturale e musicale che nel nostro Paese ha visto il genere del rap passare da fenomeno di nicchia a vero e proprio evento di massa, con una crescente popolarità, in particolare tra le nuove generazioni, che considerano l’artista un grande punto di riferimento del rap del passato e del presente.

“25 Ax – Il Bello di essere J Ax” racchiude in un doppio cd e doppio vinile tutti i brani più famosi dell’epopea Articolo 31, che, con una durata discografica di circa 10 anni, ha creato i presupposti di una carriera da solista inaugurata nel 2006 con l’album Di Sana Pianta e proseguita con successo fino ad oggi, passando per il progetto Due Di Picche con Neffa nel 2010 e più recentemente per l’acclamato Comunisti Col Rolex, pubblicato nel 2017 insieme a Fedez, con il quale J-Ax ha fondato la nota label Newtopia.

“25 Ax – Il Bello di essere J Ax” rappresenta, come tutte le accolte dei più grandi artisti, un condensato dei suoi più acclamati successi, con l’innegabile merito del caso di descrivere molto lucidamente un evidente e completo percorso di crescita artistica e compositiva, in grado di fornire un eloquente spaccato di quanto e come il rap italiano sia cresciuto, si sia modificato, rafforzato, evoluto e di come la sequenza cronologica dei brani portati al successo da J-Ax nelle sue varie espressioni musicali fornisca un senso di continuità e di spessore in un periodo di tempo consistente.

Radio Italia: doppia compilation “Love 2016″

love_2016_cover

E’ uscita “LOVE 2016”, la nuova doppia compilation dedicata a tutti gli innamorati della musica italiana, per un nuovo anno pieno d’amore! Il doppio lavoro, firmato dall’etichetta discografica “Solomusicaitaliana” – guidata da Stefano Contestabile – e distribuito da Sony Music, è disponibile dal 22 gennaio al prezzo consigliato di Euro 14.90, in versione digitale anche su iTunes.

Sono 30 le canzoni d’amore contenute nelle doppia compilation, interpretate da alcuni dei migliori artisti della scena musicale italiana: Eros Ramazzotti, Tiziano Ferro, Laura Pausini, Marco Mengoni, Emma, Cesare Cremonini, Alessandra Amoroso, Vasco Rossi, Biagio Antonacci, Negramaro, Il Volo, Elisa e tanti altri…

Cd1

1              MARCO MENGONI / TI HO VOLUTO BENE VERAMENTE

2              EMMA / ARRIVERA’ L’AMORE

3              MAX GAZZE’ / LA VITA COM’E’

4              LAURA PAUSINI / INVECE NO

5              VASCO ROSSI / QUANTE VOLTE

6              ANNALISA / SPLENDE

7              BIAGIO ANTONACCI / CI STAI

8              GIUSY FERRERI / VOLEVO TE

9              FEDEZ / 21 GRAMMI

10            LUCA CARBONI / BOLOGNA E’ UNA REGOLA

11            EDOARDO BENNATO / IO VORREI CHE PER TE

12            GIANNA NANNINI / TEARS

13            MAX PEZZALI / NIENTE DI GRAVE

14            GIORGIA / DOVE SEI

15            POOH / PENSIERO (2016)

Cd2

1              EROS RAMAZZOTTI / SEI UN PENSIERO SPECIALE

2              CESARE CREMONINI / LOST IN THE WEEK END

3              ALESSANDRA AMOROSO / STUPENDO FINO A QUI

4              NEGRAMARO / ATTENTA

5              TIZIANO FERRO / IL VENTO

6              FRANCESCA MICHIELIN / LONTANO

7              ANTONELLO VENDITTI / L’ULTIMO GIORNO RUBATO

8              FRANCESCO SARCINA / PARTE DI ME

9              MALIKA AYANE / TEMPESTA

10            LORENZO FRAGOLA / LA NOSTRA VITA E’ OGGI

11            IL VOLO / PER TE CI SARO’

12            BABY K feat FEDERICA ABBATE / CHIUDO GLI OCCHI E SALTO

13            MARCO ROTELLI feat. DEBORAH IURATO / FERMEREMO IL TEMPO

14            ELISA / UNA POESIA ANCHE PER TE

15            NEK / IO RICOMINCEREI