Cristiano Godano: “Mi ero perso il cuore”

Cover-album_Cristiano-Godano
Cover-album_Cristiano-Godano

“Mi ero perso il cuore” (Ala Bianca Group / Warner Music) è il primo album solista di CRISTIANO GODANO, uscito a giugno 2020, un disco attuale che ha il coraggio della paura e esibisce questa poetica vulnerabilità.
È disponibile in digitale, in CD e doppio Vinile da collezione 180gr.

Questa la tracklist: La mia vincita, Sei sempre qui con me, Ti voglio dire, Com’è possibile, Lamento del depresso, Ciò che sarò io, Ho bisogno di te, Dietro le parole, Padre e figlio, Figlio e padre, Panico, Nella natura, Ma il cuore batte.
La versione in vinile contiene la bonus track “Per sempre mi avrai”.

“Mi ero perso il cuore” è stato accompagnato da tre singoli: “Ti voglio dire” (qui il video: https://youtu.be/TZ1ZbkolkSI), che ne ha anticipato la pubblicazione, e in seguito “Com’è possibile” (qui il video: https://youtu.be/hj3isQuKnno) e “Ho bisogno di te” (qui il video: https://youtu.be/MNh_zzdKpZ8), attualmente in radio.

Il tour di Cristiano Godano per presentare “Mi ero perso il cuore” (Ala Bianca Group / Warner Music), inizialmente previsto a partire da novembre 2020, è stato sospeso a causa delle norme vigenti, dovute all’emergenza sanitaria. Verrà recuperato a data da destinarsi.

È possibile chiedere il rimborso dei biglietti, per le date del tour in cui era prevista una prevendita. Per la data del 27 novembre alla Stazione Birra di Roma e del 16 gennaio al Teatro Pergine di Pergine (Trento) il rimborso si può richiedere presso il circuito locale di prevendita. Per la data del 5 dicembre al Hall di Padova, del 4 gennaio al Teatro Politeama Pratese di Prato e del 15 gennaio al Teatro Superga di Torino il rimborso è disponibile su Ticketone.it (https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/).

Fiorella Mannoia: “Padroni di niente”

Fiorella Mannoia - foto di Francesco Scipioni
Fiorella Mannoia – foto di Francesco Scipioni

Oggi, venerdì 6 novembre, esce “PADRONI DI NIENTE” (http://smi.lnk.to/PadroniDiNiente) il nuovo album di inediti di FIORELLA MANNOIA disponibile in formato CD, in DIGITALE e in VINILE (quest’ultimo disponibile da venerdì 20 novembre).

“PADRONI DI NIENTE” è figlio di un periodo storico ben preciso, di pensieri e riflessioni scaturiti da un evento eccezionale e fuori da ogni previsione, evento che nessuno avrebbe mai pensato o immaginato di poter vivere. Così, Fiorella, attraverso le canzoni che canta e le storie che racconta, pone l’attenzione sull’uomo e sulla nostra “umanità”, quella da cui bisognerebbe ripartire per non ritrovarci, appunto, “Padroni di niente”.

Emblematica anche la copertina dell’album, ispirata al quadro “Viandante sul mare di nebbia” di Caspar David Friedrich, che ritrae un “Viandante”, in questo caso Fiorella, mentre osserva la propria civiltà, ci si specchia dentro e riflette su tutto il bello e il brutto che l’uomo ha costruito.

Questa la tracklist di “Padroni di niente”: “Padroni di Niente” (Amara), “Chissà Da Dove Arriva Una Canzone” (Ultimo), “Si È Rotto” (Enrico Lotterini, Fabio Capezzone, Fiorella Mannoia), “La Gente Parla” (Amara, Simone Cristicchi), “Sogna” (Edoardo Galletti, Fiorella Mannoia), “Olà” (Bungaro, Cesare Chiodo, Fiorella Mannoia), “Eccomi Qui” (Bungaro, Cesare Chiodo, Carlo Di Francesco) e “Solo Una Figlia (con Olivia XX)” (Arianna Silveri).

“PADRONI DI NIENTE” è stato anticipato in radio dal singolo “Chissà da dove arriva una canzone”, brano scritto per Fiorella da Ultimo, e il relativo video è online al seguente link www.youtube.com/watch?v=ZE5hiB16MX8.

Così come nel precedente disco, “Personale”, anche in “PADRONI DI NIENTE” torna la formula della “canzone sospesa”. Fiorella, infatti anche questa volta, decide di condividere il proprio spazio con un’artista emergente, in questo caso si tratta della cantautrice Oliva XX (all’anagrafe Arianna Silvestri), che duetta con Fiorella in “Solo una figlia”.

Da maggio, inoltre, partirà il “PADRONI DI NIENTE TOUR”, concerti per incontrare il pubblico e presentare live il nuovo album. Queste le prime date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partners:

12 MAGGIO – BOLOGNA – Europauditorium
13 MAGGIO – TORINO – Teatro Colosseo
15 MAGGIO – MANTOVA – Grana Padano Theatre
18 MAGGIO – ANCONA – Teatro delle Muse
20 MAGGIO – BARI – Teatro Team
22 MAGGIO – NAPOLI – Teatro Augusteo
23 MAGGIO – ROMA – Auditorium Parco della Musica
26 MAGGIO – BERGAMO – Teatro Creberg
28 MAGGIO – BASSANO DEL GRAPPA (VI) – Pala Bassano 2
29 MAGGIO – BRESCIA – Teatro Dis_Play
31 MAGGIO – MILANO – Teatro degli Arcimboldi
23 LUGLIO – FIRENZE – Piazza SS Annunziata

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e prevendite abituali (per info www.friendsandpartners.it).

Claudio Baglioni: “Io non sono lì”

Baglioni_cover_ph Alessandro Dobici
Baglioni_cover_ph Alessandro Dobici

Da venerdì 6 novembre sarà in radio e in digitale “IO NON SONO LÌ”, il nuovo singolo inedito di CLAUDIO BAGLIONI – dopo “GLI ANNI PIÙ BELLI”, colonna sonora dell’omonimo film di Gabriele Muccino – estratto da “IN QUESTA STORIA, CHE È LA MIA”, l’attesissimo nuovo album, in uscita il 4 dicembre, a sette anni da “ConVoi”: un “concept” – 14 brani, 1 ouverture, 4 interludi piano e voce, 1 finale – che disegna la parabola dell’amore, sia personale che universale, riflettendo sul modo nel quale questa forza straordinaria che tutti viviamo senza conoscerla mai veramente, travolga le nostre esistenze, rendendole esperienze uniche e sempre degne di essere vissute.

La distanza – reale, immaginaria, immaginata – di una coppia che vive un distacco che nessuno sa se sia provvisorio o definitivo, preludio o coda, anteprima o bilancio di un amore. È questo il tema di “Io non sono lì” (Celso Valli pianoforte, Gavin Harrison batteria, Paolo Gianolio basso e chitarre), una ballad intensa e sostenuta, ispirata e velata di nostalgia, che indaga pensieri, emozioni, delusioni e speranze di quel limbo nel quale tutti noi ci chiediamo se è meglio esserci o non esserci, che è come esserci senza esserci.

Lei è lontana e lui immagina il trascorrere delle sue giornate – in un’altra casa e forse anche un’altra città – nella semplicità dei gesti e momenti di una quotidianità che solo l’amore sapeva – o saprà – rendere straordinaria: dalla mattina quando lei si sveglia ed esce per andare a lavorare, ai rari momenti dedicati a sé stessa, fino a quelle serate nelle quali il peso della giornata è tale da avere ragione di qualunque altra cosa.

L’album “IN QUESTA STORIA, CHE È LA MIA” sarà disponibile in 5 versioni, oltre a quella digitale (https://claudiobaglioni.lnk.to/yWumfDMn):
• CD singolo (14 canzoni inedite)
• 2CD Deluxe (14 canzoni inedite, foto esclusive e 4 brani in versione acustica)
• 2LP 180gr black (14 canzoni inedite)
• 2LP 180gr black – Deluxe (14 canzoni inedite, foto esclusive e 2 brani in versione acustica)
• 2LP 180gr black – Deluxe *Esclusiva Amazon* (14 canzoni inedite, foto esclusive, 2 brani in versione acustica e FOTO autografata)

Sergio Bonelli Editore Digitale a Lucca ChanGes

ergio-Bonelli-Editore-logo
ergio-Bonelli-Editore-logo

Nella mattina di giovedì 22 ottobre si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Lucca ChanGes, la particolarissima edizione 2020 di Lucca Comics & Games.
Come annunciato da tempo, Sergio Bonelli Editore non partecipa direttamente ad alcuna fiera o manifestazione similare fino all’anno prossimo, ma questo non vuol dire che nel programma ufficiale della kermesse toscana non ci siano eventi che vedono protagonista la nostra Casa editrice.

Se scorrete il programma ufficiale della fiera, incontrerete diversi eventi in cui è prevista la partecipazione dei nostri autori.
Gli incontri che ci riguardano più da vicino sono però solamente cinque.
Tutti incontri realizzati a distanza, nel pieno rispetto della sicurezza di tutti gli ospiti.

► Venerdì 30 ottobre, ore 16:00 – “Dampyr Il Film” con Wade Briggs, Stuart Martin, Frida Gustavsson, Riccardo Chemello e Michele Masiero, verranno mostrare immagini in anteprima dal set e del suo backstage, mentre gli attori racconteranno per la prima volta la loro esperienza durante le giornate del set. ESCLUSIVA ASSOLUTA Link: https://www.luccachanges.com/it/events/1038/dampyr-il-film

► Sabato 31 ottobre, ore 17:00 – “Sergio Bonelli Editore: Uno sguardo al futuro – Le novità editoriali e multimediali” con Michele Masiero e numerosi ospiti. ESCLUSIVA ASSOLUTA Link: https://www.luccachanges.com/it/events/1039/keynote-sergio-bonelli-editore

► Sabato 31 ottobre, ore 19:00 – “Incontro su Gianluigi Bonelli e Sergio Bonelli” con Mauro Boselli, Gianni Bono, Graziano Frediani, Fabio Licari e Michele Masiero. Link: https://www.luccachanges.com/it/events/1041/incontro-gianluigi-bonelli-e-sergio-bonelli

► Domenica 1 novembre, ore 16:00 – “Dampyr tra Lucca e Matera” con Giorgio Giusfredi, Alessio Fortunato, Giuseppe Palumbo, Silvio Giordano e Gli Audaci. LINK: https://www.luccachanges.com/it/events/815/dampyr-tra-lucca-e-matera

► Domenica 1 novembre, ore 21:00 – “Nathan Never e ASI decollano di nuovo insieme: destinazione Luna!” con Francesco Rea (ASI), Bepi Vigna, Sergio Giardo, Luca Del Savio ed Emilio Cozzi. Interviene l’astronauta dell’ESA, colonnello Luca Parmitano. Link: https://www.luccachanges.com/it/events/85/nathan-never-e-asi-decollano-di-nuovo-insieme-destinazione-luna

Sarà possibile seguire gli incontri attraverso il canale YouTube di Lucca Comics, nel cui archivio saranno poi caricati dal giorno successivo la prima messa in onda.

“L’Audiolibro di Morgan”

Morgan_ ph Paolo Gepri
Morgan_ ph Paolo Gepri

Autore, compositore, regista, attore, scrittore, showman, cantante e polistrumentista: Morgan è tutto questo e molto di più.
Il controverso e geniale artista, a 13 anni dal suo ultimo album di inediti “Da A ad A”, torna con un progetto nuovo, unico e anche questa volta lo fa sorprendendo tutti.

Dal 19 novembre sarà disponibile “L’AUDIOLIBRO DI MORGAN” (Emons Libri & Audiolibri) che, partendo dalla sua autobiografia, avrà al suo interno anche dei nuovi brani inediti.

Uscirà in libreria e in digitale su Emonsaudiolibri.it, Storytel.com, Itunes e Google libri. La durata dell’audiolibro è di 5 ore e 22 minuti, il prezzo del supporto fisico è di 15,90 €, mentre quello digitale è di 9,54 €.

Un’opera che non è solo un audiolibro, ma un viaggio nella musica e nella creatività di Morgan, che guida l’ascoltatore per 20 capitoli: 01 Il Grande inadattabile, 02 Stavo dormendo, 03 Le scritte sui muri, 04 Macchine, 05 Ciao ragazzi, 06 M.S., 07 Le fate, 08 La collettività, 09 Biancaneve, 10 Insetti, 11 Black Celebration, 12 Il cuore e il cluster, 13 Il talento, 14 Bach, 15 Solitudine, 16 Il Gerunzio, 17 E l’hai visto quello, 18 Preoccupazioni varie, 19 Easy listening, 20 Le parole non dette.

Nell’opera scritta, letta e musicata da Morgan si alternano parti musicali a parti narrate dallo stesso cantante, oltre a composizioni e brani inediti contiene cover, riarrangiamenti e riscritture di brani italiani e stranieri e pezzi editi tra i quali “Sovrappensiero” (originariamente dei Bluvertigo), la cover del “Cantico dei drogati” di Fabrizio De André e una versione innovativa di “O mia bela madunina”.

All’interno sono presenti due partecipazioni speciali: l’intro di Ivano Fossati e il duetto con Roberto Vecchioni sul brano “Luci a San Siro”.

L’audiolibro, a cura di Flavia Gentili, è prodotto e realizzato da Morgan, che ha firmato anche le grafiche della cover e del booklet.