MSMT_Comunicato Chiusure

msmt
msmt

A50 TANGENZIALE OVEST
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:

    Dalle ore 22:00 di Lunedì 23 Aprile alle ore 06:00 di Martedì 24 Aprile 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Rozzano-Quinto de’ Stampi (Km 23+820) da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+368) per la successiva uscita da carreggiata sud.

    Dalle ore 22:00 di Lunedì 23 Aprile alle ore 06:00 di Martedì 24 Aprile 2018, verrà chiusa al traffico l’Area di Servizio Rozzano Est (Km 24+485) in carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Gli utenti in transito potranno utilizzare in alternativa la precedente Area di Servizio San Giuliano Est (Km 29+430) e la successiva Assago Ovest (Km 18+720) presenti sulla medesima tratta e direzione.

    Dalle ore 22:00 di Venerdì 27 Aprile alle ore 06:00 di Sabato 28 Aprile 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in uscita per Pero-Fiera (Km 3+050) da carreggiata nord (direzione A8-Laghi). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (uscita S.S.33 Rho-Sempione). Contestualmente sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.S.33 Rho-Sempione (Km 2+620) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico sul medesimo complesso di svincolo (Rotatoria R1).

    Dalle ore 22:00 di Giovedì 3 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 4 Maggio 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da S.S.412 provenienze Opera e MI-Vigentina (Km 26+249) per carreggiata sud (direzione A1-Bologna). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione nord allo svincolo S.S.35 MI-Ticinese (Km 21+386) per il successivo ingresso in carreggiata sud. Contestualmente saranno chiusi al traffico i rami di svincolo in uscita per S.S.412 direzioni Opera e MI-Vigentina (Km 26+249) dalla medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo successivo San Giuliano Milanese in Autostrada A1, per la successiva uscita da carreggiata nord.

A51 TANGENZIALE EST
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:

    Dalle ore 22:00 di Lunedì 23 alle ore 06:00 di Martedì 24 Aprile 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra Disinnesto con S.P.41 Lecco (Km 29+345) e Vimercate Centro (Km 26+623), rami di svincolo interclusi e Area di Servizio Vimercate Ovest (Km 28+137) compresi. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo Vimercate Centro (Km 25+165).

    Dalle ore 22:00 di Martedì 24 alle ore 06:00 di Mercoledì 25 Aprile 2018 e dalle ore 22:00 di Giovedì 26 alle ore 06:00 di Venerdì 27 Aprile 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) con uscita obbligatoria allo svincolo Vimercate Nord (Km 28+137). Contestualmente sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Vimercate Nord (Km 28+137) per la medesima carreggiata sud. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo Vimercate Centro (Km 25+165).

    Dalle ore 22:00 di Venerdì 27 Aprile alle ore 06:00 di Sabato 28 Aprile 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in uscita per S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600) e Vimercate Centro (Km 26+623) da carreggiata nord (direzione Usmate). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico allo svincolo Vimercate Nord (Km 28+137) per la successiva uscita da carreggiata sud. Contestualmente saranno chiusi al traffico il ramo di svincolo in entrata da S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600) per la medesima carreggiata nord. I percorsi alternativi, indicato in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale allo svincolo S.P.41 Burago (Km 23+867).

    Dalle ore 22:00 di Venerdì 27 Aprile alle ore 06:00 di Sabato 28 Aprile 2018, verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata/uscita da/per S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+798) per/da carreggiata sud (direzione A1-Bologna). I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico allo svincolo S.P.41 Burago (Km 23+867).

    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 2 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 3 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Usmate) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A51-A4 (Km 20+650) e lo svincolo S.P.13 Agrate / Monza (Km 21+040). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in Autostrada A4 direzione Venezia al casello di Agrate Brianza (A4, km 145+900) per il successivo rientro in Tangenziale attraverso la viabilità ordinaria allo svincolo S.P.13 Agrate (Km 21+040). In alternativa, gli utenti potranno uscire alla precedente uscita consigliata S.P.208 Carugate (Km 17+808) con analogo percorso alternativo in viabilità ordinaria.

    Dalle ore 22:00 di Giovedì 3 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 4 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Usmate) nella tratta compresa tra l’Interconnessione A51-A4 (Km 20+650) e lo svincolo S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in Autostrada A4 direzione Venezia al casello di Agrate Brianza (A4, km 145+900) per il successivo rientro in Tangenziale attraverso la viabilità ordinaria allo svincolo S.P.2 Vimercate Sud (Km 24+600). In alternativa, gli utenti potranno uscire alla precedente uscita consigliata S.P.208 Carugate (Km 17+808) con analogo percorso alternativo in viabilità ordinaria.

    Dalle ore 22:00 di Venerdì 4 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 5 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) nella tratta compresa tra gli svincoli S.P.41 Burago (Km 23+867) e S.P.13 Agrate / Monza (Km 21+040), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale allo svincolo S.P.13 Agrate / Monza (Km 21+040).

A52 TANGENZIALE NORD
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:

    Dalle ore 22:00 di Mercoledì 2 Maggio alle ore 06:00 di Giovedì 3 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Como-Meda) nella tratta compresa tra gli svincoli Monza – S. Alessandro (Km 4+304) e Cinisello Balsamo Sud / Robecco (Km 5+826). Contestualmente verranno chiusi al traffico i rami di svincolo in entrata da Monza Centro (Km 5+281), Monza – S. Alessandro e Interconnessione A4-A52 provenienza Venezia (km 4+304) per la medesima carreggiata nord. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo ingresso in Tangenziale Nord allo svincolo S.S. 36 MI-Viale Zara (km 6+374).

    Dalle ore 22:00 di Giovedì 3 Maggio alle ore 06:00 di Venerdì 4 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione Como-Meda) nella tratta compresa tra S.P.131 Nova Milanese (Km 9+815) e S.P.9 Vecchia Valassina (Km 11+531), rami di svincolo interclusi e Area di Servizio Cinisello Balsamo Nord compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede la deviazione del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale Nord allo svincolo S.P.9 Vecchia Valassina (Km 11+531).

    Dalle ore 02:00 alle ore 06:00 di Venerdì 4 Maggio 2018, verrà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Cinisello Balsamo Nord (Km 7+922) per carreggiata nord (direzione Como-Meda). Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in direzione sud allo svincolo S.S.36 Monza – Villa Reale (Km 6+374) per il successivo ingresso in carreggiata nord.

    Dalle ore 22:00 di Venerdì 4 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 5 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata sud (direzione A1-Bologna) con obbligo di uscita allo svincolo Sesto San Giovanni – Viale Italia (Km 3+012). Contestualmente sarà chiuso al traffico il ramo di svincolo in entrata da Sesto San Giovanni – Viale Italia (Km 3+012) per la medesima carreggiata sud. I percorsi alternativi, indicati in loco, prevedono l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro in Tangenziale Est allo svincolo Sesto San Giovanni – Via di Vittorio (A51, Km 11+550).

RACCORDO AUTOSTRADALE S.S.11 NOVARA – S.S.33 MOLINO DORINO
Per lavori di pavimentazione, verranno effettuate le seguenti chiusure:

    Dalle ore 22:00 di Martedì 24 Aprile alle ore 06:00 di Mercoledì 25 Aprile e dalle ore 22:00 di Venerdì 4 Maggio alle ore 06:00 di Sabato 5 Maggio 2018, verrà chiusa al traffico la carreggiata nord (direzione S.S.11 Novara) nella tratta compresa tra Pero Sud – Via Keplero (km 2+650) e MI-Figino (Km 1+200), rami di svincolo interclusi compresi. Il percorso alternativo, indicato in loco, prevede l’indirizzamento del traffico in viabilità ordinaria per il successivo rientro sul Raccordo allo svincolo MI-Figino (Km 1+200).

In caso di maltempo le lavorazioni di cui sopra potranno essere rinviate e recuperate
nel corso del primo giorno utile consecutivo, con pari modalità ed orari.

Arci Metissage di Milano: Piccola orchestra Karasciò

piccola orchestra karasciò
piccola orchestra karasciò

Nel 2017 la Piccola Orchestra Karasciò ha compiuto dieci anni di vita, dieci anni di concerti (tanti), concorsi (la finale del Premio Pierangelo Bertoli quest’anno), premi (fra cui il “Premio Amnesty Italia Emergenti 2010” con il brano “Beshir”) e dischi. L’ultimo dei quali, “Qualcosa mi sfugge”, uscito lo scorso 24 novembre, sarà il protagonista del live che la Piccola Orchestra terrà venerdì 26 gennaio all’ARCI Métissage di Milano, uno dei concerti della rassegna “operazione nostalgia” con la quale, nell’ultimo anno di attività, il locale saluta il suo pubblico (inizio ore 21.30, ingresso libero con tessera ARCI).

Aspettative mancate, traguardi raggiunti, pugni in faccia, piccole sorprese e grandi resistenze: il tutto mescolato in salsa folk-pop e sigillato dall’immagine firmata dal pittore Angelo Zanella, un gorilla fra il corrucciato e il pensieroso che con occhi vividi guarda davanti a sé ma anche un po’ a lato, perché sono tempi di grandi cambiamenti e qualcosa in fondo non torna. Si presenta così “Qualcosa mi sfugge”, un disco che prova a raccontare cosa c’è oltre il giro di boa dei trent’anni.

Quel Gorilla in copertina rappresenta una generazione di mezzo (ma di mezzo a cosa poi?), attori non protagonisti di un’epoca in transizione accelerata, precari nella vita prima ancora che nel lavoro, incerti sul futuro quanto sul presente e con un bel po’ di domande a cui dare una risposta. Domande che sono la testimonianza dell’essere vivi dei cosiddetti millenials, con il loro desiderio di rimanere dove sono ma pure di voler fuggire da qualche parte al riparo.

Di questo cantano i brani scritti in un periodo di tempo piuttosto ristretto da Paolo Piccoli, voce e leader della band, con la solita perizia cantautorale da artigiano di parole. Canzoni poi affidate alle mani sapienti del resto dell’Orchestra, che fra chitarre elettriche e acustiche, fisarmoniche, bassi e batterie ha trasformato queste undici piccole grandi riflessioni cantabili (e ballabili) in altrettanti episodi all’insegna di un suono che bilancia e controbilancia dosi ingenti di folk ruspante e scampoli pop a presa rapida.

E’ nuovo l’approccio della Karasciò in “Qualcosa mi sfugge”: sempre dinamico e sudato, ma anche più ricercato in certi passaggi e con alcuni allargamenti strumentali (synth, archi, fiati) che diventano dettagli significativi. Ciò accade grazie alla collaborazione con il produttore piacentino Giancarlo Boselli, mentre la parte del mastering è stata affidata ad un nome che non ha bisogno di presentazioni quale Ray Staff, all’AIR Studios di Londra.

Nasce così un lavoro capace di narrare quel qualcosa che sfugge quando non ci sentiamo mai del tutto adeguati dinanzi all’impossibilità di dare un senso a tutto quanto accade. Ma qualcosa sfugge anche nell’istantanea intuizione della tremenda bellezza del mondo, quello stare in pace con il tutto che ha un sapore spirituale (non religioso, spirituale) e ci attraversa come un brivido buono e caldo, per poi scomparire appena proviamo a comprendere che cosa è.

Caminetto Poetico Londinese

Caminetto-Poetico-in-London-
Caminetto-Poetico-in-London-

Il prossimo 20 gennaio alle ore 17 gli Amici di Ron riceveranno alcuni poeti ed ospiti presso la famosa dimora georgiana del 1791 nel quartiere letterario di Fitzrovia, al numero 37 di Fitzroy Street, che fu la casa del drammaturgo e premio Nobel George Bernard Shaw e di sua madre.
Fitzrovia è stato il luogo d’incontro di tanti scrittori e poeti della letteratura inglese e mondiale, tra cui H. G. Wells, George Orwell, Charles Dickens e Virginia Woolf.

L’idea nasce dal desiderio di dedicare il Caminetto Poetico ai vincitori delle ultime due edizioni del Premio Nazionale di Poesia che ogni anno regala un viaggio a Londra al vincitore assoluto, compresa la visita alla Fitzroy House.

In quest’occasione gli ospiti potranno incontrare e dialogare con tre pluripremiati poeti e scrittori: Rodolfo Vettorello, che presenterà il suo libro L’intesa è un tessuto che smaglia, Gianluca Regondi, con il libro Riverberi d’autunno e Nunzio Buono, ospite speciale con il suo ultimo libro Voli a Matita.

Un’altra importante ospite del Caminetto è la scrittrice, poetessa e critica letteraria Marina Pratici, che ha pubblicato undici volumi di poesia, tutti pluripremiati; un suo romanzo, attualmente proposto in audio book, è stato tradotto in inglese, spagnolo e tedesco e presentato a New York, Boston ed altre città americane; ha inoltre all’attivo oltre duecento pubblicazioni critico-letterarie.

Un salotto letterario tipicamente inglese, dove non mancherà l’immancabile tè, servito con un goccio di latte in tazze di porcellana e teiere d’argento.

L’incontro è aperto a tutti, previa conferma via mail all’indirizzo amicidiron.pro@gmail.com.