Madonna Tour mondiale 2012

Madonna

14 GIUGNO – MILANO – STADIO SAN SIRO
16 GIUGNO – FIRENZE – STADIO ARTEMIO FRANCHI
 
BIGLIETTI IN VENDITA DAL 13 FEBBRAIO
 
 
Milano, 7 febbraio 2012
 
Madonna sta organizzando un grandissimo party, a cui siete tutti invitati. Il Madonna World Tour 2012 partirà il 29 maggio da Tel Aviv, in Israele, come annunciato ufficialmente da Live Nation Entertainment, promoter internazionale del tour. Il tour comprenderà spettacoli in palazzetti, stadi e location all’aperto speciali come il the Plains of Abraham in Quebec, e un ritorno in località di Sud America e Australia in cui Madonna non si esibisce da 20 anni. Il tour farà tappa in 26 città dell’Europa occidentale, tra cui Londra, Parigi, Berlino, oltre che Milano (14 giugno) e Firenze (16 giugno).
 
Il primo dei 26 spettacoli in Nord America è programmato per il 28 agosto a Philadelphia; il calendario nordamericano comprende inoltre uno show allo Yankee Stadium di New York il 6 settembre e uno allo Staples Center di Los Angeles il 20 ottobre. La prevendita inizierà il 10 febbraio per Tel Aviv e Regno Unito, e il 13 febbraio per le date nordamericane. I biglietti per le date in Nord America saranno disponibili su Ticketmaster.come LiveNation.com. Calendario e info completi in coda al comunicato.
 
Il fenomenale successo del suo “Sticky & Sweet” Tour, l’ha consacrata ancora una volta come una delle performer di maggior successo di sempre. Il memorabile tour ha collezionato sold-out da record: 70.000 biglietti venduti a Werchter in Belgio, 76.000 ad Helsinki (il più grande spettacolo dal vivo in Finlandia per un artista solista), 40.000 a Oslo in Norvegia, e 72.000 biglietti venduti in un giorno a Tallin, Estonia. Altre vendite da record da ricordare sono i 650.000 biglietti venduti per le date in America del Sud, 72.000 al Dübendorf Airfield di Zurigo – la più vasta affluenza mai registrata per uno spettacolo in Svizzera, 75.000 biglietti a Londra e quattro concerti esauriti al Madison Square Garden di New York (60.364 biglietti).
 
L’annuncio del tour mondiale 2012 avviene in una settimana straordinaria per Madonna, con l’eccezionale performance durante l’intervallo del Bridgestone Superbowl e la pubblicazione del suo nuovo singolo, “Give Me All Your Luvin”, che anticipa l’uscita del suo attesissimo nuovo album MDNA, su etichetta Live Nation Entertainment / Interscope Records / Universal Music, in programma per il prossimo 26 marzo. MDNA è già al numero uno della classifica iTunes in diversi paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Canada, Italia, Svizzera e Olanda. Il video del singolo, che vede la partecipazione di Nicki Minaj e MIA, è stato trasmesso in anteprima assoluta in una puntata di American Idol. Madonna ha recentemente diretto la regia del film “W.E.”, premiato ai recenti Golden Globe.
 
“I risultati di Madonna come artista e performer di altissimo livello parlano da soli. Il suo talento e la sua creatività migliorano ad ogni tour, e il tour del 2012 non farà eccezioni. Siamo entusiasti di averla nuovamente in tour, e sappiamo che i suoi fan provano lo stesso”, ha commentato Arthur Fogel, CEO di Live Nation Entertainment Global Touring e promoter del tour di Madonna.
 
Nel corso della sua fenomenale carriera, Madonna ha collezionato la cifra record di 37 singoli nella top ten della classifica di Billboard “Hot 100 Singles Chart”, e 40 numeri uno della classifica di Billboard “Dance/Club Play Song Charts”.  Nessun altro artista supera queste cifre. Madonna ha venduto oltre 300 milioni di album e vanta il record di tour di maggiore successo per un artista solista. E’ cantante, cantautrice e produttrice, ha vinto sette Grammy ed è entrata a far parte della Rock & Roll Hall of Fame. Il suo ultimo studio album, “Hard Candy,” ha debuttato al numero 1 in 37 paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Francia e Australia.  Il tour mondiale di quest’anno è il nono tour della Material Girl. Il primo fu il Virgin Tour nel 1985.      
Il recente brano “Masterpiece” realizzato per il film “W.E.” della Weinstein Company, e l’intera colonna sonora “W.E. Music From The Motion Picture” sono stati pubblicati in digitale su Interscope Records / Universal Music. La pubblicazione fisica è prevista per il 6 febbraio nel Regno Unito, il 14 febbraio negli Stati Uniti e il 21 febbraio in Italia.
 
Icon è il fan club ufficiale di Madonna. I membri Lifetime Legacy di Icon avranno accesso esclusivo a biglietti e pacchetti VIP, a partire dal 7 febbraio 2012. I fan registrati su Icon avranno la possibilità di acquistare un “Icon Live Pass”, che dà l’accesso non solo alla prevendita di biglietti e pacchetti VIP ma anche ad un forum dedicato al tour e un esclusivo gadget del tour. Registrati gratuitamente ad Icon su Madonna.com.
 
I biglietti per i due concerti italiani di Madonna (14 giugno Milano e 16 giugno Firenze) saranno in vendita, in esclusiva per gli iscritti al Fan Club ufficiale, dalle 10:00 di martedì 7 febbraio alle 15:00 di giovedì 9 febbraio;
 
per tutti i possessori di carta American Express saranno disponibili a partire dalle 9:00 di giovedì 9 febbraio fino alle 15:00 di venerdì 10 febbraio tramite il sito www.ticketone.it/americanexpress;
 
 
la vendita generale partirà alle 9:00 di lunedì 13 febbraio sul sito www.ticketone.it e in tutte le prevendite autorizzate.
 
 
COSTO DEI BIGLIETTI PER LA DATA DI MILANO
 
Prato A                                    85 euro + prevendita
Prato B                                    75 euro + prevendita
1° anello rosso numerato           155 euro + prevendita
2° anello rosso numerato           120 euro + prevendita
1° anello verde numerato            90 euro + prevendita
1° anello blu numerato               90 euro + prevendita
2° anello verde numerato            75 euro + prevendita
2° anello blu numerato               75 euro + prevendita
3° anello rosso numerato           60 euro + prevendita
3° anello verde numerato            45 euro + prevendita
3° anello blu numerato               45 euro + prevendita
 
COSTO DEI BIGLIETTI PER LA DATA DI FIRENZE
 
Prato A                                    80 euro + prevendita
Prato B                                    70 euro + prevendita
Tribuna coperta numerata          155 euro + prevendita
Tribuna Maratona numerata        120 euro + prevendita
Curva Fiesole non numerata       45 euro + prevendita
 
Per maggiori informazioni sulle date italiane:
Live Nation Italia (02 53006501 – www.livenation.it)
 
RDS media partner delle date italiane.
 
Pacchetti VIP sono disposizione per tutte le date del tour attraverso VIP Nation: www.VIPNation.com 

Russian State Ballet of Rostov

Giselle

20, 22 e 24 febbraio 2012 ore 20.45

IL LAGO DEI CIGNI

musiche
Piotr Ilich Chaikovskij

coreografie
Elena Ivanova

(su versione coreografica originale di Marius Petipa – Ivanov)
direzione artistica
Alexei Fadeecher

 21 e 23 febbraio 2012 ore 20.45

GISELLE

musiche
Adolph Adam

coreografie
Oleg Korzenkov

(su versione coreografica originale di Marius Petipa – Jules Perot )

direzione artistica
Alexei Fadeechev

Il Rostov State Ballet, nasce nell’autunno del 2000 quando Viatcheslav Kushchev, direttore artistico del Rostov State Musical Theatre, invitò  il celebre ballerino e coreografo Oleg Korzenkov a diventare il primo maitre de ballet del teatro. In seguito si sono uniti Alexander ed Elena Ivanov, dando vita al Rostov Ballet. Grazie ad una fruttuosa collaborazione creativa, e alla dedizione dei membri della compagnia, quattro mesi dopo è stata messa in scena la Giselle di Adam, in assoluto il primo balletto ad essere rappresentato al Rostov Musical Theatre. Al tempo della sua prima produzione, la compagnia contava circa 30 membri, di cui la maggior parte erano ballerini provenienti da scuole di balletto russe. Oggi il numero dei ballerini è salito a 60. Oltre a Giselle, il repertorio della Compagnia include capolavori classici come Il Lago dei Cigni, Schiaccianoci, Don Chisciotte, Romeo e Giulietta, solo per citarne alcuni. I ballerini del Rostov si sono esibiti anche all’estero con grande successo.

Il lago dei cigni è stato rappresentato in una tournée portoghese nel 2004, e nell’Aprile 2005 la compagnia è stata invitata in Spagna per partecipare alle celebrazioni del 400 anniversario del Don Chisciotte di Cervantes. Tra i Solisti della Compagnia, ci sono nomi quali Nelya Alimova e Andrey Ryabov – vincitori di numerose competizioni internazionali; Oleg Korzenkov, Laura Ormigon e Oscar Torrado – solisti del balletto Nazionale di Cuba; Natalya Somova – vincitrice di Nel settembre 2002 la compagnia ha istituito un corso di Coreografia presso la Rostov Regional State School of Arts.
Sviluppando i talenti locali in questo modo, il Rostov Ballet garantisce la sopravvivenza di una compagnia dal livello artistico molto elevato. Oggi, più di 60 allievi frequentano la Rostov School, e qualcuno di loro è già apparso in alcune tra le maggiori produzioni del teatro. La compagnia oggi punta sui giovani artisti che sono cresciuti grazie a questa impagabile esperienza sul palcoscenico: Olga Burinchik, Klaudia Glamazdina, Maria Korzenkova, Yulia Kotelkina, Elizaveta Misler, Yulia Plonish, Polina Shakhanova, Natalya Tcherbina, Albert Zagretdinov, Albert Salimov, Konstantin Ushakov, Dmitry Khamidulin.
L’attuale Direttore Artistico del Rostov State Ballet Theatre è Alexei Fadeechev. 

BIGLIETTI

Poltronissima VIP:  € 35,00 + € 3,50 prev.
Poltronissima:  € 30,00 + € 3,00 prev.
Poltrona Platea € 25,00 + € 2,50 prev.
Poltrona Balconata e Poltroncina Platea  € 20,00 + € 2,00 prev.
Poltroncina Balconata:  € 18,00 + € 2,00 prev
Laterale Platea e Balconata:  € 15,00 + € 1,50 prev.
Visibilità ridotta:  € 12,00 + € 1,50 prev.

Riduzioni speciali per anziani over 65 – studenti under 25 –  bambini under 14

TEATRO SMERALDO
P.zza XXV Aprile – 20121  Milano – Tel. 02.29.00.67.67 – Fax 02.29.01.72.70
www.teatrosmeraldo.it

Milano Tattoo convention

10.11.12 FEBBRAIO 2012

Centro Congressi Quark Hotel

Via Lampedusa 11/A – MILANO

220 tatuatori di fama internazionale

presenta Andrea Rock da Virgin Radio

Mostre d’arte:

Amsterdam Tattoo Museum  / “Latino Art Collection” by Edgar OSOK Hoill /

Giulio Bertoletti – “Pin up all’italiana” /  HAND TATTOOS /  SKIN’S FRIENDS   – ART MADE WITH HEART –

Appuntamento con la cultura: conferenze

Il Tatuaggio religioso a cura di Luisa Gnecchi Ruscone e Gian Maurizio Fercioni

Storia del tatuaggio Giapponese a cura di Anna Livia Carella, autrice del libro “Il fuoco sulla pelle”

Il Drago a cura di Massimiliano “Crez” Freguja, Adrenalink Tattooing Marghera

Tradizioni e simbologie nell’arte giapponese a cura di Rossella Menegazzo, docente di Storia dell’arte giapponese

+ performance di body painting, concorso di Miss Pin Up 2012

orari :

Venerdì 10 feb. dalle 14.00 alle 24.00
Sabato 11 feb. dalle 12.00 alle 24.00
Domenica 12 feb. dalle 12.00 alle 20.00

 

INGRESSO 1 giorno € 20,00

INGRESSO 3 giorni € 50,00

per ulteriori informazioni:

infoline: 02.8322431

sito internet: www.milanotattooconvention.it

e.mail : info@milanotattooconvention.it

 

Dimmi che principessa sei

Compagnia ATIR e Comunità Progetto / all’interno del progetto di teatro per cittadini abili e diversamente abili “Gli Spazi del Teatro”/ di Mimmo Sorrentino / Con Matteo Ambrosini, Massimo Baini, Katiuscia Bonato, Piero Carruozzi, Andrea Ganimede, Eloisa Gatto, Luciano Ledda, Valentina Ledono, Nadia Lottaroli, Caterina Mesiano, Monica Olivella / Regia Mimmo Sorrentino / Musiche dal vivo di Andrea Ganimede / Scene di Serena Zen / Luci a cura di Pietro Paroletti / Educattrici Nadia Lottaroli, Caterina Mesiano e Chiara Tacconi

Il progetto “Gli spazi del Teatro” è nato nel 2000 dalla collaborazione della Compagnia ATIR con la Cooperativa sociale Comunità Progetto, un gruppo di educatori che lavorano con le categorie svantaggiate (adolescenti a rischio di devianza o di abbandono scolastico, disabili, adulti in difficoltà) su tutto il territorio milanese. L’attività portante è un laboratorio di teatro triennale rivolto a persone diversamente abili, educatori professionali e cittadini interessati a partecipare a questa esperienza.
Il I e II anno sono finalizzati alla conoscenza della materia teatrale e si concludono con una dimostrazione aperta al pubblico. Il III anno è un master facoltativo che si conclude con uno spettacolo dove sono in scena ragazzi diversamente abili e attori professionisti.
Il master facoltativo 2010/2011 è stato realizzato grazie alla presenza di Mimmo Sorrentino che ha curato il testo e la regia dello spettacolo che ha presentato in anteprima il 30 giugno al Teatro Ringhiera e il 5 luglio all’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini.

“Dimmi che principessa sei” è un omaggio alla donna. Alla donna madre. Alla donna bambina. Alla donna amante. Alla donna che cammina sicura sulla linea del confine. Alla donna contemporanea che cerca un senso nell’aritmetica del tempo. Alla donna che ricorda e trasforma il ricordo in presente. Alla donna poetessa che canta i suoi versi misteriosi e carichi d’amore.

Era dovuto un omaggio alle donne perché questo testo e spettacolo è stato possibile grazie alla disponibilità delle  operatrici dell’ATIR e di Comunità Progetto che hanno accettato di raccontarsi a dei diversamente abili che gli hanno permesso di mettere in scena la loro umanità. E hanno permesso a me di ascoltare e rielaborare le loro parole. Mi hanno permesso di essere femmina. Così ho scoperto che la semplicità non viaggia su strade asfaltate e diritte, ma predilige le stradi tortuose. E dietro ogni curva vi sono inimmaginabili orizzonti. Mi hanno permesso di sentirmi terra e luna. E’ stato un gran privilegio. L’omaggio era dovuto.
E poi discutere il testo con i diversamente abili, ascoltare le loro reazioni e trasformarle in azioni sceniche è stato come toccare le parole, accarezzarle, come si accarezza la superficie delle cose. E allo stesso tempo è stato come immergersi nelle acque profonde, nuotare nei fondali dell’esistenza. Per questi motivi “Dimmi che principessa sei” è uno spettacolo d’amore e l’amore è un frammento, una scheggia eterna e infinita come l’universo che proprio l’amore fa muovere.
Mimmo Sorrentino

Da giovedì 16 a domenica 19 febbraio – ore 20.45, domenica ore 16.00
biglietti 15/10 euro

Gergiev al Regio

Per la Stagione de I Concerti del Teatro Regio 2011-12, venerdì 10 febbraio alle ore 20.30 salirà sul podio dell’Orchestra del Teatro Regio il maestro russo Valerij Gergiev, Direttore artistico e generale del Mariinskij di San Pietroburgo e Principale Direttore Ospite del Metropolitan di New York, che saluterà il teatro torinese dopo aver diretto le cinque recite dell’Angelo di fuoco di Prokof’ev. Accanto a lui si esibirà come solista il violoncellista Umberto Clerici, pluripremiata prima parte dell’Orchestra del Teatro Regio, unico artista italiano dopo Mario Brunello a essersi imposto nella cinquina finale del prestigioso Concorso Internazionale Čajkovskij di Mosca.

Si ricorda al pubblico che inizialmente questo concerto era previsto sabato 11 febbraio ed è stato anticipato a venerdì 10, l’orario resta invariato alle 20.30.

I biglietti per il concerto sono esauriti in prevendita; saranno disponibili 30 ingressi last minute a euro 15 a partire dalle ore 19.30.