Angela Nobile: “Scialla”

Angela Nobile foto
Angela Nobile foto

Venerdì 7 agosto esce in digitale e in radio “Scialla”, il nuovo brano di Angela Nobile, scritto dalla stessa cantautrice siciliana insieme a Barbara Catera con la produzione di Vincenzo Cavalli. A breve online anche il videoclip.

Un brano che vuole raccontate la voglia di vivere l’estate, di sentirsi liberi, ma che: “Sto ‘scialla’ – racconta Angela – perché arriva l’estate ed è sempre un’occasione per sentirsi liberi e sicuramente da sempre è il momento per mettere fine a ciò che non vale e aprirci a qualcosa che potrebbe rivelarsi molto più di un amore estivo perché a volte quegli amori che crediamo leggeri si rivelano gli amori della vita. Un pezzo leggero, senza pretese ma allo stesso tempo parte di un percorso che sto affrontando sia dal punto di vista personale che musicale. Un singolo che mi fa pensare al sud, alla sua passione vibrante, al suo rapporto con la terra e la Natura, al suo calore, del resto sono una siciliana doc e poi tutto questo anche perché ho molto desiderio di scoprire l’Africa che mi affascina particolarmente.”

Marian Trapassi, live a Milano

Marian Trapassi_foto di Giada Canu
Marian Trapassi_foto di Giada Canu

La cantautrice Marian Trapassi torna live a Milano domani, mercoledì 27 marzo, per uno showcase presso l’OPEN (Viale Monte Nero 6 – ore 18:30 – ingresso libero).

Il live, durante il quale Marian sarà accompagnata alla chitarra da Antonio Magrini, sarà presentato da Lucy Lanfranconi, speaker di L’altra radio su Radio Popolare. Lo showcase sarà un’occasione per ascoltare dal vivo i brani del nuovo album “Bianco”!

“Bianco”, è stato anticipato da “Futuro” e “Solo una parola”, singoli disponibili online in digitale e su tutte le piattaforme streaming. Prodotto da Paolo Iafelice per Adesiva Discografia e distribuito da Self, “Bianco” è un racconto di storie universali, che parlano attraverso metafore della vita e delle sue sfaccettature, e personali, cioè di momenti molto intimi, in cui la cantautrice si racconta.

“Bianco” segna un nuovo capitolo nella carriera artistica della cantautrice siciliana, ma milanese d’adozione: si distacca dai precedenti lavori e si impone con uno stile preciso e omogeneo, che va dal jazz, al blues, al folk, con 12 brani eleganti e raffinati negli arrangiamenti e nella scrittura. Musicalmente, l’album si ispira ai moderni chansonnier francesi e alle grandi cantautrici italiane e americane.

«Bianco è un album che è nato giorno per giorno, le canzoni sono state scelte con cura e sono quelle che oggi voglio assolutamente raccontare, perché avevo bisogno di tirarle fuori da me. – racconta Marian – Il titolo è nato da solo, dalla foto di copertina, che è stata scattata da Ray Tarantino, ancor prima di aver scelto come chiamare l’album. La parola “bianco” è ricorrente nei testi, ha tanti significati e simbologie e rimanda anche al famoso “White Album” dei Beatles, band con cui sono cresciuta, e che senza volere ha segnato la mia vita e nutrito il mio amore per la musica».