22.4 C
Milano
sabato, Maggio 18, 2024

Influenza – Prof. Zuccotti: la vaccinazione anche per i bambini

In un’intervista esclusiva a Lombardia Notizie, il professor Gian Vincenzo Zuccotti, direttore della Pediatria dell’Ospedale Buzzi di Milano e preside della facoltà di Medicina dell’Università Statale di Milano, introdotto dall’assessore al Welfare, Guido Bertolaso, traccia un bilancio dei numerosi casi di influenza che stanno costringendo a letto tante persone, in particolare anziani, fragili e bambini, e torna a sottolineare l’importanza della vaccinazione antinfluenzale che, dallo scorso 26 novembre, la Regione Lombardia, offre gratuitamente a tutti i cittadini lombardi.

Vogliamo coinvolgere i nostri professionisti più importanti – ha spiegato Bertolaso – quei medici che con la loro passione e professionalità sono diventati i più autorevoli di tutti. Rivolgendoci a loro e facendoli parlare, vogliamo ribadire il concetto che è importante vaccinarsi. Vaccinandoci tuteliamo noi stessi, i nostri cari e tutti quelli che ci sono vicini”.

Bertolaso ha poi spiegato che questo è il primo di una serie di approfondimenti dedicati alla salute che trasmetterà Lombardia Notizie coinvolgendo i più esperti dei vari temi che di volta in volta saranno affrontati.

INFLUENZA, COSA STA SUCCEDENDO

gian-vincenzo-zuccotti
gian-vincenzo-zuccotti

Quest’anno a differenza dello scorso – spiega Zuccotti –  stiamo assistendo a tantissimi casi. Ce lo aspettavamo perché l’Australia ci aveva ‘avvisato’ perché da loro era arrivata prima raggiungendo livelli pre-pandemia. Da noi sta succedendo la stessa cosa. Stanno circolando molti virus di tipo ‘A’ di tipo ‘B’ e – fra i bimbi – anche molti virus sinciziali che spesso richiedono anche il ricovero con la somministrazione di ossigeno“.

LE RACCOMANDAZIONI

Da qui, dunque, alcuni importanti suggerimenti e raccomandazioni per mamme e famiglie.

Le complicanze – ha spiegato Zuccotti – possono esserci anche se sono rare. La febbre può rimanere alta anche per più di 48 ore; se si protrae è bene consultare un pediatra.

Il virus sinciziale, invece, è diverso. Quando un bimbo di pochi mesi inizia a rifiutare il cibo e presenta una frequenza respiratoria accelerata, magari con respirazione addominale prominente e rientramenti, è urgente rivolgersi subito al Pronto soccorso“.

Il modo migliore per prevenire complicanze di questo tipo rimane la vaccinazione, molto indicata anche per i bambini a maggior ragione perché la somministrazione avviene con un semplice spray nasale.

La campagna nelle scuole

È assolutamente consigliata – ha continuato il professore – e proprio per questo abbiamo fatto una campagna mirata nelle scuole per verificare se il setting scolastico fosse quello più indicato per raggiungere il maggior numero possibile di bambini e ragazzi. Il vaccino già sperimentato da alcuni anni anche in diversi Paesi europei (nel Regno Unito in particolare), lo si usa da più di 10 anni. E’ sicuro e può essere fatto praticamente da chiunque salvo casi specifici che i pediatri ben conoscono“.

Rinnovo dunque l’invito – ha proseguito Zuccotti – a farlo anche se la stagione è già iniziata. Il virus influenzale, come detto, non è solo di un tipo quindi, grazie al vaccino, potremmo evitare che i bambini che hanno già preso un’influenza si infettino anche con quella forma che non hanno fatto. Dunque mi sento di insistere molto con le famiglie per ricordare l’importanza di questa forma di prevenzione a partire da chi ha patologie croniche che rischiano poi, quando si contrae l’influenza, di sviluppare complicanze severe. Anche sui bimbi sani, comunque, rimane una forte raccomandazione“.

A questo link è possibile trovare i centri vaccinali aperti anche durante i fine settimana.

Altri articoli di salute su Dietro la Notizia

Articoli

In libreria: “Breviario del Produttore Artistico”, il primo libro di Corrado Rustici

Da oggi sabato 18 maggio, è in libreria e negli store digitali: “Breviario del Produttore Artistico”  Si tratta del nuovo libro del chitarrista e produttore discografico italiano...

Milano Serravalle – Milano Tangenziali: prossime chiusure

A7 MILANO-SERRAVALLE Per lavori di installazione pesa dinamica, verranno effettuate le seguenti chiusure: -    Dalle ore 21:00 di Lunedì 20 Maggio alle ore 05:00 di Venerdì...

La prima produzione del Teatro Civico di Rho

"Il sogno liberato” sarà in scena il 28 maggio: alle 14.30, per scolaresche e anziani, e alle 21. Nei cori coinvolti anche gli spettatori Fondazione...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

In libreria: “Breviario del Produttore Artistico”, il primo libro di Corrado Rustici

Da oggi sabato 18 maggio, è in libreria e negli store digitali: “Breviario del Produttore Artistico”  Si tratta del nuovo libro del chitarrista e produttore discografico italiano...

Milano Serravalle – Milano Tangenziali: prossime chiusure

A7 MILANO-SERRAVALLE Per lavori di installazione pesa dinamica, verranno effettuate le seguenti chiusure: -    Dalle ore 21:00 di Lunedì 20 Maggio alle ore 05:00 di Venerdì...

La prima produzione del Teatro Civico di Rho

"Il sogno liberato” sarà in scena il 28 maggio: alle 14.30, per scolaresche e anziani, e alle 21. Nei cori coinvolti anche gli spettatori Fondazione...

Precisazioni sulle notizie relative al Bar Sabilla

Precisazioni sulle notizie relative al Bar Sabilla In relazione a quanto pubblicato ieri, 17 maggio 2024, dalla stampa locale, l’Amministrazione comunale di Rho precisa che...

Open Week al Cpm Music Institute di Milano da lunedì 20

Da lunedì 20 a giovedì 23 maggio il CPM Music Institute di Milano apre le sue porte per una nuova OPEN WEEK! Il CPM Music...