19.2 C
Milano
martedì, Giugno 25, 2024

Recensione spettacolo “La giovinezza è sopravvalutata” in scena al Parenti di Milano

Protagonista di  “La giovinezza é sopravvalutata” é  Paolo Hendel, che con la scrittura di Marco Vicari e la regia di  Gioele Dix, riesce a dare vita ad una stand up comedy ricca di autoironia.

Confessioni reali raccontate filosoficamente e anche in maniera  pratica,  del quotidiano maschile. La visita necessaria dall’ urologo, gli imbarazzi che ciò ne comporta, la sfera sessuale che arriva quasi ad un bivio, visto che l’attuale  società,  ci porta a immaginare che la terza età non debba più farne parte.

Il comico si burla  sulle paure vissute  in  gioventù che si rincontrano  con quelle della vecchiaia , laddove é inevitabile parlare della dipartita.

La morte, parola tanto spaventosa ma l ‘unica ad avere la certezza di esistere.

Ecco che tutti, anziani e più giovani,  riescono a rispecchiarsi in  quegli  errori di  giovinezza  e anche di equivoci della terza età, perché salvo “gli imprevisti” della vita, siamo tutti destinati a vivere la terza fase della nostra esistenza.

Gli aneddoti buffi e sinceri, narrano inoltre  l ‘Italia di oggi, secondo paese al mondo dopo il Giappone, ad essere abitata da più persone  anziane rispetto ai giovani.

Lo spettacolo crea risate collettive, il pubblico  riesce a stabilire  una  correlazione con il  cabarettista che cita alcune frasi di celebri  e defunti colleghi, mettendo in luce uno dei benefici dell’essere anziani: avere il tempo per “perdere tempo”. L’assenza  dell’affaticamento “a tutti i costi”,  e la posizione che si conquista nel poter osservare ed  indignarsi  con stupore, “fino alla fine”, la tappa che ci accoglie tutti.

Restare  curiosi e autoironici é il modo migliore per invecchiare in totale libertà .

In scena fino al  26 giugno al Teatro Franco Parenti di Milano, sempre accurato nelle brillanti opzioni teatrali

Teatro Franco Parenti 

Altri articoli di teatro su Dietro la Notizia

Di Viviana Vitariello

Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Centri estivi, Insolito Camp, Oratori feriali, Camp sportivi o culturali e Ludobus

cc. Estate ricca di opportunità per i bambini e i ragazzi rhodensi. Sono numerose le iniziative attivate in questo tempo di riposo dalla scuola per...

Nasce un’area giochi inclusivi a Terrazzano

Partiti i lavori per la realizzazione di un’area giochi in via Dalmazia, a Terrazzano. L’intervento rientra nei 700mila euro di finanziamenti approvati dalla Giunta Orlandi,...

Bollate, messa in cura del verde cittadino

Messa in sicurezza del verde cittadino, ecco gli interventi. Prosegue l’attenzione al verde cittadino da parte dell’amministrazione comunale con la costante attività di verifica...

Bollate, progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati

Nuovo progetto Formazione e lavoro, il Comune recluta giovani diplomati. Sviluppato in collaborazione con il liceo e l’istituto tecnico Erasmo da Rotterdam di Bollate. Si tratta...

Community Street Art Day – Stazione Milano Romolo

Passate ora alla Stazione di Milano Romolo e ditemi se non vi sia naturale esclamare: “Così mi piace!”. Già, perché per l’intera giornata di sabato 22...