5.7 C
Milano
mercoledì, Novembre 30, 2022

Drusilla Foer a R101: “La Ferragni a Sanremo mi sembra una genialata”

Drusilla Foer, ospite come tutte le settimane di “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, ha così commentato la scelta di Amadeus di Chiara Ferragni come coconduttrice della prima e dell’ultima serata del Festival di Sanremo 2023.

“Mi sembra una genialata. Ma sì, perché comunque lei è una giovane che si è inventata un lavoro, magari è anche una che sul palco ci sta bene. Poi secondo me in questo momento rappresenta anche qualcosa: è la moglie di un uomo che si è esposto in un momento difficoltoso.

Insomma, Ci sono tanti elementi, al di là del fenomeno Ferragni, che possono essere giusti. Escludo che sia meglio vestita di me (ride). No, scherzo, faranno a gara a vestirla, mamma mia.

Sono abbastanza d’accordo con Amadeus che cavallo che vince si cambia. Si gira, si fa un’altra cosa. Quando una cosa è stata fatta in modo piacevole bisogna inventarne un’altra. Io trovo che questa sia stata una scelta molto intelligente, ma io trovo che Amadeus sia un uomo molto intelligente con un grande senso dello spettacolo. E’ un uomo molto perbene, molto civile”.

Chiosa così Costanzo: “Se gli danno per il quinto anno Sanremo, Amadeus deve far venire Mattarella”.

https://www.r101.it/sezioni/12140/facciamo-finta-che

Per altre notizie relative al tema Dietro la radio Dietro la Notizia

Articoli

Ordine dei Medici di Caserta: Carlo Manzi il nuovo presidente

È Carlo Manzi il nuovo presidente dell’Ordine dei Medici di Caserta. L’elezione al termine del consiglio direttivo convocato dopo le dimissioni di Maria Erminia...

“Il marito invisibile” al Giuditta Pasta: quando la videocall diventa commedia

Nel fine settimana ritorna la prosa al Teatro Giuditta Pasta. Doppio appuntamento sabato 3 dicembre (ore 21.00) e domenica 4 dicembre (ore 15.30) con...

Esposta all’Università degli Studi di Milano la scultura di Diadji Diop

L’installazione artistica di Diadji Diop È esposta all’Università degli Studi di Milano, nel Cortile d’onore, la scultura realizzata dall’artista senegalese Diadji Diop per conto dell’Unione Europea e...
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Ordine dei Medici di Caserta: Carlo Manzi il nuovo presidente

È Carlo Manzi il nuovo presidente dell’Ordine dei Medici di Caserta. L’elezione al termine del consiglio direttivo convocato dopo le dimissioni di Maria Erminia...

“Il marito invisibile” al Giuditta Pasta: quando la videocall diventa commedia

Nel fine settimana ritorna la prosa al Teatro Giuditta Pasta. Doppio appuntamento sabato 3 dicembre (ore 21.00) e domenica 4 dicembre (ore 15.30) con...

Esposta all’Università degli Studi di Milano la scultura di Diadji Diop

L’installazione artistica di Diadji Diop È esposta all’Università degli Studi di Milano, nel Cortile d’onore, la scultura realizzata dall’artista senegalese Diadji Diop per conto dell’Unione Europea e...

#BiennaledelMosaico: Ravenna ospita il primo TikTok Day

I social network hanno cambiato il modo di relazionarsi e comunicare con gli altri, non solo nella vita quotidiana, ma anche nel mondo dell’arte....

A Palazzo Lombardia tornano i Presepi etnici dei Frati Cappuccini Missionari

Il tema della Natività interpretato da maestri artigiani di diversi Continenti per portare un messaggio universale di pace e fraternità. A Milano, a Palazzo...