31.3 C
Milano
lunedì, Giugno 27, 2022

Massimo Galli ospite di “Facciamo finta che” su R101

Massimo Galli a R101:

“temo che la politica abbia la memoria del pesce rosso che è pericolosa, il non riuscire a ragionare in prospettiva”

“la covid ha avuto una tale diffusione mondiale che uno non si può aspettare che da un giorno all’altro ci liberi della sua presenza.
la speranza è che diventi poco più di un virus del raffreddore, ma quanti anni ci vorranno perché questo accada, mica pochi”

Il professor Massimo Galli è stato ospite di “Facciamo finta che”, il programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri in onda su R101, per parlare del suo nuovo libro “Gallipedia. Voglio dire…” scritto con Lorella Bertoglio (Vallecchi Firenze).

Questi alcuni passaggi del suo intervento: “Non è un libro sulla pandemia, mi sono rifiutato di fare uno dei soliti libri, avrei aspettato una situazione in cui le bocce fossero ferme e anche le emozioni, le passioni fossero un po’ sedate.

Alla fine di tutto sarebbe molto utile portare a casa dei risultati e non dimenticare la lezione; quello che temo è che la politica abbia la memoria del pesce rosso che è pericolosa, il non riuscire a ragionare in prospettiva.

Io non sono antipolitico, assolutamente, non prenda questo mio ragionamento come qualunquistico. La lezione che abbiamo avuto è forte e merita interventi radicali per garantire un futuro migliore anche a chi verrà dopo di noi.

Ci sono centinaia e centinaia di virus in natura che possono decidere di saltare la specie e di arrivare a noi, e questo è un dato di fatto. Il mio libro ha voluto parlare anche di altre cose, ricordare che questa della covid è stata una lezione pesantissima, ha portato un’infinità di dolori e di tristezza, ma abbiamo anche tante altre cose di cui occuparci, e ho parlato delle malattie che mi è capitato di fronteggiare nel corso della vita.

La prima volta in cui sono venuto da lei, Costanzo, era molti anni fa per l’HIV, io ho lavorato 40 anni sull’HIV, e stiamo ancora parlando di un milione e mezzo di nuove infezioni all’anno su scala mondiale e svariate centinaia di migliaia di morti.

Di fronte all’incredulità di Costanzo e di Carlotta, il professor Galli ha replicato: “Noi spesso tendiamo a rimuovere tutto quello che non ci piace considerare, e tendiamo a considerare una cosa risolta semplicemente perché diventa da un momento all’altro meno un elemento di scandalo”.

Alla domanda di Costanzo “Che previsioni fa?”, Massimo Galli ha risposto: “Io mi auguro che il virus prenda la via del virus che si trasforma in un virus molto meno patogeno, sapendo che comunque di questo non ci libereremo.

Il virus della Sars ha ballato la sua estate e poi è sparito e ci è andata bene per una serie di motivi; questo è molto più diffusivo e questo è un elemento di negatività per noi importante. Ha avuto una tale diffusione mondiale che uno non si può aspettare che da un giorno all’altro ci liberi della sua presenza.

La speranza è che diventi poco più di un virus del raffreddore ma quanti anni ci vorranno perché questo accada, mica pochi”.

https://www.r101.it/programmi/facciamo-finta-che/1285019/facciamo-finta-che.html

Per altre notizie relative al tema Dietro la radio Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Mediaset: stagione al top, broadcaster che cresce di piu’ rispetto al 2021

Con la finale di stasera dell’ “Isola dei Famosi” si chiude una stagione di ascolti top: Mediaset broadcaster che cresce di piu’ rispetto al...

Francesca Michielin inaugura il suo ritorno sulla scena musicale

Francesca Michielin inaugura la sua nuova fase artistica con il singolo in uscita il 1 luglio disponibile in presave e preadd "Bonsoir" primo tassello del prossimo...

Siccità: “Capirci un Tubo”, il primo podcast dedicato interamente all’acqua

Siccità: ecco “Capirci un Tubo”, il primo podcast dedicato interamente all’acqua Un viaggio alla scoperta dell’acqua attraverso gli occhi della scienza. Realizzato da Gruppo CAP...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
142FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Mediaset: stagione al top, broadcaster che cresce di piu’ rispetto al 2021

Con la finale di stasera dell’ “Isola dei Famosi” si chiude una stagione di ascolti top: Mediaset broadcaster che cresce di piu’ rispetto al...

Francesca Michielin inaugura il suo ritorno sulla scena musicale

Francesca Michielin inaugura la sua nuova fase artistica con il singolo in uscita il 1 luglio disponibile in presave e preadd "Bonsoir" primo tassello del prossimo...

Siccità: “Capirci un Tubo”, il primo podcast dedicato interamente all’acqua

Siccità: ecco “Capirci un Tubo”, il primo podcast dedicato interamente all’acqua Un viaggio alla scoperta dell’acqua attraverso gli occhi della scienza. Realizzato da Gruppo CAP...

Prossimi appuntamenti al Museo Diocesano Milano

MOSTRA FOTOGRAFICA ELLIOTT ERWITT 100 fotografie L’esposizione celebra uno dei più importanti fotografi del Novecento attraverso una selezione di 100 scatti in bianco e nero e a colori. Visite...

Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno per La Milanesiana: Eduardo De Crescenzo e Julian Oliver Mazzariello

Proseguono gli appuntamenti de LA MILANESIANA, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno (Via del Trivio, 33 –...