33.4 C
Milano
lunedì, Giugno 27, 2022

31° Festival Milano Musica SUONI D’OMBRA Orfeo, Euridice, Hermes

Un grande interprete per la musica d’oggi:
lunedì 16 maggio Vadim Repin porta al Festival i concerti a lui dedicati da Sofija Gubajdulina e Arvo Pärt con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Pedro Amaral
Chiude il concerto la Sinfonia n° 15 di Šostakovič.

Nelle sue ultime apparizioni alla Scala Vadim Repin era stato applaudito in pagine di Brahms, Bruch e Prokof’ev: lunedì 16 maggio alle ore 20 il grande violinista torna con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, guidata da Pedro Amaral, con un programma che riflette la sua passione per la musica d’oggi.

Generosamente, come fece già Maurizio Pollini nel 2021, Repin dona il concerto a Milano Musica per la commissione di nuove opere sostenendo il “Fondo per la nuova musica” istituito dall’Associazione. Un gesto che onora Milano Musica e testimonia il riconoscimento da parte degli artisti dell’importanza del sostegno alla creazione artistica.

Vadim Repin è sempre stato un grande sostenitore della musica contemporanea, non solo collaborando in diverse occasioni con la compositrice Sofia Gubaidulina, che gli ha dedicato il concerto Dialog: Du und Ich ma anche commissionando ed eseguendo nuova musica di altri compositori che spesso gli hanno dedicato le loro composizioni.

Ricordiamo ad esempio Arvo Pärt, Lera Auerbach (de Profundis nr. 3 eseguito per la prima volta alla Carnegie Hall di New York nel 2019), Mark Anthony Turnage con il concerto per due violini e James Mc Millan che gli ha dedicato il concerto per violino, eseguito poi a Philadelphia, alla Carnegie Hall di New York, alla Salle Pleyel di Parigi, al Concertgebouw di Amsterdam e ai BBC Proms alla Royal Albert Hall di Londra. Infine Benjamin Yusupov nel 2013 ha scritto e dedicato a Vadim Repin “Voices of violin” Concerto n. 2 per violino e orchestra

Il programma lunedì 16 alla Scala Dialog: Ich und Du concerto per violino e orchestra n. 3 di Sofija Gubajdulina composto per lo stesso Repin e qui presentato in prima esecuzione italiana.

L’essenza del brano si potrebbe riassumere con le parole della compositrice “Mentre compongo non prego, ma parlo con Dio”. Non sembra comunque un dialogo pacato e la sfida di tecnica violinistica potrebbe tradurre in virtuosismo le nostre drammatiche difficoltà di comunicazione col mondo e la nostra tesa reattività. Tensioni e dissonanze sono quelle dell’esistenza.

In prima esecuzione in Italia nella nuova versione anche La Sindone per violino e orchestra di Arvo Pärt. Mistero religioso in un movimento, si tratta di un brano breve ma molto intenso. Dopo un inizio dolorante e languente che evoca un clima di morte, deposizione e sepoltura, l’ultima parte è una giubilante Resurrezione.

Conclude il concerto l’ultimo lavoro sinfonico di Dmitrij Šostakóvič, la Sinfonia n.15 in la maggiore op. 141. Si tratta di una pagina impalpabile, quasi nello spirito di un collage concettuale in lenta e inconsolabile dissolvenza verso l’annullamento. Resta probabilmente l’opera sinfonica più impenetrabile di Šostakovič.

Il concerto è preceduto da una conversazione con Franco Pulcini alle ore 19 nel ridotto dei palchi “Arturo Toscanini”.

TEATRO ALLA SCALA LUNEDÌ 16 MAGGIO ORE 20

Il Festival Milano Musica è membro di Italia Festival

BIGLIETTERIA FESTIVAL MILANO MUSICA

E’ possibile acquistare online abbonamenti e biglietti per tutti i concerti del Festival sul sito www.ticketone.it e nella biglietteria di Milano Musica presso la biglietteria del Teatro alla Scala, largo Ghiringhelli, 1 fino alla fine del Festival.

È possibile acquistare i biglietti anche il giorno stesso del concerto presso le biglietterie delle rispettive sale a partire da un’ora prima dell’inizio. Per i concerti al Teatro alla Scala a partire da due ore prima.

È inoltre possibile acquistare i biglietti tramite bonifico bancario, scrivendo a biglietteria@milanomusica.org e indicando i dati dell’intestatario dell’ordine, i biglietti per i concerti che si intendono acquistare, e un recapito e-mail e telefonico.

INTESTATARIO: Milano Musica – Associazione per la musica contemporanea
IBAN: IT10 S030 6909 6061 00000010284
BIC/SWIFT: BCITITMM

CONTATTI BIGLIETTERIA
+39.02.861147 ore 12-18
biglietteria@milanomusica.org

Per favorire il rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza sanitaria, consigliamo di effettuare online l’acquisto dei biglietti e degli abbonamenti.
BIGLIETTI E ABBONAMENTI
Biglietti per i singoli concerti del Festival
Teatro alla Scala
Biglietti € 40, € 20, € 10

Auditorium di Milano
Biglietti € 36, € 27, € 21, € 19, € 17, € 15

Auditorium San Fedele, Chiesa di San Marco, Conservatorio G. Verdi, Fabbrica del Vapore, MEET Digital Culture Center, Palazzo Reale, Pirelli HangarBicocca, Santeria Toscana 31, Teatro Elfo Puccini
Biglietti € 10

Per i biglietti acquistati online, sul sito di TicketOne, è previsto un costo di prevendita di € 1,50 per ogni biglietto.

Agli Enti convenzionati* sono riservate riduzioni del 15% per i concerti al Teatro alla Scala (posti in platea e palco) e all’Auditorium di Milano.
Agli Studenti di Scuole Superiori, Università, Conservatori e Accademie d’Arte sono riservate riduzioni del 50% per tutti i concerti del Festival dietro presentazione della tessera di riconoscimento.
Ai Soci e agli Abbonati del Festival sono riservati biglietti a € 5 per i concerti fuori abbonamento.

www.milanomusica.org

Per altre notizie relative al tema Musica Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Sanità scommette sul digitale, ma attenzione a rigidità e privacy

Sfida italiana unica al mondo Il digitale è uno degli strumenti scelti dal Governo per ridisegnare il servizio sanitario del futuro. Dal PNRR arriveranno circa...

Bayer Italia lancia la campagna social #PrideWithUs

• Bayer Italia invita chi non può partecipare all’evento di Milano a far sentire la propria voce, consegnando via social un messaggio. • I più...

Vivaldi Festival: in prima mondiale “Le quattro stagioni”

Mercoledì 29 giugno alla Chiesa di San Moisè a Venezia "Le quattro stagioni" per organo con Paola Talamini Alle 20:00 presentazione della registrazione del capolavoro vivaldiano...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
142FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Sanità scommette sul digitale, ma attenzione a rigidità e privacy

Sfida italiana unica al mondo Il digitale è uno degli strumenti scelti dal Governo per ridisegnare il servizio sanitario del futuro. Dal PNRR arriveranno circa...

Bayer Italia lancia la campagna social #PrideWithUs

• Bayer Italia invita chi non può partecipare all’evento di Milano a far sentire la propria voce, consegnando via social un messaggio. • I più...

Vivaldi Festival: in prima mondiale “Le quattro stagioni”

Mercoledì 29 giugno alla Chiesa di San Moisè a Venezia "Le quattro stagioni" per organo con Paola Talamini Alle 20:00 presentazione della registrazione del capolavoro vivaldiano...

Salute Direzione Nord, fragilità e cronicità

E.Stefani: “Garante con poteri per fare valere i diritti delle persone con disabilità” “La legge delega è una norma sulla quale non si possono costruire...

Ditonellapiaga: è online il video di “Disco (I Love It)”

DITONELLAPIAGA: è nella cinquina delle Targhe Tenco 2022 l'album Camouflage candidato come Miglior Opera Prima Intanto è online da oggi il videoclip di DISCO (I...