27.4 C
Milano
domenica, Luglio 3, 2022

Prodi, a 24 Mattino, commenta la Guerra in Ucraina

Guerra in Ucraina – Prodi, ex presidente del Consiglio, a 24 Mattino su Radio 24: dalla Cina minino appoggio alla Russia

“La Cina sta dando alla Russia il minimo di appoggio per non rompere l’alleanza, ma niente di più. La Cina, ricordiamolo, non ha ancora riconosciuto l’annessione della Crimea, si è astenuta al Consiglio di sicurezza dell’Onu, semplicemente acquista un po’ più di grano e di cereali. Fa tutto quello che non significa un appoggio specifico a quest’azione, mantiene l’amicizia di prima, ma non di più.

La Cina da un lato viene favorita perché tiene gli Stati uniti lontani dal fronte cinese, ma ha ancora bisogno di tempo per continuare a crescere e vuole utilizzare il tempo in suo favore. La Cina non si farà trascinare in un’avventura troppo affrettata dalla Russia”. Così Romano Prodi, già ex presidente del Consiglio, a 24 Mattino su Radio 24 sull’atteggiamento della Cina di fronte all’invasione russa dell’Ucraina.

Guerra in Ucraina – Prodi, ex presidente del Consiglio, a 24 Mattino su Radio 24: Se avessi ceduto su allargamento a Est dell’Ue cosa sarebbe oggi

“Se io avessi rallentato o ceduto sulla Polonia e sugli altri Paesi pensate a quale sarebbe stata ora la situazione, chi diceva che avevo allargato troppo rifletta un po’ su questo! A Putin (all’epoca dell’allargamento a Est dell’UE) non gliene fregava niente dell’Unione europea, gli interessava esplicitamente solo della Nato.

Con l’Ue fate quello che volete diceva, a tal punto che nella conferenza finale della mia presidenza della Commissione un giornalista chiese a Putin se fosse interessato ad entrare nell’Unione Europea…All’epoca gli stati baltici e la Polonia erano terrorizzati dal potere russo e quando parlavano con me erano interessati solo dall’entrata nella Nato”.

E’ la riflessione di Romano Prodi espressa nel programma 24 Mattino condotto da Simone Spetia su Radio 24.

https://www.radio24.ilsole24ore.com/programmi/24mattino

Per altre notizie relative al tema Dietro la radio Dietro la Notizia

1 Condivisioni

Articoli

Inaugurata la pista ciclabile che collega Milano all’Idroscalo

Questa mattina è stata inaugurato il primo tratto della linea 6 del Biciplan Cambio la pista ciclabile che collega Milano all'Idroscalo i cui lavori...

Iseo Jazz: il piano solo di Carlo Morena, domenica 3 luglio a Sale Marasino (Bs)

Ospitando il secondo dei tre piano solo presenti nell’edizione del trentennale di Iseo Jazz, che cominciò la sua storia proprio con un festival interamente...

Kharfi e Dimitri ospiti di “Experience Summer Camp”

Dal 1985, Experience Summer Camp offre ogni estate un’esperienza formativa unica a giovani dai 4 ai 21 anni, proponendo Campus Estivi in splendide località...

Resta Connesso

1,478FansLike
396FollowersFollow
141FollowersFollow
- Advertisement -

Ultimi Articoli

Inaugurata la pista ciclabile che collega Milano all’Idroscalo

Questa mattina è stata inaugurato il primo tratto della linea 6 del Biciplan Cambio la pista ciclabile che collega Milano all'Idroscalo i cui lavori...

Iseo Jazz: il piano solo di Carlo Morena, domenica 3 luglio a Sale Marasino (Bs)

Ospitando il secondo dei tre piano solo presenti nell’edizione del trentennale di Iseo Jazz, che cominciò la sua storia proprio con un festival interamente...

Kharfi e Dimitri ospiti di “Experience Summer Camp”

Dal 1985, Experience Summer Camp offre ogni estate un’esperienza formativa unica a giovani dai 4 ai 21 anni, proponendo Campus Estivi in splendide località...

Davide Locatelli ha suonato presso la storica Concert Hall di Budapest

Il 18 giugno scorso, in occasione dell’evento aziendale di un noto brand di supercar di lusso, DAVIDE LOCATELLI ha suonato presso la storica CONCERT...

Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno: nuovo appuntamento con La Milanesiana dedicato a Ermal Meta

Oggi, sabato 2 luglio, al Teatro Ventidio Basso di ASCOLI PICENO (Via del Teatro, 4), nuovo appuntamento con LA MILANESIANA, ideata e diretta da...