Villa Litta: una rievocazione storica dal sapore risorgimentale “A Lainate dopo la battaglia di Magenta”

Rievocazione storica_Villa Litta
Rievocazione storica_Villa Litta

Tutti conoscono la famosa Battaglia di Magenta, in pochi il ruolo che la nostra città e, soprattutto, una famiglia altolocata come quella dei Litta ebbe nella politica di allora. Lo scopriremo attraverso i racconti dei volontari dell’Associazione Amici di Villa Litta che ci accompagneranno in un viaggio nel tempo in tre giornate a tema.
Tutto è pronto a Casa Litta per ricevere il Re Vittorio Emanuele II di passaggio a Lainate nel 1859 dopo la sanguinosa battaglia di Magenta, in cui Lainate ebbe un ruolo importante grazie alla generosità del duca Antonio Litta che permise il ricovero nella sua Villa dei reduci e dei feriti provenienti da Magenta e tale gesto viene ancora oggi ricordato dalla targa posta all’ingresso della Villa.
Lainate è il luogo ideale per rifugiarsi dagli avvenimenti che ebbero luogo principalmente a Milano: gli scontri delle 5 giornate di Milano che sfoceranno qualche anno più tardi nella battaglia di Magenta.
Chi troveremo dunque in Villa Litta? Ufficiali e soldati Franco-Piemontesi, volontari italiani, dame di compagnia, dottori ed infermiere che si presero cura della convalescenza di questi valorosi che combatterono per liberare Milano dalla dominazione austriaca.
OSPITI SPECIALI DELLA RIEVOCAZIONE: il gruppo storico Amaltea e le allieve della scuola Music Dance and Mimic Art di Desirèe Motta
INFO UTILI E TARIFFE:
SPETTACOLO DI LUCI
Sabato 7 settembre e domenica 8 settembre ore 22.00
Spettacolo di fontane luminose e musica
Conserva il biglietto di ingresso della Rievocazione e nella stessa data potrai assistere allo spettacolo di fontane luminose e musica (ore 22.00) a soli 0,50 €.
Tariffe Rievocazione € 10,00 Intero – € 8,00 Ridotto
Solo spettacolo luci ore 22.00 (durata 30 minuti) – € 2,00
Ingresso gratuito fino alle 20.30 per ogni bambino under 14 anni accompagnato da un adulto pagante; dopo le 20.30 verrà applicata la normale tariffa ridotta.
Prenotazione consigliata.
Biglietti acquistabili sul sito www.villalittalainate.it – Biglietteria Online
www.villalittalainate.it
segreteria@villalittalainate.it +39 02 9374282
cultura@comune.lainate.mi.it +39 02 93598266 – 267

ùNOVITA’- ECCEZIONALE ESPOSIZIONE DI ANTICHI VOLUMI DEDICATI ALLE ORCHIDEE

In occasione della Fiera di San Rocco e della Rievocazione storica, grazie alla collaborazione con l’associazione ALAO – Associazione Lombarda Amatori Orchidee sabato 7 settembre dalle 10 alle 22 e domenica 8 settembre dalle 10 alle 22, nella Sala Gialla di Villa Litta saranno esposti gli antichi volumi i della “Lindenia: iconographie des orchidées” e proiettate alcune immagini delle orchidee.
Stampata in Belgio a dispense tra il 1891 e il 1990, la Lindenia è una raffinata collezione di una delle più rare iconografie pubblicata sulle Orchidee. È illustrata con 420 immagini di diverse specie riprodotte a stampa cromolitografica, corredate da schede e testo in lingua francese.
I 17 volumi furono donati al Comune da Isora Toselli, ultima titolare della floricultura Podere Toselli, molto nota negli anni ‘50/’60 per la coltivazione delle orchidee. L’opera venne acquistata in Belgio durante la permanenza della famiglia a Bruxelles.
I volontari di ALAO, che si sono impegnati alla sorveglianza dell’esposizione visitabile gratuitamente, porteranno anche alcune loro orchidee personali in modo da poter illustrare caratteristiche e curiosità degli esemplari ai visitatori.