Volontariato. Al via il reclutamento di 300 lettori

LeggiAmo Insieme
LeggiAmo Insieme

Possono candidarsi ragazzi tra i 18 e i 30 anni. A loro il compito di conquistare la platea attraverso la lettura ad alta voce

Leggere un buon libro è un piacere, condividerne le pagine più belle può trasformarsi in passione collettiva. Il Comune di Milano cerca 300 volontari tra i 18 e i 30 anni, amanti dei libri e con attitudini comunicative e relazionali, che vogliano diventare lettori “empatici” e avvicinare così i loro coetanei al piacere della lettura e alla condivisione di esperienze e passioni.
Sulla piattaforma del volontariato del Comune di Milano (https://volontariato.comune.milano.it/) lanciata lo scorso maggio e realizzata dalla direzione Sistemi informativi e Agenda Digitale, da oggi è possibile inviare a questo link la propria candidatura per entrare a far parte della community “LeggiAmo Insieme”.

I candidati saranno accompagnati in tutte le fasi, dall’invio della domanda sino al momento della formazione specifica, che prevede un corso di tecniche di lettura ad alta voce, tecniche di lettura empatica e ideazione di format di promozione della lettura, tecniche di comunicazione e relazione. Al termine dell’attività di formazione sarà rilasciato un attestato di partecipazione all’attività formativa dal Comune di Milano e il Kit di volontari “LeggiAmo Insieme”.

A partire da gennaio 2019 i lettori saranno coinvolti in occasioni di lettura ad alta voce, che saranno segnalate su proposta del Patto di Milano per la Lettura o su attivazione del volontario stesso, e potranno svolgersi sull’intero territorio del Comune di Milano nei luoghi più frequentati dai giovani (ad esempio scuole superiori, Università, biblioteche, Centri di Aggregazione Giovanile, parchi).
L’iniziativa è stata organizzata dall’Area Biblioteche in collaborazione con il Patto di Milano per la Lettura, l’Associazione Ciessevi, Codici, Arte & Messaggio.

Per tutte le informazioni: 0245475851 o promozione@ciessevi.org