Le Curvy di Miss Italia: scelte sul web le tre vincitrici

Miss Italia curvy 2015
Miss Italia curvy 2015

Promosse alle Prefinali nazionali di Jesolo

Vincenza Botti, di Vallo della Lucania (SA), Giulia Accardi, di Erice (TP) e Verdiana Vitti, di Cavallino (Lecce) sono le vincitrici del concorso “Le Curvy di Miss Italia” scelte dal popolo del Web sul sito del concorso. Le tre ragazze accedono direttamente alle Prefinali nazionali che iniziano il primo settembre a Jesolo.

Undici miss, selezionate in un affollato casting svoltosi in luglio a Roma, sono state votate sul web per tutto il mese di agosto: i nomi delle tre preferite sono stati comunicati oggi.

Vincenza Botti, 20 anni, ultima di quattro sorelle, è ragioniera e lavora nell’attività commerciale del padre. “Essere curvy – dice scherzando – vuol dire mangiare la pasta senza sentirsi in colpa. Vorrei portare per una volta l’asticella della bellezza fino alla taglia 46”.

Giulia Accardi, 23 anni, lavora come modella.  Ama la recitazione e guarda al giornalismo e alla fotografia. “Curvy – secondo Giulia –  vuol dire star bene con il proprio corpo e accettare le forme generose  che la natura ci ha donato”.

Verdiana Vitti, 23 anni, è nata a Napoli e, come detto, abita a Cavallino, in provincia di Lecce. Studia Economia all’Università La Sapienza di Roma e sta per conseguire la laurea triennale “Sono proprio le forme – spiega –  a differenziarci e a darci personalità”.