Israele: cenare in famiglia

Cena in Israele

I turisti che si recano in Israele possono soddisfare i loro desideri e soprattutto la gola e  l’accoglienza all’interno delle case israeliane, un’esperienza unica ed autentica. Si tratta di EatWith cioè, scegliere di cenare in decine di case sparse in ogni parte del paese e in differenti ambienti: dal loft alla moda a sud di Tel Aviv alle antiche case in pietra di Gerusalemme, alle belle abitazioni rurali collocate nei Kibbutz.

I turisti, in compagnia dei proprietari potranno spaziare dai piatti tradizionali ortodossi a Gerusalemme ai pic-nic asado-style argentini; dai piatti gourmet creati da chef di fama in  ternazionale alle feste ungheresi con sullo sfondo le antiche rovine romane di Cesarea.

Inoltre i commensali avranno la possibilità di visitare le aziende agricole e corsi d’acqua in tutto il paese, dove i prodotti locali sono coltivati e pescati.

La scelta della casa/struttura viene accuratamente scelta in base alla storia personale, ai servizi che offre, agli spazi di intrattenimento e alla qualità del cibo e i  padroni di casa possono ospitare da due a 20 persone in relazione allo spazio e alle condizioni meteorologiche.

I prezzi vanno da 100NIS (20 euro) a 300NIS (60 euro) per ospite, a seconda del prezzo delle materie prime, dell’esperienza culinaria del padrone di casa e dello stile della manifestazione/evento/esperienza proposta.

Carlo Torriani