Saldi di fine futuro

Saldi di fine futuro

Diego Parassole

Teatro della Cooperativa – dal 12 al 24 marzo 2013 –

13 marzo 2013, di Elisa Zini – Prima nazionale al Teatro della Cooperativa per il nuovo spettacolo di Diego Parassole “Saldi di fine futuro”. Ideato e scritto insieme a Riccardo Piferi, regia di Marco Rampolli, “Saldi di fine futuro” completa la trilogia della “sopravvivenza” con monologhi sul tema del cibo, dell’acqua, del rispetto dell’ambiente. Da ricordare il grande successo dei primi due spettacoli: “Che Bio ce la mandi buona” e “I consumisti mangiano i bambini”, scritti sempre con Riccardo Pifferi.

Forte impegno sociale e risate assicurate: Diego Parasole si conferma sempre più comico intelligente e intellettualmente onesto. Pubblico coinvolto fin dalle prime battute e scenografia immersa nel futuro: il primo attore a calcare il palcoscenico è un robot telecomandato che avanza, si ferma, proietta immagini sullo schermo in modo autonomo. Tuta gialla e arancio fluorescente per Diego che per quasi due ore racconta aneddoti e interagisce con il suo pubblico in modo esilarante. Nel corso dello spettacolo ci si “teletrasporta” nel futuro, nel 2037, così , per dare un’occhiata da vicino a quello che accadrà.

“Una volta quando pensavamo al futuro e alla fantascienza” afferma Diego Parasole, “pensavamo ai viaggi nello spazio. Oggi che l’economia del mondo è in crisi la fantascienza per noi è andare in pensione o fare il pieno di benzina. Preparatevi a fare colazione con le camule del Mulino Bianco e a cenare con i grilli, non di sottofondo, ma nel piatto”.

Per info e prenotazioni:

Teatro della Cooperativa, Via Hermada 8, Riguarda, Milano

Tel. 02/64749997

info@teatrodellacooperativa.it

www.teatrodellacooperativa.it

Novità:

Biglietti ridotti a precari, disoccupati e cassaintegrati, 6.00 euro, riduzione under 27, riduzione “Bike Friendly” 10.00 euro, riduzione ATM, riduzioni Newsletter e First minute.

Ufficio Stampa Diego Parassole:
Maurizia Leonelli – 347.5544357 – maurizia.leonelli@alice.it