RadioStopFestival per ADMO

Domenica 8 luglio torna  il RadiostopFestival che parte quest’anno dalla splendida e tradizionale cornice di Marina di Cecina. Una location che ospita ormai da anni il grande palcoscenico sul quale si sono avvicendati nel tempo grandi nomi della musica italiana. Il nuovo festival si presenta con la voglia e l’entusiasmo di porre particolare attenzione anche agli Artisti Internazionali e con un maggiore occhio di riguardo al numeroso pubblico che ogni anno decreta il vero successo della manifestazione, cercando di porre particolare attenzione ai vari generi musicali per accontentare i gusti più variegati ed esigenti.

Il nuovo festival riparte con una nuova squadra di lavoro fondata su una grande collaborazione tra la Radio fondatrice della manifestazione, Radio Stop, nella figura di Roberto Giannoni e la direzione Artistica affidata a Manuel Magni e Samantha Nocera.

Il RadiostopFestival riconferma il proprio impegno sociale attraverso la collaudata collaborazione con ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) di cui sarà allestita una struttura per la divulgazione di materiale informativo e la sensibilizzazione dei più giovani rispetto a tali tematiche.

Tra i numerosi ospiti ci saranno i Sonorha, i due celebri fratelli veronesi vincitori nel 2008 del Festival di Sanremo nella categoria giovani e tornati recentemente con l’album “La storia parte da qui”. dopo una lunga serie di successi anche oltre confine. Non mancheranno i protagonisti dei talent Show, sarà presente Pierdavide Carone  (protagonista e finalista dell’edizione speciale di “Amici Big”), giovane ma già stimato cantautore che in questa ultima edizione Sanremese ha avuto l’onore di duettare con il grande maestro Lucio Dalla. Sempre da “Amici”, Ottavio De Stefano, secondo classificato nell’ultima edizione,  dotato di una grande presenza scenica ed una tonalità vocale che molto ricorda quella del grande Michael Bublè. Attesissima è anche Loredana Errore, cresciuta notevolmente dopo l’esperienza di Amici grazie anche a collaborazioni prestigiose del calibro di Loredana Berté e Biagio Antonacci che folgorato dalla sua grinta carismatica ha scritto per lei numerosi successi. Direttamente dal grande successo di  “Io Canto”, il giovanissimo vincitore di Sanremo Giovani 2012  Alessandro Casillo, già idolo delle giovanissime, presenterà il nuovo singolo e il brano che l’ha visto trionfare sul palco dell’Ariston. Ci sarà anche Antonio Maggio, ex front leader degli Aram Quartet (nonché vincitori della prima edizione di X-Factor) ed ora cantautore molto apprezzato, finalista di Sanremo Social 2012. Dall’ultima edizione di Xfactor, I Moderni,  band classificatasi seconda supportati dal loro giudice Elio; il loro nuovo singolo “L’estate si balla” si candida ad essere il vero tormentone dell’estate.  Il parterre di ospiti prosegue poi con il rock sofisticato dei “The Sun” giovane band italiana di cui è appena uscita l’ultima pubblicazione “Luce”, con Julia Lenti giovane artista che con la sua voce graffiante catturerà la platea presentando il suo singolo “Illogico” e con il giovanissimo Alessandro Coli, promettente voce del programma televisivo “Io Canto”. Sul palco di Cecina non mancheranno nemmeno l’energia e il ritmo della musica dance di Rudeejay feat.Jenny B;  quanto agli artisti internazionali è molto atteso Catalin Josan, cantautore moldavo che ha più volte partecipato all’Eurovision Song Contest rappresentando il suo paese: “Don’t wanna miss you”, il suo tormentone pop è stato disco d’oro in Italia per le 15.000 copie vendute oltreché prontamente catturato da uno spot pubblicitario di telefonia mobile. Infine, direttamente dall’assolata Miami ci sarà anche Noelia, artista portoricana che ha fatto ballare l’Italia e il resto del mondo con la sua “Candela” e ora tornata ad infiammare questa estate 2012 con la nuovissima hit “Kiss me”.

Il Radiostofestival,  iniziodalle ore 21, con ingresso libero, sarà condotto da Roberto Giannoni e Sara Chiarei e si avvarrà della preziosa partnership di un media televisivo,“I like tv”  CANALE 170 di Sky “che proporrà uno speciale di 50 minuti su questa tappa ed un altro speciale  per la data del 22 luglio a Marina di Castagneto.