Gianni Bismark, Emma: “C’hai ragione tu”

Gianni + Emma - Foto di Ilaria Ieie_m
Gianni + Emma – Foto di Ilaria Ieie_m

GIANNI BISMARK è il rapper che non ti aspetti ma che dopo pochi minuti che te lo trovi davanti ti conquista con un cuore grande come la sua passione per la musica, il calcio e la buona cucina. Tra i tanti caduti nella sua rete anche una delle artiste più amate e apprezzate nel nostro paese, EMMA.
Da un incontro fortuito e da un testo firmato da Gianni Bismark, Emma e Franco126 è nata “C’HAI RAGIONE TU”, un botta e risposta tra due innamorati dal sapore nostalgico, un dialogo ambientato in una Roma che forse oggi non esiste più ma che tutti amano ricordare con affetto.

Emma racconta: “Gianni mi ha contattata su Instagram e mi ha scritto che appena sarebbe diventato più “grosso” mi avrebbe chiesto un feat. Io gli ho risposto che con me non funziona così, perché conta la canzone. Mi ha mandato un paio di provini e l’idea mie è piaciuta subito. Appena siamo usciti dal lockdown ho organizzato una cena in giardino e mi sono ritrovata con Gianni e Franco 126 a scrivere questo pezzo fino a notte fonda. Questa è la storia, ci siamo incontrati e abbiamo fatto musica insieme.
Siamo dei sognatori e ci vogliamo bene”.

E Gianni aggiunge: “Non mi sarei mai aspettato che una artista già così affermata come lei si mettesse così a disposizione di uno come me, che ha ancora molto da dimostrare. Passare del tempo con lei è stato magico. Ha una voce e una grinta davvero incredibili e senza di lei questa canzone non sarebbe stata la stessa cosa”.

“C’HAI RAGIONE TU”, dal 2 ottobre in radio e negli store digitali, è una canzone che non ti aspetti da questi due artisti ma che forse, proprio per questo, ti conquista al primo ascolto trasportandoti in pochi minuti nel mondo di GIANNI BISMARK, un ragazzo di borgata che in poco tempo si è affermato nella scena Urban dimostrando di saper mischiare le proprie origini (stornelli romani e Franco Califano) con un mondo sonoro che va da Nas all’indie più attuale. Risultato? Qualcosa di unico e non replicabile senza rischiare di sembrare non veri.

Oltre a “C’HAI RAGIONE TU”, questa nuova versione conterrà il singolo inedito già disponibile in digitale “Sempre in tuta”, che vede collaborare GIANNI BISMARK con l’amico e collega DANI FAIV su un brano prodotto da SICK LUKE (lnk.to/sempreintuta), oltre ad altro materiale inedito e versioni acustiche.

20° anniversario di ‘All That You Can’t Leave Behind’

u2-all-that-you-can-t-leave-behind-festeggia-20-anni-cndpt
u2-all-that-you-can-t-leave-behind-festeggia-20-anni-cndpt

Island Records e UMC annunciano oggi la ristampa per il 20° anniversario di ‘All That You Can’t Leave Behind’, album dal successo planetario. Questa riedizione contiene le 12 canzoni della track-list originale rimasterizzate per l’occasione, e nel cofanetto Super Deluxe saranno incluse ben 51 tracce. La data di pubblicazione cadrà nel preciso giorno del 20° Anniversario: il disco uscì infatti il 30 Ottobre 2000.

Per festeggiare l’anniversario è prevista anche la pubblicazione di una versione acustica di ‘Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of’.
‘All That You Can’t Leave Behind’ è il decimo album in studio degli U2. Pubblicato nell’ottobre 2000, il disco originale di 11 tracce includeva i singoli di successo ‘Beautiful Day’, ‘Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of’, ‘Elevation’ e ‘Walk On’. Il disco è arrivato al #1 delle classifiche in 32 paesi del mondo. Prodotto da Daniel Lanois e Brian Eno, e registrato a Dublino e in Francia, ‘All That You Can’t Leave Behind’ ha vinto 7 Grammy Award, fra cui quello come ‘Miglior album rock’.

È l’unico album nella storia ad avere più brani che hanno vinto il premio ‘Record Of The Year’ (‘Beautiful Day’ nel 2001 e ‘Walk On’ nel 2002).
L’album sarà disponibile nella versione rimasterizzata con 12 brani e includerà la bonus track ‘The Ground Beneath Her Feet’ in tutti i formati della ristampa.

I
Track dell’album rimasterizzato:
1. Beautiful Day
2. Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of
3. Elevation
4. Walk On
5. Kite
6. In A Little While
7. Wild Honey
8. Peace On Earth
9. When I Look At The World
10. New York
11. Grace
12. The Ground Beneath Her Feet

All That You Can’t Leave Behind sarà disponibile in versione Standard, Deluxe e Super Deluxe su CD, Vinile e in Digitale, dal 30 ottobre.

Aretha Franklin: “NEVER GONNA BREAK MY FAITH”

aretha-flanklin-never-gonna-break-my-faith
aretha-flanklin-never-gonna-break-my-faith

E’ uscita venerdì 19 giugno, su etichetta RCA Records, RCA Inspiration e Legacy Recordings un’inedita versione del brano “Never Gonna Break My Faith” intepretata dalla regina del soul Aretha Franklin insieme al The Boys Choir di Harlem.

Scritta dal multipremiato cantautore Bryan Adams, la canzone, vincitrice di un Grammy Award, è stata pubblicata per la prima volta come colonna sonora del film “Bobby” (2006) in duetto con Mary J. Blige. Oltre 10 anni dopo, il testo della canzone risulta più toccante che mai

U2: Esce in tutto il mondo il nuovo album “Songs Experience”

U2 Holland Copyright Anto
U2 Holland Copyright Anto

Sarà disponibile da domani in tutti i negozi tradizionali e in digitale “SONGS OF EXPERIENCE”, il quattordicesimo album in studio degli U2.
L’album sarà disponibile in versione cd standard e deluxe, digitale standard e deluxe, Doppio Vinile Deluxe e Box Extra Deluxe.

Questa la tracklist del disco: “Love Is All We Have Left”, “Lights of Home”, “You’re The Best Thing About Me”, “Get out of Your Own Way”, “American Soul”, “Summer of love”, “Red Flag Day”, “The Showman (Little More Better)”, “The Little Things That Give You Away”, “Landlady”, “The Blackout”, “Love Is Bigger Than Anything in Its Way”, “13 (There is a Light)”.

La versione deluxe contiene altre 4 tracce: “Ordinary Love (Extraordinary Mix)”, “Book Of Your Heart”, “Lights in Front of Me (String Arrangement)”, “You’re The Best Thing About Me (U2 vs Kygo)”.

La versione doppio vinile contiene altre 3 ulteriori tracce rispetto alla deluxe: “Ordinary Love (Extraordinary Mix)”, “Book Of Your Heart”, “Lights in Front of Me (String Arrangement)”.

Oltre al singolo “You’re The Best Thing About Me” (https://youtu.be/nd_EYo96lmo), record 2017 con 7 settimane consecutive in vetta alla classifica Earone che monitora i brani più programmati dalle radio italiane (e ancora, dopo 10 settimane di programmazione, al 3 posto), nel disco anche il nuovo singolo “Get out of Your Own Way”, dall’8 dicembre in radio.

Registrato tra Dublino, New York e Los Angeles e portato a termine all’inizio di quest’anno, “Songs of Experience” è stato ispirato dal consiglio che Brendan Kennelly – poeta, scrittore irlandese e Professore Emerito presso il Trinity College di Dublino – ha rivolto a Bono, quello di “…scrivere come se fossi morto”.
Il risultato è una selezione di brani in forma di lettere intime dedicate alle persone e ai luoghi vicine al cuore di Bono Vox, The Edge, Larry Mullen Jr. e Adam Clayton.

“Songs Of Experience” è l’ideale seguito di “Songs Of Innocence” (certificato DOPPIO PLATINO in ITALIA) del 2014: i due titoli prendono ispirazione dalla raccolta di poesie “Songs Of Innocence and Experience” del poeta inglese del 18simo secolo William Blake.

Prodotto da Jacknife Lee e Ryan Tedder con Steve Lillywhite, Andy Barlow e Jolyon Thomas, l’album si presenta con l’immagine di copertina realizzata da Anton Corbijn che ritrae gli attuali figli adolescenti degli U2, Eli Hewson (figlio di Bono) e Sian Evans (figlia di The Edge).

Partirà il 2 maggio 2018 l’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour e altre date verranno annunciate nei prossimi mesi:
May 2 Tulsa, OK BOK Center
May 4 St. Louis, MO Scottrade Center
May 7 San Jose, CA SAP Center
May 11 Las Vegas, NV T-Mobile Arena
May 15 Los Angeles, CA The Forum
May 22 Chicago, IL United Center
May 26 Nashville, TN Bridgestone Arena
May 28 Atlanta, GA Infinite Energy Arena
June 1 Montreal, QC Bell Centre
June 9 Uniondale, NY Nassau Coliseum
June 13 Philadelphia, PA Wells Fargo Center
June 17 Washington, DC Capital One Arena
June 21 Boston, MA TD Garden
June 25 New York, NY Madison Square Garden
June 29 Newark, NJ Prudential Center

“Intimo e universale, sentimento e ragionamento si incrociano” Corriere della Sera

“I primi ascolti danno un verdetto chiaro: questo è l’album migliore degli U2 degli ultimi dieci anni, o forse venti, il tempo lo dirà”. La Stampa

“Via tutto, gli U2 sono tornati nudi e crudi. Trovatela un’altra band strafamosa e stramiliardaria che a 37 anni dall’esordio abbia ancora voglia di giocarsi la faccia…” “… referto: Grand disco” Il Giornale

“Tante le citazioni di un disco più vibrante ed omogeneo del predecessore” QN

“U2, nuovo disco e vecchia certezza: conta solo l’amore” Il Messaggero

“Diciamolo subito: è un lavoro più riuscito e ispirato del precedente, fra rock potente, ballate suggestive e un pizzico d’elettronica” Metro

“Sono sempre gli U2, ma come non li avete mai sentiti. “Songs of experience” è forse il disco più sofferto della loro carriera: sembrava già pronto tre anni fa, quando uscì “Songs of innocence”, una sorta di gemello. Invece ora abbiamo capito che è un fratello maggiore, più adulto, nato dopo una lunga gestazione.”
“Poi c’è la voce di Bono: è lui, più della band, il vero protagonista: “Songs of experience” è stato presentato come un “disco di lettere” del cantante alle persone a lui care. L’amore, in ogni sua forma, è come quasi sempre al centro delle canzoni della band. Ma più che le sue storie, la protagonista è la voce, che sovrasta tutto: uno schiaffo emozionale in faccia.” Rockol.it

“Già dopo il primo ascolto si resta colpiti dalla sua forza: Songs of Experience è un disco bellissimo, sincero, piacevole, splendidamente prodotto ed arrangiato.” Spettakolo.it