Tullio De Piscopo al TrentinoInJazz 2016

TullioDePiscopo
TullioDePiscopo

Clamoroso appuntamento per il cartellone autunnale del TrentinoInJazz con uno dei più amati e famosi batteristi in circolazione: Tullio De Piscopo!

E’ una soddisfazione speciale per Valsugana Jazz Tour e APS FareJazz, attivissimi durante la programmazione estiva e protagonisti anche nell’edizione autunnale con il concerto del 22 ottobre al Teatro di Pergine Valsugana (TN).

L’evento è a pagamento, la prevendita si tiene presso il Teatro di Pergine oppure online sul sito www.teatrodipergine.it al costo di Euro 20 intero e Euro 15 ridotto senza alcun ricarico di spesa per la prenotazione on line.

TrentinoInJazz 2016

TullioDePiscopo_photocredit_GaetanoDelMauro
TullioDePiscopo_photocredit_GaetanoDelMauro

Dopo il ricco programma estivo la rassegna delle valli trentine presenta gli appuntamenti dal 21 settembre all’11 dicembre: Tullio De Piscopo, Sonata Islands, Muck, XY Quartet, Guido Bombardieri, Gaia Mattiuzzi e molti altri

TrentinoInJazz 2016: il cartellone autunnale!

Trentino Jazz

Fondazione CARITRO

Provincia autonoma di Trento

Regione Autonoma Trentino Alto Adige

presentano:

TRENTINOINJAZZ 2016

…il percorso del jazz…

21 settembre – 11 dicembre 2016

21 settembre – 11 dicembre: TrentinoInJazz 2016 – il percorso del jazz, presenta la parte autunnale del proprio cartellone dopo un ricco programma estivo, conclusosi al Lago di Nembia il 3 settembre. Nato nel 2011 come “federazione” di rassegne preesistenti nelle valli della provincia di Trento, TrentinoInJazz rafforza l’unitarietà organizzativa e la fisionomia artistica puntando sulle diverse espressioni del jazz contemporaneo, sia italiano che straniero. L’Associazione TrentinoJazz, soggetto coordinatore del Festival presieduto da Chiara Biondani, rilancia il progetto del percorso comune che non annulli l’autonomia dei singoli eventi, con un cartellone esteso fino alla fine di novembre, ingressi gratuiti per la gran parte delle serate, un’attenzione da parte delle istituzioni pubbliche trentine per il turismo e la cultura.

L’estate ha visto protagoniste alcune importanti sezioni della rassegna: Valli Del Noce, Panorama Music Festival e Lagarina Jazz. Due concerti speciali chiudono i cartelloni di Ars Modi e Valsugana Jazz Tour: per la prima sezione, ispirata al manifesto della musica catartica e alla diffusione della “buona musica contemporanea”, Ensemble Garnerama (9/10 Trento). Per la seconda, giunta all’Edizione n. 14, l’attesissimo concerto di Tullio De Piscopo, con il suo quintetto al Teatro di Pergine Valsugana il 22 ottobre.

Dopo l’anteprima di maggio e le date di giugno, la sezione TrentinoIn Jazzclub – ideata da Emilio Galante per coinvolgere alcuni club di Trento – prosegue in città, a Pergine e Rovereto con un cartellone all’insegna del miglior jazz italiano: Oddities (21/9 Trento), Muck (28/9 Trento), Ah-Hum (5/10 Trento), Sonata Islands Quartet (7/10 Pergine), XY Quartet (12/10 Trento), Stefano Colpi Open Atrio (14/10 Pergine), Trio Frizzera/Tibolla/Pedrotti(20/11 Rovereto), Saxea (27/11 Rovereto), Sonata Islands Quartet Plays Elvin Jones (4/12 Rovereto), Bombardieri/Gallo/Calcagnile (11/12 Rovereto).

In autunno arriva anche un’interessante novità per il TrentinoInJazz, Ai confini ed oltre, in collaborazione con Amici della Musica di Borgo e MART di Rovereto: Sonata Islands Biedermeier Trio (8/10 Borgo Valsugana), Gaia Mattiuzzi Laut (15/10 Borgo), Lost Songs (21/10 Borgo), Harmony of Numbers – Sonata Islands Trio (28/10 Borgo, 29/10 Rovereto), Talking voices – Sonata Islands Trio (26/11 Rovereto). A Trento e Brentonico Sonata Islands è dedicata ai connubi sperimentali tra jazz, rock e musica colta, Brentonico Jazz presenta tre concerti nel teatro della cittadina ai piedi del Monte Baldo: Doublesex (4/11 Brentonico, 5/11 Trento), Dies Irae di Francesco Cusa (13/11 Brentonico), Relendo Villa Lobos (11/11 Brentonico).

Tullio De Piscopo: “Funky Virus”

TULLIO DE PISCOPO
TULLIO DE PISCOPO

Un pezzo dinamico e brillante, con un richiamo ironico all’era digitale, “FUNKY VIRUS”, il terzo ed ultimo inedito del triplo cd di Tullio De Piscopo, “50. Musica senza padrone” (Warner Music Italy), con il featuring di Randy Brecker e Ada Rovatti.

Ad accompagnare il brano, un videoclip ufficiale colorato e travolgente. L’album, disponibile dal 13 novembre, è stato pubblicato in occasione dei 50 anni di carriera dell’artista.

Il cofanetto raccoglie la “summa” della produzione di Tullio De Piscopo, che con il suo stile unico è riuscito a portare la batteria, dall’ultima fila del palco al centro della scena, divenendo protagonista, icona riconoscibile e riconosciuta del panorama jazz e pop internazionale.

Tullio De Piscopo in concerto a Roma il 30 Dicembre

tullio

“50. Musica senza padrone – 1965/2015” (Warner Music Italy) è il triplo cd di Tullio De Piscopo, disponibile dal 13 novembre, pubblicato in occasione dei 50 anni di carriera dell’artista.
Il cofanetto raccoglie la “summa” della produzione di Tullio De Piscopo, che con il suo stile unico è riuscito a portare la batteria, dall’ultima fila del palco al centro della scena, divenendo protagonista, icona riconoscibile e riconosciuta del panorama jazz e pop internazionale.

Il  live con “Tullio De Piscopo & Friends – Ritmo e Passione”, sarà al Teatro Quirino di Roma il 30 dicembre 2015:
Sul palco con lui , Joe Amoruso e la Nuova Compagnia Di Canto Popolare, gruppo nato nel 1970 per diffondere gli autentici valori della tradizione del popolo campano. Un live unico, con l’energia che Tullio De Piscopo sprigiona in ogni sua performance e accende gli animi.

 

 

 

 

Quarta edizione del Festival Città di Cernobbio

 

Grandi nomi come Tullio de Piscopo, Elio, Roberto Prosseda, Max Gazzè, l’orchestra Filarmonica “Arturo Toscanini” e giovani talenti musicali sulla rampa di lancio; classica che si interseca con il jazz e la musica d’autore in un melting pot di generi che restituisce per intero la ricchezza dell’espressione musicale. È nel segno della contaminazione fra le musiche e del dialogo fra musicisti affermati e giovani promesse la quarta edizione del Festival Città di Cernobbio; sette concerti dal 4 al 15 agosto che si terranno nel parco di Villa Erba con ingresso libero.
A inaugurare il festival sarà, sabato 4 agosto, Tullio de Piscopo con “In quartet”, formazione che al batterista napoletano affianca Glauco Bertagnin (violino), Sergio Vecerina (pianoforte) e Franco Catalini (contrabbasso) in un programma che spazia dal jazz di Bolling al tango di Astor Piazzolla, senza rinunciare alle proprie composizioni, “Tango para mi suerte” e un omaggio a Maxwell Lemuel Roach. Il concerto di De Piscopo, come altri in cartellone, sarà preceduto dall’esibizione di giovani musicisti scelti, a seguito di audizione, dall’Accademia Giuditta Pasta di Como. Per il 4 agosto sul palcoscenico salirà il trio Rigamonti (Mariella, Emanuela e Miriam, rispettivamente al violino, violoncello e pianoforte) che eseguirà il Trio Elegiaco n. 1 di Rachmaninov.