Strawoman – Exfactory Monza

IMG_1749
IMG_1749

Evento riuscito e rinnovato successo per la VI° Strawoman di Monza organizzata da Italia Runners, con oltre 5000 donne che hanno partecipato con entusiasmo e allegria nel Parco di Monza.

Dopo la tappa di Milano (prima edizione) Brescia, Bergamo e Como, ieri sera le runners monzesi si sono date appuntamento al Parco Di Monza e hanno affrontato il percorso di 5 o 10 Km. Non solo sport: è stata una vera serata di festa e intrattenimento sotto la guida di Fabio Marelli speaker di Disco Radio che ha scandito le varie fasi dal palco al centro dello “Strawoman Village”: dal riscaldamento muscolare al training a ritmo di Zumba a cura della palestra Exfactory, fino alle 20 con il via ufficiale alla gara.

La Strawoman, patrocinata dal Comune di Monza è anche un evento solidale, contribuisce e dà visibilità alle associazioni attive sul territorio. Grande allegria anche durante le premiazioni a fine gara, sempre ritmate dai dj di Disco Radio.

Sono stati premiate le tre più veloci ma anche altre categorie come la più runner anziana, il gruppo più numeroso e quello più folkloristico. Medaglie per tutte e premi messi a disposizione dagli sponsor.

In premio anche copie del libro sull’autodifesa istintiva per donne e categorie sensibili “Basta paura”di Mario Furlan, giornalista autore e fondatore dei City Angels.

L’associazione sportiva Italia Runners ringrazia il Comune di Monza per il supporto, i volontari, gli sponsor, i partner, le associazioni che hanno reso possibile la manifestazione e i media che l’hanno seguita.

La StraWoman è un evento itinerante che ha fatto tappa a Milano l’8/05, il 24/05 a Brescia, il 06/06 a Como, il 13/06 a Bergamo. L’evento è organizzato dall’associazione sportiva Italia Runners, leader nella promozione di eventi di corsa a ritmo libero, sempre tra sport e intrattenimento.

Italia Runners organizza anche la StraSingle, la Fluo Run, Derby Run e la Babbo Running la marcia di Natale e la 31Run. Tutti eventi a tema di grande successo che coinvolgono sia atleti preparati sia persone che vogliono avvicinarsi alla corsa.

Ezio Bosso in concerto a Torre del Lago Puccini

Ezio Bosso 4
Ezio Bosso 4

Il 24 agosto EZIO BOSSO si esibirà in concerto in piano solo al Gran Teatro all’Aperto Giacomo Puccini a Torre Del Lago Puccini (Lucca) in occasione del Festival Pucciniano (ore 21.30 – Via delle Torbiere), per una tappa del tour “The 12th Room Tour” che nelle date primaverili ha emozionato 30.000 spettatori in tutta Italia registrando 22 concerti sold out con una media di due standing ovation in ogni tappa.

“The 12th Room Tour” è il tour con cui Ezio Bosso presenta l’album certificato Oro “The 12th Room” dando vita ad un dialogo musicale tra il suono dell’ ‘amico’ Pianoforte Gran coda Steinway e gli spettatori, che partecipano agli spettacoli in rapito silenzio.

Questa sarà una tappa straordinaria, in cui si esibirà insieme a “Gli 8 violoncelli di Torino” portando sul palco nuove versioni per pianoforte e celli di brani come “Rain”, “Split”, della suite Bach/Chopin o di uno dei lavori di maggior successo del maestro “6 Breaths”, un viaggio alla scoperta del respiro, delle sue forme e del suo significato, riscritto per l’occasione per la nuova formazione.

Le prevendite sono disponibili sul circuito Ticketone: http://www.ticketone.it/ezio-bosso-torre-del-lago-biglietti.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&key=1580272%247639520&jumpIn=yTix&kuid=516884&from=erdetaila

 

Arriva a Brescia Festival Show

Adriana Volpe_Festival Show 2016 Udine_IMG_2020 rid
Adriana Volpe_Festival Show 2016

Il 29 luglio arriva a Brescia FESTIVAL SHOW 2016, il festival itinerante dell’estate italiana che porta sul palco i big della musica accompagnati dall’orchestra e dal corpo di ballo! Sul palco si esibiranno: DOLCENERA, AL BANO, MARCO CARTA, DEAR JACK con il nuovo cantante Leiner Riflessi, BIANCA ATZEI, IRAMA, che ha partecipato al Festival di Sanremo 2016 nella sezione Nuove Proposte e il cui nuovo singolo “Tornerai da me” ha più di 700 mila visualizzazioni su Youtube, e i fenomeni del web CIUFFI ROSSI e IL PAGANTE.

La tappa di Brescia, l’unica in Lombardia, accoglierà il pubblico nel Piazzale Miro Bonetti in un evento organizzato in partnership con il centro commerciale Freccia Rossa (viale Italia, 31 – ore 21.00 – free entry) e sarà condotta da Adriana Volpe, affiancata da Paolo Baruzzo che da sempre è protagonista della kermesse organizzata da RADIO BIRIKINA e RADIO BELLLA & MONELLA.

Le sorprese continuano con le selezioni del concorso “Bright Run” di Diadora che a fine stagione porterà 11 miss, scelte durante le tappe di Festival Show 2016, sul palco dell’Arena di Verona. Inoltre si esibiranno sul palco di Brescia due dei dodici artisti emergenti selezionati da Festival Show attraverso i casting, tenutisi da febbraio a maggio in ogni regione italiana: da Palermo il quartetto vocale Gate 4 e, da Treviso, la band Modigliani. Il pubblico, che può votarli attraverso il numero 4787878, sarà anche chiamato, con l’intensità degli applausi, a decidere chi sarà il vincitore di tappa.

Il centro commerciale Freccia Rossa ringrazia il Comune di Brescia e le forze dell’ordine per la grande collaborazione, senza la quale la manifestazione non potrebbe svolgersi, e invita tutti a non perdersi le prossime novità sulla tappa bresciana di Festival Show.

Festival Show 2016 raggiungerà otto città d’Italia e si concluderà il 13 settembre all’Arena di Verona. Quest’anno è condotto da Adriana Volpe e Lorena Bianchetti che si alternano nelle date. Gli artisti sono accompagnati dal corpo di ballo guidato da Etienne Jean Marie e da 11 elementi dell’Orchestra Ritmico Sinfonica italiana diretta dal Maestro Diego Basso. L’innovativo impianto luci è stato progettato e realizzato da Renato Neri, già light designer di Festivalbar e di importanti spettacoli televisivi.

Queste tutte le tappe di Festival Show 2016: il 24 giugno in Piazza 1° Maggio a Udine, il 3 luglio in Prato della Valle a Padova, il 29 luglio nell’Area Freccia Rossa di Brescia, il 4 agosto in Piazzale Zenith a Bibione (Venezia), l’11 agosto in Piazza Torino a Jesolo Lido (Venezia), il 18 agosto nella Beach Arena di Lignano Sabbiadoro (Udine), il 26 agosto in Piazza Ferretto a Mestre (Venezia), il 3 settembre al Parco della Lesa a Cividale del Friuli (Udine) e la finalissima il 13 settembre all’Arena di Verona.

Di seguito i primi nomi confermati degli artisti che calcheranno il palco itinerante del festival: ANNALISA, ANTONINO, BIANCA ATZEI, BABY K, BENJI & FEDE, ALESSIO BERNABEI, LOREDANA BERTÈ, BRIGA, GIOVANNI CACCAMO, MARCO CARTA, LUCA CARBONI, AL BANO CARRISI, CIUFFI ROSSI, DEAR JACK, FRED DE PALMA, DOLCENERA, ELISA, GRETA-VERDIANA-SIMONETTA SPIRI-ROBERTA POMPA, GIUSY FERRERI, IL PAGANTE, IRAMA, IRENE FORNACIARI, FRANCESCO GABBANI, CHIARA GRISPO, JAKE LA FURIA, ELODIE, EMIS KILLA, YLENIA LUCISANO, ASTON MERRYGOLD, MONDO MARCIO, NERI PER CASO, PUPO, RAIGE, RON, ENRICO RUGGERI, VALERIO SCANU, SERGIO, STADIO, THE KOLORS e ZERO ASSOLUTO.

Tour italiano di Mika

MIKA_press_photo by Peter Lindbergh
MIKA_press_photo by Peter Lindbergh

Si avvicina il 24 GIUGNO, giorno di partenza del tour italiano di MIKA, che debuttando da Molfetta (Banchina San Domenico) farà tappa nelle principali città italiane e negli spazi estivi più suggestivi per presentare live i suoi più grandi successi, con l’energia e la carica che lo contraddistinguono.

Le date italiane di Mika stanno registrando un grande successo, segno dell’attesa nel vedere sul palco una delle più grandi popstar del panorama musicale attuale.

Queste tutte le date ad oggi confermate del tour estivo (prodotto e organizzato da Barley Arts):

Venerdì 24 GIUGNO – Banchina San Domenico, MOLFETTA (Bari)

Domenica 26 GIUGNO – Stadio delle Palme, PALERMO

N.B. la location è confermata

Martedì 5 LUGLIO – Pistoia Blues, PISTOIA

Mercoledì 6 LUGLIO – Piazza del Mare/Fiera di Genova, GENOVA

Domenica 10 LUGLIO – Umbria Jazz, PERUGIA – SOLD OUT!

Martedì 12 LUGLIO – Postepay Sound, PIAZZOLA SUL BRENTA (Padova)

Domenica 17 LUGLIO – Collisioni, BAROLO (Cuneo) – SOLD OUT!

Giovedì 28 LUGLIO – Piazza Unità d’Italia, TRIESTE

Sabato 30 LUGLIO – Arena La Civitella, CHIETI

Domenica 31 LUGLIO – Cavea Auditorium Parco della Musica, ROMA

Martedì 2 AGOSTO – Villa Erba, CERNOBBIO (Como)

I biglietti per le date sono disponibili su TicketOne, Vivaticket e circuiti di vendita autorizzati (per info: www.barleyarts.com).

Media partner del tour è RMC – Radio Montecarlo.

Alcune date del tour di Mika (Molfetta, Palermo, Pistoia, Genova, Piazzola sul Brenta, Barolo, Trieste e Chieti) saranno aperte dalle XYLAROO, giovane duo di sorelle che stanno tra il country e il folk-pop, per un risultato di grande classe, come si può ascoltare nel loro album di debutto “Sweetooth” (distribuito in Italia da Spin-Go).

In tour da più di un anno tra Europa, Asia e America, dopo i sold out a Roma, Milano e Firenze dello scorso anno, Mika torna in Italia per incontrare il suo nutritissimo pubblico cantando tutti i più grandi successi, ormai davvero tanti, di un’artista dalla carriera sempre in ascesa (da “Grace Kelly” a “Stardust”, da “Relax” a “Good Guys”, da “Beautiful Disaster” a “Underwater”, “Love Today”, “Staring At The Sun”, “Lollipop”, “Boum Boum Boum”, “We are Golden”, “Happy Ending”…).

Lo show, completamente dal vivo, è reso unico grazie alle straordinarie doti di intrattenitore e animale da palcoscenico di Mika, che sul palco non si risparmia mai ed è in costante sinergia col pubblico e con la sua affiatatissima band.

Dopo il successo da doppio disco di platino della hit “Beautiful Disaster” (con Fedez), l’attuale singolo di Mika è “Hurts (remix)”, estratto dal suo album “No Place In Heaven”. “Hurts” tratta delle ferite che le parole possono lasciare e fa parte della colona sonora di “Un bacio”, il film di Ivan Cotroneo. È inoltre stato recentemente pubblicato in tutto il mondo “Sinfonia Pop”, DVD e CD testimonianza del concerto orchestrale tenutosi a Como lo scorso autunno.

Luigi “Grechi” De Gregori aprirà il concerto di Davide Van De Sfroos

Luigi Grechi
Luigi Grechi

Il 21 aprile all’Alcatraz di Milano (via Valtellina 25) LUIGI “GRECHI” DE GREGORI aprirà la tappa milanese del “Folk CooperaTour” di DAVIDE VAN DE SFROOS e proporrà alcuni brani estratti dalla raccolta “TUTTO QUEL CHE HO 2003-2013” (una collection che racchiude i suoi pezzi più rappresentativi in cui si mescolano storie e personaggi molto cari al cantautore), tra cui “Il Bandito e Il Campione” (brano che Luigi scrisse per il fratello Francesco).

La serata inizierà alle ore 21.00 con il mini live di Luigi “Grechi” De Gregori, per poi proseguire con il concerto di Davide Van de Sfroos.

“Sono stato sempre incuriosito ed interessato ai cantautori che si sono espressi nelle loro lingue locali – racconta Luigi “Grechi” De Gregori – I nostri dialetti sono minacciati di estinzione e questa sarebbe un grave danno per tutta la cultura italiana: si, proprio così, perché i dialetti arricchiscono la nostra lingua o addirittura ne svelano le radici e la storia. Così ero interessato molto a quello che scriveva Van De Sfroos ed ebbi occasione di ascoltarlo e incontrarlo qualche anno fa, a Roma in un bellissimo concerto di taglio folk-rock proprio come piace a me e per di più dopo aver vissuto vent’anni a Milano riuscivo capire un po’ del suo “laghee”: Davide aveva cominciato a volare su tutta la penisola e non era più ascoltato solo dai suoi fans lombardi. E poi ci vedemmo ancora sul palco dell’Ariston, a Sanremo, per ricordare Woody Guthrie. Così mi ero fatto l’idea che le nostre vite artistiche potessero in qualche modo comunicare e che la mia presenza sul suo palco potesse interessare il pubblico. L’occasione adesso si è presentata!”
La raccolta “Tutto quel che ho 2003-2013” (su etichetta Caravan e distribuzione iCompany) contiene 18 brani tratti dai precedenti album di Luigi “Grechi” De Gregori (“Angeli e Fantasmi”, “Pastore di Nuvole” e “Ruggine”) e ripercorre i successi del cantautore ispirati al mondo musicale d’oltreoceano ma anche a tematiche “di casa nostra”. L’album, in bilico tra il folk e l’alt-country, è disponibile in digital download, su tutte le piattaforme streaming e in tutti i negozi tradizionali.

http://www.luigigrechi.it/