Teatro Celebrazioni: “Belle Ripiene”

Belle ripiene
Belle ripiene

In scena al Teatro Celebrazioni il 7 e l’8 dicembre Belle Ripiene, la nuova commedia di Massimo Romeo Piparo che torna a firmare uno spettacolo di prosa tutto al femminile, con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo

Lo spettacolo è un esilarante spaccato di vita femminile dove protagonisti del racconto sono questa volta il cibo e gli uomini: le donne amano mangiare ma poi si costringono a infernali diete dimagranti…ci sarà un elemento in comune tra il loro rapporto col cibo e quello con gli uomini?

Questa gustosa commedia dimagrante è ambientata nel regno delle donne ovvero dentro una cucina tra pentole e fornelli. La particolarità è che, in questo caso, i fornelli e la cucina sono veri.

Le quattro performers cucineranno delle reali pietanze – ognuna ispirata dalla propria estrazione geografica, dal Salento a Napoli, da Roma all’Alta Padana – mentre “accenderanno” anche un confronto sul loro rapporto coi rispettivi uomini e le rispettive più o meno realizzate esistenze.

Al termine di questo racconto “dimagrante” toccherà al pubblico condividere con le attrici le pietanze cucinate ma non certo i loro uomini che rimarranno relegati tristemente nella lista dei “cibi proibiti” dal dietologo dell’amore.

PREZZI (comprensivi di prevendita): intero 29,00 € – ridotto 26,00 € – abbonato 24,00 € – smart 22,00 €
PREVENDITE acquistabili presso la biglietteria del TEATRO CELEBRAZIONI (Via Saragozza 234, Bologna), presso la biglietteria del TEATRO EUROPAUDITORIUM (Piazza Costituzione 4, Bologna), entrambe aperte dal lunedì al sabato (ore 15.00 – 19.00), attraverso il circuito TICKETONE, il circuito VIVATICKET, i punti d’ascolto delle Ipercoop, oltre alle prevendite abituali di Bologna e provincia e attraverso il sito www.teatrocelebrazioni.it.
PER INFORMAZIONI: www.teatrocelebrazioni.it | info@teatrocelebrazioni.it | 051.4399123

“Cats” al Teatro Superga

CATS
CATS

Al Teatro Superga torna a grande richiesta il musical con un titolo leggendario: “Cats” dal 16 al 18 febbraio per tre repliche della versione italiana con atmosfere e costumi steampunk, accettata e apprezzata dal suo creatore, A.L. Webber.

Trenta giovani performers, cantanti e ballerini, un’orchestra di ventuno musicisti e un folto gruppo organizzativo di più di venti persone sono i componenti della compagnia Operà Populaire in questa originale e affidabile versione di “Cats”, uno dei capolavori nella storia del musical.

Il Direttore artistico della compagnia, Stefano Mapelli, dopo uno studio approfondito dell’opera, ha proposto alla “The Really Useful Group Ltd”, editore di “Cats”, una diversa ambientazione, accolta con entusiasmo nel 2016 dalla casa di produzione di A.L.Webber.

Questa nuova rilettura steampunk ambienta la celebrazione della notte dei Gatti Jellicle nell’età vittoriana di fine ‘800, sul tetto di una vecchia stazione ferroviaria abbandonata, rispetto alla versione classica in stile punk glamour ambientata in una discarica.

“Cats”, composto nel 1981 dal talento di Webber, è una vera e propria leggenda del musical, sia per numero di spettatori, che per longevità; secondo Operà Populaire la rilettura steampunk era insita nella storia raccontata, secondo le tendenze di costume odierne nel mondo teatrale, filmografico e fumettistico.

Lo steampunk è un filone della narrativa fantastica-fantascientifica che descrive un mondo anacronistico, in cui la forza motrice del vapore (steam in inglese) aziona le macchine e le strumentazioni, permeando ogni aspetto della vita, l’estetica, le abitudini e i modi di fare.

L’energia elettrica torna a essere, come nella fantascienza ottocentesca, un elemento narrativo capace di ogni progresso e meraviglia. Dunque i “Gatti” di Operà Populaire vestiranno questi panni, immersi nella magica atmosfera steampunk in una grande storia di emarginazione che si trasformerà in integrazione.

Biglietti: platea 33 € – platea ridotto 31 € | galleria 27 € – galleria ridotto 24,5 € | riduzioni per under12 e over65
Informazioni e prevendite biglietti: Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To)
Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19, sabato 17/2 dalle ore 18 e domenica 18/2 dalle ore 15 Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it | 011.6279789
Acquisto online su www.teatrosuperga.it e prevendite abituali del Circuito Ticketone

Burlesque Festival Party 2017

Mizi Mia Grand Ame
Mizi Mia Grand Ame

Sabato 11 e domenica 12 novembre alle ore 21.00 va in scena BURLESQUE FESTIVAL PARTY, organizzato in collaborazione con la performer Mizi Mia Grand Ame ed la sua crew (Francesca Cristofoli, Golden DinDin e Lady Pink )
Uno spettacolo di Cabaret Retrò innovativo in cui si condivide la grande passione per il Burlesque. Una forma di intrattenimento teatrale sull’impronta stilistica del cabaret dei tempi che furono. Lo spirito vintage incontra l’arte teatrale coniugando storie ed emozioni, raccontate con ironia.

Sul palco si susseguono esibizioni di performers da tutta Europa senza alcuna distinzione di livello o categoria. Professionisti, artisti noti e amatoriali, si esibiscono di fronte alla regina del burlesque di Toulouse, Lady Flore e ad una giuria internazionale, in un free contest spettacolare, per avere la possibilità di poter accedere al suo festival Francese, Le Festival du Burlesque de Toulouse.
Burlesque Festival Party, giunto ormai alla sua terza edizione, mantiene il suo peculiare spirito di condivisione, festa e divertimento.
All’interno del contest sono previste perfomance di ospiti internazionali tra cui Yohan e Elodie Lafage di Le Kalinka (Toulouse).

COSTO DEL BIGLIETTO
1 giornata | 15 €
2 giornate | 25 €
Non è possibile prenotare i biglietti ma solamente acquistarli.

ACQUISTO BIGLIETTI
Biglietteria: lun/mar/giov dalle 17 alle 20; merc/ven dalle 10 alle 13)

Strasingle di Milano – IX Edizione

strasingle
strasingle

Grande affluenza per la IX edizione della Strasingle di Milano. Nonostante il maltempo oltre 3mila “cuori solitari” si sono ritrovati questa mattina in Piazza Gino Valle per correre la 5km più intrigante della stagione. Ma soprattuitto per interagire, socializzare e tentare la “a caccia” alla propria anima gemella. Un evento di costume allegro e partecipato che ha animato la città con musica intrattenimento e sport.

Appuntamento alle 8.00 attorno al palco dal quale si sono esibiti artisti e performers, coordinati da Fabio Marelli speacker di Disco Radio fino al divertente show di Stefano Chiodaroli. I single hanno potuto interagire, scambiarsi i numeri scritti sullo spazio apposito della maglia e anche partecipare ai casting per Take Me Out – il game show di Real Time dedicato alla ricerca dell’anima gemella.

Poi un percorso tutto nuovo dal quartiere CityLife attraverso il parco della Vittoria. All’arrivo premiazioni per per categorie con coppe e premi dagli sponsor. Al termine happy hour con buffet offerto dal Sio Cafe di Milano, che questa sera ospiterà lo StraSingle Party.

Oltre ai runners più veloci sono state premiate le categorie: il single più anziano, il single più piccolo (nutrita la presenza di figli di padri o madri separati che hanno corso con i bambini), il gruppo più numeroso, il personaggio più folkloristico. Un saluto dal palco anche alle coppie che si sono consociute nelle precedenti edizioni della Strasingle.

L’associazione sportiva Italia Runners ringrazia come sempre il Comune di Milano per il supporto, i volontari, gli sponsor, i partner, le associazioni che hanno reso possibile la manifestazione e i media che l’hanno seguita. Ricorda anche le prossime date con Strawoman Tour il (18/6 Bergamo, 25/06 Brescia, 2/07 Como, 25/09 Monza), la Fluo Run (24/06 Milano, 8/07 Bergamo, 9/09 Prato), la Derby Run (Milano), la Babbo Running (04/12 Como, 10/12 Milano, 18/12 Bergamo), 31 Run (31/12 Milano).