Torna “Le Iene” su Italia 1

Le Iene_Marcuzzi Savino_studio 1
Le Iene_Marcuzzi Savino_studio 1

DOMANI, MARTEDÌ 16 FEBBRAIO

TORNA L’APPUNTAMENTO IN PRIMA SERATA CON

“LE IENE”

 

CONDUCONO LO SHOW

ALESSIA MARCUZZI, NICOLA SAVINO E LA GIALAPPA’S BAND

Domani, martedì 16 febbraio, in prima serata su Italia 1, torna l’atteso appuntamento settimanale de “Le Iene”. Al timone della puntata Alessia Marcuzzi, Nicola Savino con le voci irriverenti de la Gialappa’s Band.

A partire dalla metà di marzo la trasmissione raddoppia con la puntata del giovedì, sempre in prime-time, che vede l’alternarsi alla conduzione del trio composto da Giulio Golia, Filippo Roma e Matteo Viviani e di quello tutto al femminile formato da Nina Palmieri, Roberta Rei e Veronica Ruggeri.

Argomento cardine della prima puntata sarà la stretta attualità, ma non mancheranno inchieste, servizi di denuncia, interviste e scherzi, affidati, come sempre, agli inviati del programma: Andrea Agresti, Nic Bello, Cizco, Michele Cordaro, Stefano Corti, Nicolò De Devitiis, Alessandro De Giuseppe, Alessandro Di Sarno, Sebastian Gazzarrini, Giulio Golia, Giulia Innocenzi, Ismaele La Vardera, Alice Martinelli, Antonino Monteleone, Mitch, Alessandro Onnis, Nina Palmieri, Gaetano Pecoraro, Luigi Pelazza, Alessandro Politi, Roberta Rei, Filippo Roma, Veronica Ruggeri, Silvio Schembri, Niccolò Torielli, Matteo Viviani, Gaston Zama.

In particolare, Nina Palmieri tornerà sulla vicenda di Carlo Gilardi, ricco benefattore di Airuno, cittadina della provincia di Lecco, che dal 27 ottobre si trova in una RSA apparentemente contro la sua volontà, con gli ultimi sviluppi di queste prime settimane del nuovo anno. Intanto anche l’Autorità di garanzia sta seguendo il caso del signor Carlo e sta valutando un intervento affinché “la complessiva situazione di vita del professor Gilardi possa essere a breve nuovamente rivalutata“, come riportato in una nota ufficiale. Secondo il Garante ci sarebbe “un’implicita e fattuale limitazione della libertà personale” che non rispetterebbe “principi riguardanti la volontà e l’autodeterminazione della persona anziana e disabile” come invece sancito dall’articolo 13 della Costituzione (“La libertà personale è inviolabile”, ndr.), dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e della Convenzione delle Nazioni unite sui diritti delle persone con disabilità.

Il servizio di Matteo Viviani è dedicato al nuovissimo Clubhouse, senza dubbi il social network più in voga al momento, basato esclusivamente sull’audio, dove l’interazione transita solo mediante talk in diretta. Nel servizio si proverà ad analizzarne eventuali criticità sull’aspetto della privacy e sulla proprietà dei dati in possesso. Spazio anche all’intervento dell’attore e doppiatore Luca Ward con cui l’inviato parla del ruolo sempre più centrale che ha la voce nei mezzi di comunicazione.

In onda anche il nuovo servizio di Giorgio Romiti (alias Gaston Zama) sull’atteso trasferimento in Italia del nostro connazionale Chico Forti, l’imprenditore italiano che nel 2000 è stato condannato all’ergastolo negli Stati Uniti per l’omicidio di Dale Pike e che sta scontando la sua pena in un carcere della Florida.

Vittima dello scherzo della serata sarà Floriana Secondi, vincitrice della terza edizione del Grande Fratello nel 2003. L’intervista singola è alla giovanissima rapper e cantautrice Madame, nota al pubblico grazie al suo brano “Sciccherie” e in gara nella prossima edizione del Festival di Sanremo.

Ideatore de “Le Iene” e capo-progetto è Davide Parenti.

In regia Antonio Monti.

Il programma può essere seguito in streaming, anche all’estero, su www.iene.it.

Il Carnevale degli animali & Eine kleine Nacht

Gioele Dix phMarinaAlessi
Gioele Dix phMarinaAlessi

Sarà Gioele Dix la voce recitante de “Il Carnevale Degli Animali & Eine Kleine Nachtmusik”, uno dei concerti per i bambini pensati e realizzati per il periodo festivo nell’ambito del progetto “Grandi spettacoli per piccoli”.

Il concerto sarà in streaming dal 1 gennaio alle ore 11.00 sul sito e sulle pagine FB e YouTube del Teatro alla Scala e resterà online per una settimana.

La fiaba è realizzata con la collaborazione di Gioele Dix come voce narrante, un’introduzione di Nicola Savino, il coordinamento scenico di Lorenza Cantini, le luci di Marco Filibeck, mentre le scene saranno arricchite dalla fantasia grafica del disegnatore Riccardo Sgaramella.

“Le Iene Show” in prima serata martedì 3 marzo su Italia 1

conduttori Le iene Show
conduttori Le iene Show

In prima serata appuntamento con “Le Iene Show”

Nuova inchiesta sulla benzina a basso costo venduta in Veneto

L’ Ismett di Palermo: eccellenza ospedaliera italiana

In seconda serata, appuntamento con lo show “Angelo duro-perchè mi stai guardando?”

Martedì 3 marzo su Italia 1

Domani, martedì 3 marzo, alle ore 20.45 la nuova fascia “Iene.it: aspettando Le Iene” di Giulia Innocenzi (in diretta Facebook sulla pagina de Le Iene, su Iene.it e su Mediasetplay) vede in collegamento il sindaco di Casalpusterlengo Elia Delmiglio che, dal cuore della zona rossa colpita dal Coronavirus, chiede di poter riaprire le attività commerciali prima che sia troppo tardi.

In prima serata, su Italia 1, appuntamento con “Le Iene Show” condotto da Alessia Marcuzzi e Nicola Savino con la Gialappa’s Band. Tra i servizi della puntata:

la nuova inchiesta di Luigi Pelazza riguarda la presunta “mafia del carburante” che vedrebbe coinvolte anche due società venete: la Cordioli Petroli srl e la Energy Group srl. L’operazione consisterebbe nell’acquistare prima il carburante da compagnie petrolifere estere, in particolare slovene, per poi rivenderlo in Italia a prezzi particolarmente competitivi, nonostante il prezzo d’acquisto sia più alto di quello venduto. Tale meccanismo sarebbe reso possibile da figure intermediarie – broker che forniscono servizi sulle forniture e sulla compravendita di prodotti petroliferi – che sembrerebbero però non pagare l’Iva. Un giro di affari che farebbe quindi perdere allo Stato quasi 5 miliardi di euro. Alle due società venete la Iena ha provato a chiedere spiegazioni.

Il viaggio nelle eccellenze ospedaliere italiane continua con l’Ismett di Palermo, una delle strutture più all’avanguardia per quanto riguarda i trapianti, in cui opera il professor Jean de Ville. L’ospedale, nato negli anni novanta, rappresenta un punto di riferimento per tutta la sanità del sud d’Italia – spesso purtroppo nota per casi di malasanità – con più di 500 trapianti all’attivo e quasi il 100% di risultati. Gaetano Pecoraro assisterà ad un intervento eccezionale, un trapianto pediatrico fatto da donatore vivente: una mamma donerà parte del proprio fegato al suo bambino di otto mesi.

Nuovo servizio di Gaston Zama sulla nota vicenda dell’imprenditore trentino Enrico detto Chico, Forti, sul cui caso l’attenzione della politica italiana resta alta.

Vittima dello scherzo e ospite della serata è la showgirl Elena Santarelli.

In seconda serata, sempre su Italia 1, nuovo appuntamento con “Angelo Duro – Perché mi stai guardando?”, lo spettacolo che ha registrato enorme successo di critica e di pubblico. Dopo il sold out in tutta Italia, Angelo porta sul piccolo schermo lo show registrato al Teatro Manzoni di Milano: tre capitoli settimanali in cui racconterà la sua storia in modo dissacrante e diretto, facendo ridere e riflettere. Nella seconda puntata, Angelo affronterà “La crescita” e spiegherà perché quando si diventa genitori non si riesca più a capire i propri figli e come giudicare non sia un atto presente in natura. Inoltre, racconterà di come la meritocrazia possa rovinare un paese e perché tradizioni di famiglia ed economia non vadano di pari passo.

Il programma può essere seguito in streaming, anche all’estero, su www.iene.it.

Fiorello ospite di Nicola Savino nel nuovo programma di Italia1

Fiorello - Nicola Savino
Fiorello – Nicola Savino

Nella prima puntata del  nuovo programma di Italia1, “90 Special”, condotto da Nicola Savino , andato in onda ieri sera 17 gennaio, non poteva mancare un ospite d’eccezione, qual’è Fiorello.

EIFFEL 65: ospiti di ’90 Special, lo show di Italia 1 condotto da Nicola Savino

Eiffel-65-01
Eiffel-65-01

Domani, mercoledì 17 gennaio, gli EIFFEL 65 calcheranno il palco di ’90 Special, il nuovo show condotto da Nicola Savino che celebra il mitico decennio attraverso tutto ciò che lo ha reso indimenticabile.

A partire dalle ore 21.00, in diretta, il programma ripercorrerà in un clima di grande festa i volti, la musica, i film, i telefilm, gli spot, i format tv, gli oggetti, le mode, le tendenze e i fatti di cronaca che hanno reso indimenticabile quel periodo.
I ’90 sono anche gli anni della dance music, non potrà quindi mancare la presenza del gruppo torinese che per l’occasione eseguirà un brano di quel periodo.

Breve biografia:

A fine anni ’90 il loro singolo “Blue” riesce ad ottenere risultati strabilianti: per numerose settimane il brano è primo nelle chart di vendita di quasi tutto il mondo, compresi l’irraggiungibile Inghilterra e gli Stati Uniti.

Inizia per gli Eiffel 65 un lungo periodo di impegni promozionali e concerti in tutto il mondo che li vede esibirsi a fianco dei più grandi nomi della musica mondiale e che li porterà ad essere presenti nelle televisioni, nelle radio e sui giornali più autorevoli. “Move your body” e successivamente “Too much of heaven” confermano il successo ottenuto dal loro brano d’esordio e faranno parte del loro fortunatissimo primo album “Europop”.