Matteo Macchioni: “Christmas Recital”

Matteo Macchioni 1_ Ph Stefano Muzzarelli
Matteo Macchioni 1_ Ph Stefano Muzzarelli

Il 18 dicembre il tenore di fama internazionale MATTEO MACCHIONI si esibirà alle ore 21.00 in diretta streaming con “CHRISTMAS RECITAL”, un concerto unico ed emozionante per vivere anche da casa l’intensa magia del Natale in collegamento dal Duomo di San Giorgio a Sassuolo (MO). L’evento, chiuso al pubblico, è realizzato in collaborazione con il Comune di Sassuolo, la regia è curata da Tonio Service.

Il concerto, trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’artista www.facebook.com/matteomacchionitenore) e del Comune di Sassuolo (www.facebook.com/comunesassuolo), vedrà in scaletta un raffinato programma che accosta composizioni sacre a classici natalizi: “Ave Maria” (Bach-Gounod), “Amazing Grace” (John Newton), “Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana” (Pietro Mascagni), “Ave Maria” (Schubert), “Silent Night” (Franz Gruber), “White Christmas” (Irving Berlin), “Sogno (Träumerei)” (Schumann, Kinderszenen), “Ave Maria” (Gomez), “Tu scendi dalle stelle” (Alfonso Maria de’ Liguori), “Adeste Fideles”.
La possente voce del tenore sarà impreziosita dalle note dalla pianista Mirca Rosciani.

«Per questo dicembre era previsto un tour che avrebbe attraversato le chiese più grandi di Torino, Padova, Modena, Bologna Firenze e Roma. Purtroppo, siamo stati costretti ad annullarlo ma non volevo lasciare i miei fan e la gente senza un Natale in musica, volevo che la mia voce ci fosse comunque – spiega Matteo Macchioni – Ho quindi progettato un evento totalmente in streaming nella chiesa di San Giorgio a Sassuolo, la mia città. Sarà trasmesso in tutto il mondo, tutti potranno vederlo e sentirlo gratuitamente. La tecnologia ci offre validi canali per continuare a vivere la musica e io voglio coglierla appieno perché essa è nutrimento e un sollievo per l’anima così provata e stanca in questi momenti».
Il concerto è sostenuto come sponsor da Gruppo Cabrini, Gelateria New Monique, La porta rossa e Solgarden.

Matteo Macchioni: “Concerto di Natale”

Matteo Macchioni Ph Stefano Muzzarelli
Matteo Macchioni Ph Stefano Muzzarelli

Silent Night, White Christmas, i canti mariani, per finire con Adeste Fideles.
Queste e tante altre saranno le canzoni che il tenore italiano di fama internazionale Matteo Macchioni, accompagnato dalla pianista Mirca Rosciani, porterà in scena il 18 dicembre in diretta live streaming (evento gratuito a porte chiuse, a partire dalle ore 21.00) dal Duomo di San Giorgio a Sassuolo (Modena). L’evento è in collaborazione con il Comune di Sassuolo, la regia è curata da “Tonio Service”.

Il “Concerto di Natale” è nato da un’idea dello stesso tenore per regalare al pubblico un momento di gioia a ridosso delle festività natalizie. Nel mese di dicembre si sarebbe dovuto svolgere il tour dei “Concerti di Natale”, riproposto dopo il grande successo del 2019 e con l’aggiunta di altre suggestive e storiche chiese italiane, ma a causa dell’emergenza sanitaria il tour è stato cancellato.

«Per questo dicembre era previsto un tour che avrebbe attraversato le chiese più grandi di Torino, Padova, Modena, Bologna Firenze e Roma. Purtroppo, vista la situazione della pandemia da Covid-19, siamo stati costretti ad annullarlo, ma non volevo lasciare i miei fan e la gente senza un Natale in musica, volevo che la mia voce ci fosse comunque – spiega il tenore Matteo Macchioni – Ho quindi progettato un evento totalmente in streaming nella chiesa di San Giorgio a Sassuolo, la mia città. Sarà trasmesso in tutto il mondo e tutti potranno vederlo e sentirlo gratuitamente. È una bella risposta e un modo per non abdicare al deserto culturale e musicale che ci sarebbe nel silenzio, nel semplice rinchiudersi aspettando tempi migliori. La tecnologia ci soccorre e io voglio coglierla appieno, per non far spegnere le note e la musica, nutrimento e sollievo all’anima delle persone, così provata e stanca in questi momenti. Il mio cuore è oltre l’ostacolo e lo dimostreremo al concerto di Natale 2020, a porte chiuse e in totale sicurezza, per tutti»

Di seguito la scaletta del “Concerto di Natale”:
1 Ave Maria, Gounod
2 Amazing Grace, John Newton
3 Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana, Pietro Mascagni
4 Ave Maria, Schubert
5 Silent Night, Franz Gruber
6 White Christmas, Irving Berlin
7 Sogno (Träumerei), Schumann, Kinderszenen
8 Ave Maria, Gomez
9 Tu scendi dalle stelle, Alfonso Maria de’ Liguori
10 Adeste Fideles

 

Matteo Macchioni: 10 anni di carriera

Matteo Macchioni Ph Stefano Muzzarelli
Matteo Macchioni Ph Stefano Muzzarelli

Sabato 5 settembre, nel suggestivo Piazzale della Rosa di Sassuolo (Modena) con il Palazzo Ducale Estense a far da cornice, Matteo Macchioni, tenore italiano di fama internazionale, festeggerà i primi 10 anni di carriera, nella sua città natale (inizio concerto ore 21.00 – ingresso gratuito fino ad esaurimento posti). Durante il concerto il tenore porterà in scena celebri brani di repertorio lirico d’elezione e alcune interpretazioni legate al mondo della canzone italiana ed internazionale.

Dopo il periodo di lockdown, il tenore Matteo Macchioni, ha voluto dedicare un evento straordinario alla sua città, per testimoniare una rinascita culturale e un nuovo inizio, dopo le inibizioni e i sacrifici dovuti alla pandemia.

«Sono molto felice che la ripresa ufficiale della mia attività live sia proprio attraverso un evento a Sassuolo, la città in cui vivo – racconta il tenore Matteo Macchioni – Condividere musica di nuovo con la gente sarà qualcosa di veramente molto bello ed emozionante, dopo questo lungo stop forzato. Spero che il concerto sia un punto di partenza e un simbolo di rinascita culturale. Rialzarsi e proporre nuovamente musica per il pubblico è molto importante».

È possibile prenotare il biglietto inviando una mail a info@gpeventi.it o chiamando il numero di telefono 339/3307087.

Per maggiori informazioni sull’evento consultare la sezione calendario del sito: www.matteomacchioni.com

Nel rispetto delle norme vigenti, dovute all’emergenza sanitaria, saranno predisposti 700 posti a sedere nel Piazzale della Rosa di Sassuolo. Il concerto è organizzato da Gipi Eventi Srl e patrocinato dagli assessorati alla cultura, commercio, attività produttive e centro storico del Comune di Sassuolo.

Matteo Macchioni al Royal Danish Theatre

Matteo Macchioni 3_ Ph Stefano Muzzarelli
Matteo Macchioni 3_ Ph Stefano Muzzarelli

Matteo Macchioni, il tenore italiano acclamato dal pubblico e dalla critica internazionale sarà in scena al Royal Danish Theatre (Danimarca) nelle vesti dell’ufficiale dell’esercito Ferrando nell’opera mozartiana “Così fan tutte”, domani, martedì 3 marzo, e domenica 8 marzo. Lo spettacolo proseguirà nei teatri olandesi dal 19 marzo.

La regia dell’Opera è del celebre Tim Albery, dirige l’orchestra il Maestro Paul Goodwin. “Così fan tutte” è un’opera buffa in due atti di Wolfgang Amadeus Mozart che narra la storia di due giovani ufficiali, Ferrando e Guglielmo, che scommettono sulla fedeltà delle loro fidanzate, fingendo di partire per la guerra.

«Torno in Danimarca, dopo il bel successo ottenuto a novembre, ad interpretare Ferrando dal mozartiano “Così fan tutte”. Oltre alle due recite di Copenaghen parteciperò ad un tour dove toccheremo diverse città danesi nelle quali non sono mai stato prima d’ora – racconta il tenore Matteo Macchioni – É sempre una grande soddisfazione per un interprete italiano portare la propria voce nel mondo; non è un fatto scontato e nemmeno semplice, ma ci sto riuscendo, ne sono felice. Colgo anche l’occasione per rivolgere un pensiero verso tanti colleghi artisti, impegnati in produzioni nei teatri del Nord Italia e costretti a sospendere le performance vista l’emergenza Coronavirus. Il nostro è un grande paese e spero tutto torni presto alla normalità».

Matteo Macchioni

Matteo Macchioni
Matteo Macchioni

Sabato 24 agosto MATTEO MACCHIONI sarà tra gli ospiti del concerto in memoria del soprano Daniela Dessì nella Chiesa Preposturale Maria Assunta di GUSSAGO (BS). Il tenore italiano canterà la “Petite Messe Solennelle” di Gioacchino Rossini insieme ad altri artisti del calibro di Daria Masiero (soprano), Rossana Rinaldi (mezzosoprano) e Marco Camastra (basso).
Il concerto, organizzato dal tenore Fabio Armiliato e dalla fondazione Daniela Dessì, avrà inizio alle ore 20.30.

Tra gli altri impegni che attendono il tenore italiano acclamato dal pubblico e dalla critica di tutto il mondo, si inserisce anche il ritorno come guest all’interno del “Don Giovanni” di Mozart il 6 e 12 ottobre, il 3 novembre e il 10 gennaio 2020 al Theater Freiburg (Germania), palcoscenico che Matteo Macchioni ha già calcato interpretando il personaggio di Don Ottavio nella stessa produzione in primavera.