Luciano Ligabue: “30 ANNI IN UN GIORNO” – nuova data

Ligabue -RayTarantino
Ligabue -RayTarantino

A causa delle restrizioni legate alla pandemia di Covid-19 e in ottemperanza alle disposizioni governative, “30 ANNI IN UN GIORNO”, l’evento live in data unica, inizialmente previsto il 12 settembre 2020 alla RCF ARENA REGGIO EMILIA (Campovolo) per celebrare i 30 anni della straordinaria carriera di LUCIANO LIGABUE, è stato rinviato al 19 GIUGNO 2021.

I biglietti già acquistati in prevendita per l’iniziale data del 12 settembre 2020 rimangono validi per la nuova data del 19 giugno 2021.
È possibile rivendere i biglietti utilizzando la piattaforma Fansale di TicketOne:
https://www.fansale.it/fansale/

È possibile, inoltre, modificare il nominativo sul biglietto in proprio possesso, seguendo la procedura di cambio nominativo disponibile all’interno dell’area MyTicketOne sul sito www.ticketone.it.
Per tutte le informazioni: www.friendsandpartners.it

Ligabue: rinviate date del tour Europeo

Ligabue1207cRayTarantino
Ligabue1207cRayTarantino

Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, vengono rinviate a maggio 2021 le date di “EUROPE 2020”, il tour europeo di LUCIANO LIGABUE.

Queste le nuove date del tour:
il 16 maggio 2021 al LKA Longhorn di Stoccarda (recupero del 7 maggio 2020)
il 18 maggio 2021 alla Muffathalle di Monaco di Baviera (recupero del 5 maggio 2020)
Il 21 maggio 2021 allo Shepherd’s Bush Empire di Londra (recupero del 26 aprile 2020)
il 23 maggio 2021 alla Melkweg di Amsterdam (recupero del 23 aprile 2020)
il 26 maggio 2021 al Cirque Royal di Bruxelles (recupero del 1 maggio 2020)
il 27 maggio 2021 al Bataclan di Parigi (recupero del 28 aprile 2020)
il 29 maggio 2021 al Razzmatazz di Barcellona (recupero del 9 maggio 2020)

I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per le nuove date corrispondenti.
Ulteriori informazioni su: http://www.friendsandpartners.it e http://www.ticketone.it

Buon Compleanno, Liga

Ligabue1200cRayTarantino_
Ligabue1200cRayTarantino_

Venerdì 13 il rocker emiliano compie 60 anni! Lo rivedremo live nel tour europeo e poi nell’evento del 12 settembre alla RCF Arena Reggio Emilia (già sold out).

Un anno molto importante per LUCIANO LIGABUE che celebra 30 anni di straordinaria carriera!
I festeggiamenti partiranno da aprile con “EUROPE 2020”, 8 date live nelle principali città europee, e culmineranno il 12 settembre alla RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo) con “30 ANNI IN UN GIORNO”, l’attesissimo evento live in data unica che ha già registrato il sold out con 100.000 biglietti venduti.

Prima tappa del tour europeo sarà quella del 23 aprile alla Melkweg di Amsterdam a cui seguiranno Londra (il 26 aprile allo Shepherd’s Bush Empire), Parigi (il 28 aprile al Bataclan), Bruxelles (l’1 maggio al Cirque Royal), Monaco di Baviera (il 5 maggio alla Muffathalle), Stoccarda (il 7 maggio al LKA Longhorn) e a Barcellona (il 9 maggio al Razzmatazz).

Inoltre, il 19 luglio Ligabue si esibirà a Locarno in occasione del Moon & Stars Festival 2020.

I biglietti per “EUROPE 2020” sono attualmente disponibili su www.ticketone.it e punti vendita abituali. Per informazioni: www.friendsandpartners.it

Queste 8 date saranno gli unici appuntamenti live di Luciano Ligabue prima di “30 ANNI IN UN GIORNO”, uno degli eventi più attesi dell’anno con cui il rocker celebrerà 30 anni di straordinaria carriera e inaugurerà la RCF Arena Reggio Emilia (Campovolo), uno spazio totalmente nuovo e creato rigorosamente ad hoc per la musica con una capienza di massimo 100.000 spettatori e una pendenza del 5% per garantire una visuale e un’acustica ottimali.

“30 ANNI IN UN GIORNO” (prodotto e organizzato da Riservarossa e Friends & Partners), nonostante l’anticipato sold out, rimarrà in data unica, proprio per permettere al pubblico di vivere un’esperienza irripetibile (inizio concerto: ore 20.30).

Festa Oratorio San Carlo 2018

Festa Oratorio San Carlo
Festa Oratorio San Carlo

Torna alla parrocchia San Carlo di via Gran Paradiso, la festa dell’oratorio.

Una kermesse di due giorni, sabato 8 e domenica 9 settembre, con tanti eventi ed iniziative. Sabato la festa prenderà il via alle 15 con aperitivi, grill, cucina, torneo di calcio ed altra attività sportive.

Alle 18 spettacolo con prestigiatore e alle 21 musica con il tributo a Vasco e Liga. Domenica 9 alle 11.30 santa messa con gruppi sportivi e scout, alle 14 torneo scopone, premiazione torte, supergiocone per tutti.

Alle 18.30 testimonianza di Don Burgio sul bullismo e alle 20.30 spettacolo dei ragazzi con band. Nel corso dei due giorni, mostra “I miracoli eucaristici”.

Oltre a questo anche pesca e pozzo di San Patrizio, stand fiori e libri e giochi per bambini.

“Creuza de Mao”

coverlibro
coverlibro

“CREUZA DE MAO” è il titolo del libro scritto da ZHANG CHANGXIAO, in arte SEAN WHITE, scrittore di origine cinese, e sono oltre 100.000 le copie vendute in Cina di questo primo libro scritto in cinese dedicato alla musica e ai cantautori italiani!

«Se riesci a fare della tua passione il tuo lavoro sei l’uomo più felice del mondo. E se ti impegni davvero ci riesci, anche se può sembrare qualcosa di assurdo – afferma Sean – Tipo un cinese che si innamora di De André».

Il libro, uscito in Cina nel 2015, è un sincero e appassionato omaggio alla musica italiana e ai suoi cantautori, raccontati dall’autore ai suoi connazionali. L’amore per la musica cantautorale è scattato in Sean dopo aver ascoltato un brano di De André: da quel momento ha scoperto il mondo del cantautorato italiano e se ne è appassionato, al punto da decidere di introdurlo anche nel suo Paese, la Cina, dove si è rivelato un successo.

In “Creuza de Mao” Sean ha tradotto e spiegato alcuni brani dei cantautori più apprezzati del panorama musicale italiano, analizzandone lo stile musicale e i riferimenti stilistici. Lucio Dalla, Francesco De Gregori, Francesco Guccini, Ligabue e Jovanotti sono solo alcuni tra i grandi nomi che Sean racconta nel suo libro.

Un’attenzione particolare viene rivolta a Fabrizio De André, al quale l’autore si è ispirato per il titolo del libro: il cantautore genovese è il filo conduttore di questo progetto che lega l’Italia alla Cina: il suo brano “Nella mia ora di libertà” è stato il primo a colpire l’attenzione di Sean, a fargli amare la musica cantautorale italiana e a spingerlo a diffonderla in Oriente.

“Creuza de Mao” sarà presto disponibile in Italia in versione tradotta e riaggiornata.