INEDITO WORLD TOUR

Parigi, Tolosa, Nizza, Marsiglia, Metz, Strasburgo, Lione e Grenoble, dove ieri sera si è conclusa l’avventura francese del Tour Mondiale di Laura Pausini, che, dopo il successo al Bercy, è tornata – il 24 aprile scorso- insieme alla sua band in Francia e, ancora una volta, l’ha conquistata.

Un vero e proprio trionfo con 8 date tutte esaurite e oltre 50.000 fan che hanno gremito i palazzetti, cantato le sue canzoni di maggior successo e assistito ad uno show live senza precedenti.

Anche in questa occasione il pubblico francese ha risposto subito alla chiamata di Laura Pausini e l’ha accolta con grande affetto e calore.

Inedito World Tour continua a registrare trionfi e sold out in tutto il mondo: oltre 100 date, un successo inarrestabile, che si prepara ora ad affrontare il resto d’Europa a partire dalla città di Vienna, dove Laura si esibirà per la prima volta nella sua carriera, il prossimo 6 maggio presso la Stadthalle.

Dopo la tappa austriaca il tour toccherà le città di Berlino, Monaco, Stoccarda, Dusseldorf, Amburgo, Amsterdam e Anversa per approdare poi il prossimo 22 maggio nella prestigiosa Royal Albert Hall di Londra.

Per il ritorno di Laura Pausini in Italia i fan dovranno aspettare il mese di giugno, data di partenza del tour estivo che partirà dall’Arena di Verona (4, 5 e 6 giugno) per poi proseguire per Perugia (9 giugno ), Lucca (7 luglio), Locarno (14 luglio), Bari (18 luglio), Palermo (21 luglio), Napoli (24 luglio), Malta (1° agosto), Lecce (4 agosto) ed infine Pescara (6 agosto).

 

DENISE FARO VINCE LA 53° EDIZIONE DEL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CANZONE DI VINA DEL MAR

Denise Faro

 

Denise Faro, 23enne romana, ha trionfato alla 53° edizione del Festival Internazionale della Canzone di Vina del Mar conquistando il prestigioso trofeo – davanti al messicano Juan Solo e alla panamense Grettel Garibaldi – cantando in italiano Grazie a te, da Pino Di Tella e Bruno Rubino (ed. Med Music).

Denise, già definita dalla stampa come la nuova Laura Pausini, è la nona artista italiana a vincere il più importante Festival dell’America Latina che, tra gli altri, ha lanciato nel 1996 la carriera di Paolo Meneguzzi.

Fin dal suo arrivo a Vina del Mar, Denise ha conquistato il pubblico grazie alla sua simpatia, semplicità e bellezza, ma è stata la sua voce a convincere definitamente “il mostro”, così sono definiti i circa 15000 spettatori presenti nell’arena, di meritarsi la vittoria finale con il massimo del punteggio.

“Sono felicissima ed emozionata per questa vittoria e ringrazio tutti coloro che mi hanno votato e supportato con tanto calore. Vina del Mar è un’esperienza bellissima e coinvolgente e sono onorata di questa vittoria, per me e per l’Italia.

Ora le mie aspettative sono di continuare sempre meglio, non solo in America Latina, dove mi conoscono anche per la mia partecipazione al reality show Academia, ma soprattutto in Italia, dove ho già lavorato sia nel mondo dei musical con Giulietta e Romeo e High School Musical (in entrambi i casi rivestendo il ruolo principale) che nel mondo della tv, con qualche partecipazione a fiction tv.

La musica è stata fin da piccolina la mia vera passione: al mio rientro mi metterò subito al lavoro sul mio primo album e poi…chissà che l’anno prossimo non mi vedrete sul palco di Sanremo!”

Laura Pausini

Inedito-Cover

Da martedì 27 settembre 2011 è
BENVENUTO
il nuovo videoclip di
LAURA PAUSINI
Il singolo subito in vetta alla classifica
E’ fissata per martedì 27 settembre 2011 la rotazione in tutte le televisioni del nuovo videoclip di BENVENUTO, il brano che anticipa INEDITO (Atlantic Warner Music), il nuovo album di Laura Pausini, in uscita in tutto il mondo il prossimo 11.11.2011. Il singolo, già dalla prima settimana, si posiziona al primo posto della classifica top digital download in Italia e in vetta alle chart internazionali.
Il nuovo singolo BENVENUTO – Bienvenido nella versione spagnola – è firmato dalla stessa Laura Pausini sia per il testo, scritto con la collaborazione di Niccolò Agliardi, sia per la musica, composta con Paolo Carta con cui ne ha curato anche la produzione artistica.
Il brano vuole dare il BENVENUTO alle cose più vere, ed è proprio nata da qui l’ispirazione più forte del video.
«Laura è istinto puro e rigore ferreo. E’ passionalità e concretezza, insieme.- ha dichiarato Niccolò Agliardi – Si muove con la stessa intelligente ironia tra le lacrime e la risata, nel lavoro e negli affetti più profondi. Scrivere per lei e con lei significa rispettare e assecondare tutto questo. Il giorno che ti dà il BENVENUTO e che ti abbraccia è un bel giorno. Perché ti riempie la vita di amicizia e di sorprese».
Il video, girato ad Amsterdam alla fine del mese di luglio, ha avuto una “gestazione” particolarmente complessa e in rete, nella fase produttiva, è stato da subito un piccolo “caso”.
Nessuno dei professionisti coinvolti aveva, infatti, mai lavorato su un set come quello di BENVENUTO: in occasione dello shooting in una spiaggia nei dintorni di Amsterdam, le immagini girate sono state ostacolate da un centinaio di paparazzi che, con macchine fotografiche e telecamere, hanno disturbato le riprese, costringendo il regista a lavorare circondato da lenzuola che proteggessero l’inquadratura.
L’alto numero di persone accorse sul set, tra curiosi e professionisti dell’immagine “rubata”, ha infine costretto le autorità olandesi ad intervenire per ristabilire l’ordine pubblico e consentire al gruppo di Laura Pausini di ultimare le riprese.
Nel video, BENVENUTO è un tam-tam, un invito al cambiamento, una sorta di “yes you can”, un richiamo alle cose essenziali, alle emozioni nuove, alle piccole cose di tutti i giorni e alla bellezza delle cose semplici. Nel videoclip la scenografia è l’uomo e i colori sono quelli della nostra natura: il colore di un prato, il colore di un sorriso, i colori delle cose e dei valori più semplici.
«E’ il ventesimo shooting che realizzo con Laura. Lavorare con lei è sempre stimolante,-  racconta il regista Gaetano Morbioli, che per Run Multimedia ha curato la produzione del videoclip – Laura non vede mai il solo particolare, ha sempre una visione di insieme sul progetto. Uno sguardo che non le fa mai perdere di vista l’obiettivo e che la rende interprete unica ed eccezionale di qualunque pellicola si stia girando. Il feeling tra noi è davvero speciale. Le basta vedere un’espressione sul mio viso, un movimento della mia mano dietro il monitor, per capire quello che in quel momento le vorrei dire, l’indicazione che le vorrei suggerire. In questo senso, la complicità nel nostro rapporto, rende il lavoro con la telecamera una conseguenza naturale delle nostre conversazioni».
Il video si sviluppa nel racconto di un viaggio verso un luogo magico, dove sarà messo in scena un concerto unico. Prosegue il regista: «Ci siamo divertiti moltissimo a ricostruire una situazione che evocasse in qualche modo i grandi raduni di un tempo, una sorta di Woodstock di oggi, con centinaia di persone coinvolte, in cui al centro ci fossero i sorrisi, le cose vere, le persone autentiche; proprio come dicono le parole della canzone. Una sorta di omaggio a un evento straordinario che rivisto oggi, a più di quaranta anni di distanza, mostra inequivocabilmente la sua autentica bellezza, senza alcuna usura per il tempo passato».
Molta attenzione è stata dedicata al lavoro di selezione dei costumi affidata a Francesco Federico, stylist di Laura Pausini dal 2006, tanto da avere fortemente influenzato la scelta cromatica dell’intero video. Lo stylist spiega: «Laura è sempre molto attenta alle tendenze della moda, con il suo gusto ha influenzato diverse generazioni. Proporre a Laura nuove immagini è come andare a cercare un confronto con il suo stile, così semplice e nel contempo così preciso e radicato. Ma ogni occasione è un passo avanti in un percorso “inedito”, che la rende davvero unica nel panorama internazionale».
Il clip segna il ritorno in video di Laura dopo due anni di assenza, che per l’occasione si colorerà di un’inedita immagine hippie, per l’occasione realizzata da uno degli stilisti più apprezzati nel mondo. Gli abiti sono, infatti, firmati da Roberto Cavalli che ha salutato con grande entusiasmo questa nuova collaborazione: «Ho sempre ammirato la passione, la grinta e l’energia di Laura…Una donna di grande personalità, capace di trasmettere emozioni forti con la potenza della sua voce…Laura è come la mia moda: energica, vibrante e positiva…ed è per questo che sono stato molto felice di aver realizzato gli abiti per questo suo importante ritorno discografico».
Le parole della canzone e la semplicità della ritmica volutamente prodotta in forma asciutta e molto diretta, sottolineano lo scorrere di immagini solari, allegre, che mandano un messaggio positivo: «Alle persone autentiche, a chi cerca coraggio, a chi ha paura, a chi non ce l’ha. L’importante è essere veri. A loro va il mio personale BENVENUTO» ha dichiarato Laura Pausini all’ultimo ciak del video.

CREDITI
Regia Gaetano Morbioli per Run Multimedia
Producer: Federica Filippini per Run Multimedia
Styling: Francesco Federico
Hair and make up: Marco Terzulli using Chanel
Abiti di Laura Pausini: Roberto Cavalli
Edizioni: Gente Edizioni Musicali, Warner Chappel Music Italiana, Music Union
Gentemusic Management: Riccardo Benini, Marco Nuzzi, Rosaria Sindona, Marzia Gonzo

iLaura

Laura Pausini

iLaura – dentro le tue tasche, ovunque andrai! Come citava il ritornello del suo celebre brano “Un’emergenza d’amore”. E ora è davvero possibile.

 

Da oggi infatti, collegandosi all’App store online, si potrà acquistare per 1,59 Euro, iLaura, una nuovissima applicazione ufficiale per iPhone e iPad che permette di  interagire sempre di più con il mondo di Laura Pausini.

Il successo internazionale, e l’attenzione che da sempre Laura ha dimostrato per le nuove tecnologie, fa si che oggi, sul web esista un vero e proprio popolo di Laura. Più di 900.000 amici su Facebook, 42.000  su Myspace, più di 250.000 followers su Twitter, per oltre 40.000 iscritti al Fan club. Numeri clamorosi che dimostrano la forza e la passione che Laura dedica alle nuove tecnologie che le permettono di rimanere sempre in contatto con i fan di tutto il mondo, e la nuova applicazione è la dimostrazione più concreta.

iLaura è un’ulteriore occasione per essere sempre aggiornati sulle ultime novità: notizie, foto e contenuti esclusivi in tempo reale; un area Live&Tour, per avere a portata di mano tutte le date dei concerti e acquistare i biglietti con un semplice click e ancora Shake it! un gioco basato sui titoli delle canzoni di Laura, tutti i concorsi per vincere gadgets, biglietti del tour e pass per gli aftershow oltre all’esclusivo diario di bordo di Laura per seguire in diretta il suo viaggio.

Ma l’11 luglio 2011 è anche il giorno dei fortunati vincitori italiani del concorso FLY TO LOS ANGELES: due 25enni, rispettivamente di Trento e di Napoli, che questo pomeriggio saranno a Los Angeles in studio di registrazione con Laura Pausini per ascoltare in anteprima alcuni estratti del nuovo album, la cui uscita in tutto il mondo è prevista per il prossimo 11.11.2011.

Per info: www.laurapausini.com, www.fepgroup.it