Gailileo: sponsor gemelli De Lorenzo nei Rally Raid

Gemelli De Lorenzo
Gemelli De Lorenzo

Galileo sponsorizza i gemelli De Lorenzo nei Rally Raid in tutto il mondo

Febbraio 2020 – Velocità, precisione e tecnologia: queste le caratteristiche delle gare automobilistiche, ricche di adrenalina e passione. Ma sono anche l’essenza dell’ottica oftalmica, dove la ricerca di lenti e trattamenti è in costante evoluzione per studiare soluzioni sempre più performanti e confortevoli. Vedere bene, infatti, è uno dei fattori che incidono principalmente sulla qualità di vita delle persone ed è una condizione fondamentale per la sicurezza stradale. Nel caso di due piloti di rally raid, poi, come i gemelli veneti Dario e Aldo De Lorenzo, diventa una vera e propria regola di vita.

Da quasi un decennio Galileo è sponsor del team di Pieve di Cadore che ha scoperto le corse a 18 anni e da allora è inseparabile, nelle gare come nella vita. La città natia, oltre ad essere la patria dell’occhiale è la sede dell’Istituto Brustolon, rinomata scuola di ottica dove il padre – Mario De Lorenzo – era Professore e Preside. Dopo il diploma, i gemelli De Lorenzo iniziano il cammino professionale e nel 1983 aprono il primo negozio di ottica a Padova, a cui ne seguirà un altro nel cuore della città del Santo e un terzo a Noventa Vicentina. Negli anni Ottanta, il forte legame e la passione per il mondo dei fuoristrada li spinge a viaggiare, organizzando spedizioni avventurose nel nord Africa, in Siria, Giordania, Turchia e Grecia. Grazie all’esperienza accumulata nell’affrontare i disagi dei percorsi su sabbia, i gemelli decidono di cimentarsi nel rally raid più sognato al mondo – la Parigi-Dakar – ma allo stesso tempo il più duro e difficile da terminare. Nel 2001 con una Toyota 80 si cimentano nella gara e, nonostante qualche difficoltà tecnica, riescono a raggiungere, seppur fuori classifica, la meta. Negli anni successivi, seguono molte altre partecipazioni a gare internazionali d’altissimo livello: ben sette volte la Dakar africana e una sudamericana, ma anche il Rally del Faraoni, rally in Marocco, negli Emirati Arabi e la Africa Eco Race, una gara da Montecarlo a Dakar, organizzato dal rallista francese Jean-Louis Schlesser, vincitore di molte Dakar e inventore dei Buggy negli anni 90.

Nuove sfide attendono ora i gemelli De Lorenzo, un team vincente nella vita e nel lavoro. Ad aprile si svolgeranno i primi test su strada in Tunisia in preparazione della Africa Eco Race, in programma per Gennaio 2021. A settembre, poi, una nuova gara li vedrà protagonisti, non solo come piloti, ma anche come co-organizzatori. Dopo 40 anni, infatti, si terrà un raid internazionale che prevede la partenza dall’Italia – all’ombra del Colosseo – per concludersi dopo circa dieci giorni in Tunisia a Douz, con approssimativamente 200 km per tappa.

Una nuova auto personalizzata e brandizzata Galileo li supporterà nelle loro avventure. Con oltre 800 km al giorno alla guida del proprio veicolo in quasi 40 anni di rally raid, i gemelli De Lorenzo – Dario pilota e Aldo navigatore – sono i portatori ideali per dimostrare la qualità delle lenti Galileo nelle condizioni più estreme. Al volante, infatti, gli occhi sono sottoposti a un continuo stress dovuto a cambi rapidi e frequenti della messa a fuoco, luci e riflessi, condizioni atmosferiche variabili. Le lenti devono essere resistenti, antistatiche, idrorepellenti, oleo-fobiche e fornire una visione nitida durante il giorno ottimizzando le performance durante la guida notturna.

Da oltre 150 anni Galileo, grazie all’eccellente qualità di materie prime e alla costante ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, protegge gli occhi dei portatori attraverso prodotti oftalmici top di gamma, che compensano eventuali disturbi visivi e offrono miglioramenti sostanziali in termini di qualità visiva e comfort.